[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Appuntamenti alla Locanda Martorelli

Ariccia, incontro con Del Vescovo a Palazzo Chigi ed esposizione delle opere

Venerdì 26 ottobre ad Ariccia si svolgerà un incontro con l’artista riconosciuta internazionalmente Paola Del Vescovo, originaria di Frascati, e titolare della cattedra di restauro all’Accademia delle Belle Arti di Napoli e già docente dell’UDK Universität del Künste di Berlino. Presso la Sala Bariatinsky di Palazzo Chigi, alle ore 17:00 dopo i saluti istituzionali del sindaco di Ariccia, Roberto Di Felice, e gli interventi del curatore di Palazzo Chigi, Francesco Petrucci, e di Federico Massimo Ceschin, segretario di Cammini D’Europa, l’artista prenderà la parola per far conoscere al pubblico, attraverso una videoproiezione, alcuni dei lavori per lo più inediti del ciclo, “IMMAGINAZIONI DEL GRAND TOUR” che non hanno trovato spazio nei suggestivi ma circoscritti spazi della Locanda Martorelli dove, al termine degli interventi, sarà inaugurata una mostra d’arte con esposizione di alcune significative opere della Del Vescovo. L’esposizione “IMMAGINAZIONI DEL GRAND TOUR” documenta la ricerca pittorica degli ultimi anni di Paola Del Vescovo su un tema sicuramente nuovo per l’arte contemporanea. Il ciclo “Immaginazioni del Grand Tour” vuole ricondurre a quel fenomeno che ha interessato la storia culturale del mondo occidentale, costantemente per almeno quattro secoli. Per l’esposizione sono state scelte appositamente quattro opere che con Ariccia e i Castelli Romani suggeriscono tematiche molto familiari. Alla natura vulcanica dei Colli Albani richiamano le due opere: “Prima dell’eruzione” e “Nella bocca del vulcano”. Realizzate con tecniche miste complesse, dai pigmenti legati direttamente con il medium pittorico sulla tela per esprimere la matericità della terra incandescente, agli smalti nebulizzati per la resa dei gas e dei vapori delle fumarole, i dipinti dei “Vulcani” si ricollegano ad un “topos” molto amato dagli artisti del “Grand Tour”, pur distanziandosene profondamente nell’essenzialità rappresentativa propria della contemporaneità e proponendo, come una sorta di “scoperta, l’aspetto auratico delle immagini e con esso la dimensione dell’incanto nella percezione del mondo”. Anche gli altri due lavori: “Immaginazioni del Grand Tour III” e “Immaginazioni del Grand Tour V” contengono tematiche molto significative per la città di Ariccia. In “Immaginazioni del Grand Tour III” vi è l’immagine prospettica di un ponte maestoso, che non è la raffigurazione del ponte di Ariccia, perché nessuna delle immagini dei lavori dell’artista sono rappresentazioni di luoghi reali, ma è comunque un tema che per la città, per la sua immagine e storia, svolge un ruolo fondamentale. Così anche l’opera “Immaginazioni del Grand Tour V” non rappresenta un reale specifico sito archeologico ma suggerendo percorsi antichi, arcaici, cosparsi di rovine, che si perdono nella campagna luminosa, rimanda indirettamente ai luoghi, tanto importanti per la storia di Ariccia e dei Colli Albani, dell’antica Via Appia. Anche questo evento, ideato dall'archeologa Maria Cristina Vincenti è nato dalla collaborazione con il Comune di Ariccia e il Palazzo Chigi, può rappresentare per il pubblico e per la cultura un momento di conoscenza sia dell’artista che dell’arte pittorica prodotta, in questo caso contemporanea, esposta in uno dei luoghi simbolo della cultura dei Castelli Romani, la Locanda Martorelli-Museo del Grand Tour, che sta tornando a svolgere la sua funzione di crocevia della cultura europea. La mostra rimarrà aperta al pubblico anche sabato 27 e domenica 28 ottobre nei seguenti orari 10:00-12:45 e 16:00-18:45.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:33 1544455980 Addio barriere architettoniche in piazza Alcide De Gasperi a Grottaferrata
16:16 1544454960 La signora Fornari compie 100 anni e riceve la visita del sindaco di Pomezia
16:11 1544454660 Cuori Italiani aderisce a Fratelli d'Italia, Tiero vicesegretario regionale
14:44 1544449440 La Regione Lazio ha detto No all'accorpamento tra Alighieri e Vittorio Veneto
14:26 1544448360 Serie A2, Girone B. Remuntada Mirafin, steso il Grosseto a domicilio
14:26 1544448360 Protesta contro il taglio di querce antiche a Genzano: Forestali in sopralluogo
14:17 1544447820 Serie C2, Girone B. L’Ardea Calcio a 5 riprende a correre
14:03 1544446980 Torvaianica Rugby, è stato un fine settimana da paura
14:01 1544446860 131mila firme per salvare i cani randagi di Aprilia dal trasferimento a Latina
13:35 1544445300 Ancora furti in centro a Pomezia: colpiti ludoteca, frutteria e centro ricambi
13:33 1544445180 Cerroni batte cassa ai 10 Comuni ex utenti della discarica di Roncigliano
13:29 1544444940 Inaugurati i tradizionali presepi artistici di Cecchina
12:53 1544442780 Si intrufola nella casa in ristrutturazione per rubare la caldaia: arrestato
12:20 1544440800 Serie B, Girone E. United Aprilia, al Rosselli passa l’Italpol
12:10 1544440200 Serie C, Girone B. Onda Volley Estate, preziosi punti salvezza
12:02 1544439720 Serie C, Girone B. L’Antica Braceria Anzio Volley ha ripreso a volare
11:42 1544438520 La vita secondo Valerio, in vendita a Nettuno gadget per aiutalo con le terapie
11:38 1544438280 Alternativa per Anzio incontra i cittadini sul Porto: Niente opere faraoniche
11:34 1544438040 A scuola con i giubbotti, sciopero alla scuola superiore Colonna Gatti a Nettuno
11:12 1544436720 Aprilia, studenti del liceo Meucci protestano: manutenzione ancora rinviata
10:50 1544435400 Pomezia, ladro di auto sperona la gazzella dei carabinieri che lo insegue: preso
10:45 1544435100 Alighieri-Vittorio Veneto: studenti in piazza per dire No all'accorpamento
10:30 1544434200 La magia del presepe di sabbia in costruzione a Terracina
10:09 1544432940 Protesta delle mamme alla scuola Selciatella di Aprilia
09:58 1544432280 "Pomezia sicura": pattuglia fissa di vigili a Santa Palomba per tutto dicembre

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli