[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Infopoint in tutte le città

Prima giornata della prevenzione sismica il 30 settembre nelle piazze pontine

Il 30 settembre 2018, in occasione della 1° Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, l'Ordine degli Architetti della Provincia di Latina ha deciso di aderire all'evento “Diamoci una scossa”, promosso dai Consigli Nazionali degli Architetti e degli Ingegneri, con il patrocinio della Fondazione Inarcassa. L'iniziativa, completamente gratuita è nata per sensibilizzare il cittadino sul tema del rischio sismico degli edifici, alla luce dei recenti terremoti accaduti in Italia.

In tutte le maggiori piazze d'Italia gli Architetti e gli Ingegneri allestiranno degli infopoint per offrire gratuitamente la loro esperienza per una valutazione dello stato di rischio degli edifici. Nella Provincia di Latina, domenica 30 settembre, dalle ore 10 alle ore 18 gli Infopoint saranno presenti nelle piazze di: Latina, Aprilia, Cisterna, Pontinia, Terracina, Fondi, Formia, Itri, Minturno, Priverno, Sezze, Norma e Sonnino.

Gli Architetti della Provincia di Latina sono stati presenti come tecnici volontari in tutti gli eventi sismici degli ultimi nove anni (l'Aquila 2009, Emilia 2012 e Centro Italia 2016/2017) e offriranno la loro particolare esperienza per una valutazione gratuita dello stato di rischio degli edifici esistenti e per informare i cittadini sui vantaggi del Sisma Bonus, uno strumento in grado di fornire un aiuto concreto a chi volesse intervenire sul proprio immobile per renderlo più sicuro.

I sopralluoghi potranno essere prenotati attraverso il portale www.giornataprevenzionesismica.it dal 30 settembre al 20 novembre e saranno effettuati per tutto il mese di novembre, mese della prevenzione sismica. Durante il sopralluogo sarà compilata una scheda di valutazione, ottenendo una prima identificazione del rischio sismico dell'immobile e si forniranno tutte le informazioni necessarie per poter usufruire del Sisma Bonus. Ricostruire dopo un terremoto è molto più oneroso che investire nella prevenzione, ma la salvaguardia della vita umana non ha prezzo. Una semplice visita a costo zero può valere molto, anche per le generazioni future.

A tale scopo, gli Architetti e gli Ingegneri della provincia di Latina hanno deciso di mettere a disposizione di tutti la loro competenza, perché si possa iniziare a costruire oggi un domani sicuro.

"Un Paese più sicuro – spiega il presidente degli Ingegneri Giovanni Pol – dove il paesaggio è tutelato e il patrimonio difeso, è anche un Paese più competitivo e con maggiori potenzialità di crescita e sviluppo".

Secondo l'Arch. Massimo Rosolini, presidente dell’Ordine degli Architetti di Latina: "questa lodevole iniziativa costituisce per i nostri Ordini l'occasione per attirare la maggiore attenzione sul tema della sicurezza del patrimonio edilizio esistente. Si percepisce l'intenzione di cambiare l'approccio del problema legato alla prevenzione sismica. Viviamo in un paese ad elevato rischio sismico e come esperti siamo obbligati a mettere a disposizione le nostre competenze, affinché la vita di ogni singolo cittadino sia in futuro sempre più al sicuro".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:37 1544773020 Tre appuntamenti con il presepe vivente al Parco Chigi di Ariccia
08:28 1544772480 Giorgia Meloni porta la vertenza Corden Pharma in Parlamento
08:13 1544771580 Frascati, il vescovo Martinelli: ecco il programma di interventi della diocesi
08:05 1544771100 Medico a processo 11 anni per la morte di un paziente: arriva la prescrizione
07:58 1544770680 Caos per arrivare a Roma: camion in panne sulla Pontina e treni in ritardo
07:54 1544770440 Scarico abusivo su un terreno, condanna definitiva per un imprenditore
07:46 1544769960 Sequestrati oltre 20 kg di droga e armi tra Aprilia, Cisterna e Velletri
13/12 1544726820 Pregiudicato ai domiciliari minaccia di sparare ai Carabinieri: arrestato
13/12 1544721600 Incidente stradale sulla via Appia, un'auto si cappotta: due feriti
13/12 1544718900 La Rete degli studenti sostiene le Associazioni della Ex Divina provvidenza
13/12 1544718720 Critiche sui social per i Cessy-Pack, la Proloco Sangallo: “Non sono finiti”
13/12 1544718480 Donna con problemi mentali sola in una casa diroccata a Lavinio, il caso
13/12 1544718240 Cisterna, ubriaco impedisce di soccorrere un uomo ferito gravemente alla testa
13/12 1544717640 Meglio povero che poveraccio: nuovo libro del sociologo pontino Roberto Campagna
13/12 1544717580 A Pomezia bocciata la proposta di istituire il Consiglio comunale dei giovani
13/12 1544716500 Al Punkrazio di Pomezia arriva l'evento Humus, reading sul ritorno alla natura
13/12 1544714940 Nuovo ospedale dei Castelli: 40 accessi al pronto soccorso solo nel primo giorno
13/12 1544713620 In Regione spiragli per stazione Santa Palomba, ma Comune dovrà collaborare
13/12 1544711640 Mastro pizzaiuolo ringrazia i vigili del fuoco di Pomezia donando la sua pizza
13/12 1544710260 La dea del lago e le navi perdute di Nemi, il nuovo libro di Margaret Stenhouse
13/12 1544710020 Un albero di Natale fatto dai bambini per dire no alla violenza sulle donne
13/12 1544708880 A 11 anni baby-borseggiatrice: da Castel Romano alla metro a "caccia" di turisti
13/12 1544708520 Alta diagnostica, il consiglio comunale approva la rimodulazione del progetto
13/12 1544707860 I carabinieri lo fermano, lui scende e scappa: nascondeva 20 panetti di hashish
13/12 1544707200 Un giardino incantato per degenti e famiglie dell'Icot

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli