[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, la presentazione coi vertici

Dall'Udc al Pd e ora alla Lega: il consigliere Carnevale approda al Carroccio FOTO

<
>
Il coordinatore regionale e deputato Francesco Zicchieri
Il coordinatore regionale e deputato Francesco Zicchieri
Il consigliere comunale Matteo Adinolfi
Il consigliere comunale Matteo Adinolfi
Il consigliere della Lega Massimiliano Carnevale
Il consigliere della Lega Massimiliano Carnevale
Il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon
Il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon
Il consigliere regionale Angelo Tripodi
Il consigliere regionale Angelo Tripodi

“Un moderato, proveniente dall’area popolare e cattolica, che ha deciso di sposare la causa della Lega non per salire sul carro dei vincitori, ma per far andare questo carro ancora più veloce”. Nel passaggio del consigliere comunale di Latina Massimiliano Carnevale nelle file del Carroccio si staglia sullo sfondo il richiamo del “carro” leghista, sempre più spedito verso un’esponenziale attrazione di consensi anche nella provincia pontina, accompagnata da una vera e propria “opa” lanciata non solo – è appunto il caso di Carnevale – sul centrodestra.

Un cambio di casacca, quello del consigliere di minoranza di Latina ex Pd, ventilato da giorni e che è stato ufficializzato in una conferenza stampa in cui ha presenziato l’intero stato maggiore pontino della Lega. Dagli esponenti in parlamento, il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon e il vice capogruppo alla Camera, nonché coordinatore regionale, Francesco Zicchieri, fino al consigliere regionale Angelo Tripodi, il coordinatore provinciale Matteo Adinolfi, il coordinatore comunale di Latina Federica Censi e agli altri membri del direttivo del capoluogo.

Un excursus politico di lunga data tra i banchi del consiglio comunale quello di Carnevale. Ma soprattutto “variegato”: gli esordi con la Dc, il lungo trascorso nell'Udc, poi la parentesi Pd, vissuta, quest’ultima, come corpo estraneo nel gruppo consiliare guidato a Piazza del Popolo da Enrico Forte, e culminata con la fuoriuscita avvenuta lo scorso gennaio. “Il progetto del Pd a Latina – a cui Carnevale ha confessato di aver aderito per la svolta “centrista” delle primarie del 2015 – è un progetto che è naufragato”, ha commentato l’ex esponente dem. “Nel nostro territorio, e non solo, negli ultimi anni si è verificato uno scollamento nel rapporto tra politica ed elettori. Ho scelto di far parte del progetto Lega per l’intensa attività sul territorio, per la costante militanza. E per portare avanti la battaglia contro un’amministrazione, quella targata Coletta, che sta paralizzando la città”, ha scandito Carnevale.

Il consigliere di minoranza andrà ad affiancarsi tra i banchi dell’opposizione a Matteo Adinolfi, il vero artefice del matrimonio Carnevale-Lega, in prima linea nella campagna acquisti che sta portando avanti il partito in provincia anche (o soprattutto) tra gli eletti. “Non si entra nella Lega per rincorrere qualche poltrona, ma perché si crede nella militanza”, ha commentato il coordinatore regionale Zicchieri. “Abbiamo la necessità di rafforzare la squadra per fronteggiare un’amministrazione di Latina che si è dimostrata disastrosa”, ha tuonato invece il sottosegretario Durigon. Sul fronte dell’attività in consiglio comunale, infine, si attende la presentazione del nuovo gruppo consiliare, prevista per lunedì, che dovrebbe coincidere con l’ingresso di un nuovo consigliere di minoranza. Secondo più di qualche indiscrezione sarebbe Matilde Celentano di Fratelli d’Italia la prossima a vestirsi di verde.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:42 1539589320 Lega: «Qualsiasi altro ingresso a Latina per adesso è congelato»
09:35 1539588900 Rapina anziana al mercato di Pomezia, poi cerca di scappare in autobus
09:22 1539588120 Pomezia, il sindaco visita IRBM Science Park: «Un onore per la nostra città»
08:58 1539586680 Santa Maria delle Mole, assemblea sul Parco Regionale dell'Appia Antica
08:50 1539586200 Terracina capitale del fumetto: una tre giorni con i più grandi disegnatori
08:03 1539583380 A Terracina arriva la fibra ottica, entro il 2019 coperto tutto il territorio
07:57 1539583020 Festival Internazionale del Cinema ad Ariccia, successo di critica e pubblico
14/10 1539545820 Fiamme in un appartamento in zona Cretarossa a Nettuno, tutto distrutto
14/10 1539522240 Cadono calcinacci al Cimitero di Nettuno, D’Angeli: “Situazione assurda”
14/10 1539514740 Rom in fuga dopo tentato furto provocano 9 incidenti sul Raccordo
14/10 1539513000 A Rocca Massima la sagra della castagna. Ospite Alessandra Mussolini
14/10 1539511740 Scontro sulla Pontina, un'Ape si ribalta: restano feriti due anziani
14/10 1539511080 In fuga con la droga addosso e la moto non assicurata: sperona i carabinieri
14/10 1539510540 45enne disperso sui monti di Norma, interviene il soccorso alpino
14/10 1539505860 Chiamano per errore il 112 mentre commettono il furto, un ladro arrestato
14/10 1539505560 Rubano a scuola, la prof denuncia due studenti di 14 anni
14/10 1539505440 Marchiafava e il caffè con Casto, ma non ci sono alleanze politiche in vista
14/10 1539505320 Controlli della Polizia locale sui Camper rom alla Piccola ad Anzio: multati
14/10 1539503940 Superlega. Top Volley Latina, l'esordio con il Monza si giocherà a Napoli
14/10 1539503100 Serie A. Latina Calcio a 5, che batosta a Rieti
14/10 1539498900 Piazza Grande: Zingaretti si candida alla guida del Pd, Coletta sul palco
14/10 1539498840 Pontina, autovelox “fantasma” coperti dal verde (ma funzionanti)
14/10 1539498840 Serie A2, Girone B. Nouninho è già decisivo e la Mirafin sbanca Ciampino
14/10 1539498000 Papa Francesco incontra la mamma di Martina e Alessia, uccise dal padre
14/10 1539497760 Monti Lepini: frana un masso di 5 quintali e centra un'auto. Illeso il guidatore

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli