[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Per Topa successi anche in Nazionale

Successi internazionali per gli atleti della kick boxing di Genzano

Dopo la bellisima prestazioni di Manule Gentilini ai Mondiali di Jesolo che si sono svolti dal 16 al 23 settembre continua senza sosta l l'intensa attività agonista per gli atleti della Pkt di Genzano. Prossimo impegno per Luca Carnevali il prossimo 6 ottobre a Firenze per un Prestige Fight di k1 contro il forte atleta russo Sabir Temirkhanov , anche il fuoriclassse peruviano Marcelo Corazao sarà impegnato sempre a Firenze per un Prestige Fight di Muay Thai. il 13 ottobre sono di partenza con la nazionale italiana senior per gli Europei in Llovacchia Denise Cedola nella categoria 65 kg e la new entry nella scuderia Pkt Piera Nasso nella categoria 60 kg .
Grande la soddisfazione da parte di Alessandro Topa, allenatore e tecnico federale che continua la crescita di questi ragazzi nel loro percorso agonistico sportivo a livello internazionale.  Sul fronte della Nazionale Italiana anche lì grandi successi e soddisfazioni per il maestro Topa, che è uno dei tecnici federali, che dichiara : " Se per molti l’impresa sportiva del 2017 è stata quella di Federica Pellegrini che dopo un’Olimpiade deludente ritorna sul tetto del mondo nei suoi 200 sl sicuramente per noi il 2018 sarà ricordato per le QUATTRO MEDAGLIE D’ORO conquistate dalla nazionale italiana juniores negli sport da ring durante i recenti Campionati del Mondo WAKO di Jesolo, a cui hanno preso parte ben 2.300 atleti provenienti da 65 paesi dei cinque continenti. I giovani del contatto pieno hanno compiuto una vera e propria impresa sportiva mettendo a segno una serie di vittorie trionfali su avversari di valore assoluto appartenenti alle più forti e temibili nazionali dell’est Europa, quali: Russia, Ucraina, Polonia, Azerbaijan, Uzbekistan, Turchia, Armenia e altre ancora. Superlative le prestazioni dei nuovi campioni del mondo juniores Elios Lulaj, Alessandro Caputo, Antonio Gravela e Irene Cipriani, che hanno dato spettacolo nelle sedici corde dimostrando non solo un valore tecnico elevatissimo ma anche una tenuta fisica e mentale veramente impressionante. Non da meno sono stati Francesco Lo Cascio e Manuel Gentilini, che nonostante avessero passato il primo turno di qualificazione combattendo con avversari di spessore assoluto hanno poi mancato di un soffio la zona podio, perdendo all’ultimo secondo per un solo punto e dimostrando il loro altissimo valore tecnico e atletico. Anche Salvatore Margeri, Irene Roggio, Davide Sgambato, Michele Giuliani, Anderson Perez, e Michel Dichio hanno saputo difendere i colori azzurri con i denti fino all’ultimo istante di gara, purtroppo però complici un pizzico di inesperienza e qualche colpo subito di troppo fermano il sogno di questi atleti. Un’edizione che entra di diritto nell’almanacco delle imprese sportive del ring federale, conclude Topa. complimenti ragazzi, e complimenti anche a tutti i tecnici di società che vi hanno ottimamente preparato ".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:02 1547744520 Protogonos della compagnia Dueditre apre la stagione di danza al Fellini
17:51 1547743860 Sbarco, la Proloco Sangallo e Poste propongono 8 cartoline commemorative
17:50 1547743800 Ciak ad Ariccia per la serie tv Diavoli con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi
17:48 1547743680 La polizia privata sorprende un ladro a rubare a Lido dei Pini, Anzio: arrestato
17:45 1547743500 Malore nella notte, donna di 53 anni muore in casa nella notte a Nettuno
16:33 1547739180 Le gelate mettono ko la produzione di olio, chiesto il risarcimento in Regione
16:15 1547738100 Violento scontro tra auto e moto su via del Muro Bianco a Albano, centauro grave
15:41 1547736060 Incidente con ferito sulla SP 140 a Castel Gandolfo, si cercano testimoni
15:35 1547735700 Auto rubata ad Ariccia e ritrovata nel bosco dei Campi di Annibale
14:10 1547730600 Veicolo con targa falsa e senza assicurazione: denuncia e maxi multa
13:52 1547729520 Genzano, ripristinato servizio di assistente su scuolabus, ma aumenta la tariffa
13:26 1547727960 Valerio Catoia diventa un supereroe di una tesi di maturità in Svizzera
13:00 1547726400 Tre consiglieri di maggioranza lasciano Latina Bene Comune
12:49 1547725740 Minaccia di morte e picchia la convivente: arrestato 53enne
10:51 1547718660 Delfino spiaggiato rinvenuto sul litorale, accertamenti in corso
10:41 1547718060 Coop, fumata nera al Ministero: chiudono Velletri, Aprilia e Pomezia
10:22 1547716920 Tevere da bere grazie alla ‘manina’ dei 5 Stelle in Regione Lazio
08:57 1547711820 A fuoco un camion carico di cartone sulla Laurentina a Pomezia
08:15 1547709300 Clochard investito e ucciso a Roma, arresto "made in Castelli" per il pirata
08:07 1547708820 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, seconda vittoria di fila
07:57 1547708220 A processo la banda delle rapine a sale slot e ristoranti a Latina e Nettuno
07:57 1547708220 Latina, scuola di via Quarto: fondi dal Ministero per un'aula all'avanguardia
07:50 1547707800 Crimine all'ombra del calcio, inutilizzabili le intercettazioni all'ex deputato
07:47 1547707620 Ladri nella scuola elementare: rubati i soldi del distributore automatico
07:41 1547707260 Governo bocciato sulla nomina di Ricciardi alla presidenza del Parco del Circeo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli