[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Savarese reagisce: «Andiamo avanti»

Crisi politica ad Ardea, il sindaco: «Non mi dimetto: presto i nuovi assessori»

Mario Savarese, sindaco di Ardea
Mario Savarese, sindaco di Ardea

Questa settimana ha perso il quarto assessore sui sei nominati all'inizio della sua avventura alla guida dell'amministrazione di Ardea. Ma il sindaco Mario Savarese non ha nessuna intenzione di mollare e al Caffè anticipa alcune notizie succose: l'ingresso in giunta di almeno due nuovi assessori, con importanti deleghe, e l'intenzione di riaprire la delegazione comunale di Tor San Lorenzo.

Sindaco, in questi giorni ha pensato di dimettersi?
«Posso averci pensato, anche prima di questi giorni, non perché senta di aver fallito un obiettivo ma perché amministrare questa città è veramente difficile. È un pensiero dettato da problemi amministrativi, e non politici, che si possono sempre superare con il buonsenso e il dialogo».

Possiamo escludere, quindi, una conclusione anticipata di questa amministrazione dopo le dimissioni di Colucci?
«Nel modo più assoluto, noi andremo avanti. Mi sento di dire che il gruppo del Movimento 5 Stelle si è unito ancora di più, pur nelle difficoltà. Giovanni Colucci era apprezzato da tutti e tutti gli hanno chiesto di tornare sui suoi passi. Lui non è dell'idea, considera il suo un percorso concluso. Capisco la sua decisione anche se vorrei che non l'avesse presa: come assessore al Bilancio ha fatto un ottimo lavoro e ha percorso egregiamente, secondo noi, l'unica strada possibile per risanare questo Comune».

Si riferisce al dissesto?
«Mi riferisco al dissesto e non solo. Abbiamo scritto il bilancio con rigore, basandoci su entrate reali e non su fantasiosi incassi tanto per far risultare i conti in ordine. Siamo riusciti a ripristinare servizi importanti che erano stati depennati, come l'assistenza scolastica e il trasporto. Abbiamo ancora molto da fare, i problemi che ci aspettano sono tanti».

Per esempio il fatto che lei è rimasto con solo due assessori in giunta.
«Sono rimasto con due assessori, sì. Sto lavorando anche su questo: presto la squadra sarà arricchita con i delegati a due aree amministrative rimaste scoperte, e la cui mancanza si sente di più. Mi riferisco all'area tecnica, che tra l'altro ha finalmente il dirigente, e al sociale».

Ha scelto persone di Ardea?
«Sono persone che provengono da questo territorio».

Ha condiviso la selezione dei nuovi assessori con il gruppo consiliare?
«Gli stessi consiglieri di maggioranza mi stanno dando suggerimenti sulla scelta da fare. Conoscono bene le difficoltà nel trovare le persone adatte a ricoprire delicati incarichi amministrativi».

Si dice che le defezioni dei suoi assessori siano dovute a un presunto rapporto problematico della giunta con la maggioranza. Il suo è un tentativo di bilanciare gli equilibri?
«Non si tratta di bilanciare ma di condividere le scelte. Alcuni consiglieri avrebbero gradito più rapidità nel raggiungere obiettivi di amministrazione, ma il Comune di Ardea è una macchina rotta che deve ripartire. Più passa il tempo, più ci si accorge che bisogna fare i conti con i mezzi, anche economici, che si hanno a disposizione. È Ardea in questo senso ne ha veramente pochi. Sarà un percorso lungo ma che affronteremo con decisione».

Qual è l'obiettivo che si è posto per il prossimo futuro?
«Sicuramente quello del trasferimento della casa comunale: la situazione degli uffici va assolutamente risolta. Serve una sistemazione degna per i lavoratori e luoghi adatti a ricevere i cittadini. I nostri uffici comunali, salvo poche eccezioni, non sono adeguati. Per migliorare la situazione ho già dato indirizzo per la riapertura della delegazione comunale di Tor San Lorenzo».

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:02 1547744520 Protogonos della compagnia Dueditre apre la stagione di danza al Fellini
17:51 1547743860 Sbarco, la Proloco Sangallo e Poste propongono 8 cartoline commemorative
17:50 1547743800 Ciak ad Ariccia per la serie tv Diavoli con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi
17:48 1547743680 La polizia privata sorprende un ladro a rubare a Lido dei Pini, Anzio: arrestato
17:45 1547743500 Malore nella notte, donna di 53 anni muore in casa nella notte a Nettuno
16:33 1547739180 Le gelate mettono ko la produzione di olio, chiesto il risarcimento in Regione
16:15 1547738100 Violento scontro tra auto e moto su via del Muro Bianco a Albano, centauro grave
15:41 1547736060 Incidente con ferito sulla SP 140 a Castel Gandolfo, si cercano testimoni
15:35 1547735700 Auto rubata ad Ariccia e ritrovata nel bosco dei Campi di Annibale
14:10 1547730600 Veicolo con targa falsa e senza assicurazione: denuncia e maxi multa
13:52 1547729520 Genzano, ripristinato servizio di assistente su scuolabus, ma aumenta la tariffa
13:26 1547727960 Valerio Catoia diventa un supereroe di una tesi di maturità in Svizzera
13:00 1547726400 Tre consiglieri di maggioranza lasciano Latina Bene Comune
12:49 1547725740 Minaccia di morte e picchia la convivente: arrestato 53enne
10:51 1547718660 Delfino spiaggiato rinvenuto sul litorale, accertamenti in corso
10:41 1547718060 Coop, fumata nera al Ministero: chiudono Velletri, Aprilia e Pomezia
10:22 1547716920 Tevere da bere grazie alla ‘manina’ dei 5 Stelle in Regione Lazio
08:57 1547711820 A fuoco un camion carico di cartone sulla Laurentina a Pomezia
08:15 1547709300 Clochard investito e ucciso a Roma, arresto "made in Castelli" per il pirata
08:07 1547708820 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, seconda vittoria di fila
07:57 1547708220 A processo la banda delle rapine a sale slot e ristoranti a Latina e Nettuno
07:57 1547708220 Latina, scuola di via Quarto: fondi dal Ministero per un'aula all'avanguardia
07:50 1547707800 Crimine all'ombra del calcio, inutilizzabili le intercettazioni all'ex deputato
07:47 1547707620 Ladri nella scuola elementare: rubati i soldi del distributore automatico
07:41 1547707260 Governo bocciato sulla nomina di Ricciardi alla presidenza del Parco del Circeo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli