[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

La corazzata emiliana vince 3-0

Superlega. Top Volley Latina, battuta d’arresto con Modena

Nella sua terza partita giocata al PalaBarbuto di Napoli, la Top Volley Latina subisce dall’Azimut Leo Shoes Modena una sconfitta in tre set. Latina arrivava a questo appuntamento dopo le due vittorie consecutive con Revivre Axopower Milano ed Emma Villas Siena, che avevano dato alla formazione pontina punti pesanti in chiave salvezza. Contro i campioni in carica della Del Monte Supercoppa di Modena la squadra di Latina allenata da Lorenzo Tubertini riesce a essere incisiva per un solo set, il primo, in cui combatte con grande generosità, ma poi cede nel finale. Nel secondo e nel terzo diventa praticamente un monologo dell’Azimut Leo Shoes Modena che è molto efficace in battuta e trova in Zaytsev (13 punti, top scorer) e Christenson (quattro punti, di cui due aces) due interpreti capaci dalla linea dei nove metri di mandare in crisi la ricezione di Latina. “Siamo dispiaciuti perché abbiamo giocato un buon primo set durato oltre mezz’ora in cui siamo rimasti sempre in partita e anzi siamo anche stati avanti nel punteggio, ma nel momento cruciale del set non siamo stati bravi nel secondo e nel terzo parziale quando loro hanno messo tanta pressione con la battuta e noi non abbiamo fatto altrettanto – spiega Andrea Rossi, centrale della Top Volley Latina – contro una squadra di questo livello se non riesci essere incisivo dai novi metri rischi di lasciare una ricezione doppio positiva e così diventa un’impresa provare a replicare”.

La Partita – In avvio di gara il coach Lorenzo Tubertini schiera Sottile in palleggio opposto allo sloveno Stern, di banda Parodi e l’argentino Palacios, quest’ultimo molto motivato dopo le due vittorie di fila, al centro Rossi e Gitto con Tosi libero. Nel corso della partita poi c’è spazio anche per Gavenda, Ngapeth, e Pei. Nonostante la sconfitta netta Latina parte molto bene e il primo set è una battaglia che dura 32 minuti. La Top Volley Latina è capace di un buon avvio trascinata da Stern e Palacios (otto punti in due) ma è l’Azimut Leo Shoes Modena a spuntarla solo nel finale grazie a un buon recupero. In avvio di match Latina va avanti a strappi e Modena trova qualche passaggio a vuoto di troppo così sul 18-16 Velasco chiama il time-out per provare a cambiare l’inerzia ma Latina è generosa e sale fino al 20-17. I tre punti di vantaggio, faticosamente incamerati dai pontini, però vengono annullati e Modena riesce a capovolgere la situazione (20-22) con la battuta. Palacios è preciso e ferma Modena (22-23) poi però Mazzone riesce a fare la differenza. Nel secondo Modena parte subito forte e si stacca immediatamente (12-16), poi è Zaytsev bravo dalla linea dei nove metri a fare legna insieme a Bednorz: dal 14-19 al 14-23 lo strappo decisivo con il servizio dell’azzurro che manda in tilt la ricezione di Latina, preludio al 16-25 finale. Sotto di due set Tubertini prova a dare spazio a Ngapeth (per Palacios) e Gavenda (per Stern) ma le cose non cambiano perché Modena alza ancora il livello della battuta e la partita diventa sempre più complicata per Latina che non riesce a trovare contromisure (8-14 e 13-21) tanto che gli uomini di Velasco riescono a chiudere il terzo parziale in 22 minuti 18-25.

Daniele Mazzone (Azimut Leo Shoes Modena): “Siamo stati bravi nel primo set a riuscire a ricucire lo svantaggio e poi nel finale a vincere, in quei casi nel finale poi basta poco per spostare gli equilibri e in quella circostanza non abbiamo sbagliato. Nel secondo e terzo siamo partiti subito forte e le cose sono andate immediatamente bene per noi”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice
15/01 1547562060 “Sbarco allo Specchio” a Nettuno, la Proloco Forte Sangallo punta sulla Memoria
15/01 1547561820 La polizia locale di Nettuno collabora a tre arresti per droga: l’Encomio
15/01 1547561280 Uomo di Nettuno muore d’infarto sul lavoro a 48 anni, lascia la moglie e figlie
15/01 1547559420 Sviluppo urbano, protocollo di intesa con La Sapienza per la progettazione
15/01 1547555460 Lunedì nero: sciopero Cotral di quattro ore in vista
15/01 1547552820 Caso Cervia, domani il Ministro Trenta consegnerà l'euro simbolico alla famiglia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli