[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Neroazzurri Ko a Pesaro 4-1

Serie A. Latina Calcio a 5, il Campionato parte in salita

un momento del match tra Pesaro e Latina (Foto Italservice Pesaro)
un momento del match tra Pesaro e Latina (Foto Italservice Pesaro)

Parte con una sconfitta il cammino del Lynx Latina Calcio a 5. Gli uomini di Alfredo Paniccia perdono 4-1 sul parquet dell’Italservice Pesaro, primo gol per Juan Carlos. Espulso Anas nel finale.

Taborda la sblocca – Alfredo Paniccia, come già annunciato alla vigilia, recupera Antonito in extremis, ma deve fare ancora a meno di Lo Cicero, squalificato. Il tecnico laziale si affida al quintetto iniziale composto da Mudroja, Carlinhos, Battistoni, Anas ed Edu. Fulvio Colini, dal suo canto, opta per Miarelli tra i pali con Honorio, Taborda, Fortini e Marcelinho a completare il reparto di movimento. Il Pesaro si rende pericoloso in avvio con Taborda e Honorio: Mudronja fa buona guardia. Il Lynx Latina ci prova con Anas e Battistoni. Tonidandel sbatte sull’estremo difensore ex Pescara, controllo orientato di Carlinhos che non angola il tiro favorendo l’intervento di Miarelli. Il numero dieci pontino, dopo uno scambio con Juan Carlos, crea qualche grattacapo alla retroguardia locale. All’11’ il match si sblocca: doppio passo di Taborda su Carlinhos, l’ex Luparense trafigge Mudronja per l’1-0. Il team di Paniccia, però, ha subito la palla del pari: Anas pesca Aiello però Miarelli dice no, la sfera arriva sui piedi di Edu che spara fuori. Si va al riposo sull’1-0.

Lezione severa – Ad ripresa l’occasione d’oro capita a Borruto che fallisce un rigore in movimento. Miarelli dice no ad Anas, Marcelinho colpisce il palo (26’). Al 29’ arriva il raddoppio del Pesaro: lancio di Tonidandel per Marcelinho che sfugge alla marcatura e batte Mudronja. Il capitano pesarese, dopo un coast to coast, colpisce il palo. Il Lynx Latina cerca la reazione, ma la mira di Carlinhos e Juan Carlos non è precisa. Tra il 29’ e il 30’ arriva il break locale con Honorio e Fortini che aumentano a quattro le reti di vantaggio. Una lezione troppo severa per gli ospiti: Paniccia corre ai ripari e schiera Carlinhos portiere di movimento: la mossa premia perché in superiorità Juan Carlos accorcia e segna il suo primo gol in maglia neroazzurra (in questa circostanza arancione): lo spagnolo in precedenza era stato fermato da Borruto sulla linea. Emozioni nel finale: Anas prima sbaglia il 4-2 poi viene espulso per somma di ammonizioni (rosso severo), Borruto colpisce il palo e Juan Carlos, a otto secondi dal termine, sbaglia il tiro libero del possibile 4-2.

“Ripartiamo dalle cose buone” – Alfredo Paniccia commenta il Ko di Pesaro: “Prima di analizzare la gara, voglio complimentarmi con i miei ragazzi perché hanno dato il cuore - dice il tecnico del Lynx Latina -. Nel primo tempo siamo stati bravi a stare bassi, mentre abbiamo sofferto molto la loro qualità sulle fasce. Dobbiamo sollecitare le cose buone viste stasera, mentre bisogna lavorare sulle cose non buone”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:13 1544771580 Frascati, il vescovo Martinelli: ecco il programma di interventi della diocesi
08:05 1544771100 Medico a processo 11 anni per la morte di un paziente: arriva la prescrizione
07:58 1544770680 Caos per arrivare a Roma: camion in panne sulla Pontina e treni in ritardo
07:54 1544770440 Scarico abusivo su un terreno, condanna definitiva per un imprenditore
07:46 1544769960 Sequestrati oltre 20 kg di droga e armi tra Aprilia, Cisterna e Velletri
13/12 1544726820 Pregiudicato ai domiciliari minaccia di sparare ai Carabinieri: arrestato
13/12 1544721600 Incidente stradale sulla via Appia, un'auto si cappotta: due feriti
13/12 1544718900 La Rete degli studenti sostiene le Associazioni della Ex Divina provvidenza
13/12 1544718720 Critiche sui social per i Cessy-Pack, la Proloco Sangallo: “Non sono finiti”
13/12 1544718480 Donna con problemi mentali sola in una casa diroccata a Lavinio, il caso
13/12 1544718240 Cisterna, ubriaco impedisce di soccorrere un uomo ferito gravemente alla testa
13/12 1544717640 Meglio povero che poveraccio: nuovo libro del sociologo pontino Roberto Campagna
13/12 1544717580 A Pomezia bocciata la proposta di istituire il Consiglio comunale dei giovani
13/12 1544716500 Al Punkrazio di Pomezia arriva l'evento Humus, reading sul ritorno alla natura
13/12 1544714940 Nuovo ospedale dei Castelli: 40 accessi al pronto soccorso solo nel primo giorno
13/12 1544713620 In Regione spiragli per stazione Santa Palomba, ma Comune dovrà collaborare
13/12 1544711640 Mastro pizzaiuolo ringrazia i vigili del fuoco di Pomezia donando la sua pizza
13/12 1544710260 La dea del lago e le navi perdute di Nemi, il nuovo libro di Margaret Stenhouse
13/12 1544710020 Un albero di Natale fatto dai bambini per dire no alla violenza sulle donne
13/12 1544708880 A 11 anni baby-borseggiatrice: da Castel Romano alla metro a "caccia" di turisti
13/12 1544708520 Alta diagnostica, il consiglio comunale approva la rimodulazione del progetto
13/12 1544707860 I carabinieri lo fermano, lui scende e scappa: nascondeva 20 panetti di hashish
13/12 1544707200 Un giardino incantato per degenti e famiglie dell'Icot
13/12 1544706300 Torna il Latina Vertical Sprint: corsa sulle scale della Torre Pontina
13/12 1544697900 Operativo da oggi il nuovo ospedale dei Castelli: già effettuate le prime visite

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli