[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Intimidita per ottenere 50 euro. Occhio!

"Mi ha rigato l'auto": ma è una truffa. 78enne raggirata sulle strade di Aprilia

Tentata truffa sulle strade Aprilia: non una truffa dello specchietto, ma molto più subdola perché giocata sulla pelle di un'automobilista di 78 anni. Purtroppo Aprilia è piena di personaggi senza scrupoli pronti a tutto per intascarsi pochi euro.

Ieri nel tardo pomeriggio su via Toscanini l'anziana donna, alla guida della sua auto, ha avvertito un tonfo, ma non notando niente di strano ha proseguito verso via Guardapasso. Poi è successo di tutto: a raccontare l'accaduto è la figlia della vittima. «All'altezza della curva in prossimità dell'immissione nella Via Guardapasso mia madre ha notato una macchina di colore bianco tipo suv farle i lampeggianti. Accostatasi, è stata affiancata dalla stessa macchina con a bordo 4 persone. Il guidatore col finestrino abbassato del passeggero le ha detto "Signo' che lei vuole ammazza' la gente? Al diniego di mia madre, l'uomo l'ha invitata a seguirlo con l'auto in quanto quello, a suo dire non era un posto dove fermarsi e così sono ripartiti proseguendo fino a un parcheggio isolato. Sceso solo il guidatore, altezza 1,90 cm o poco più, capelli mori rasati ai lati e lisci sulla sommità pettinati col gel (mia mamma dice che sembrava portasse un parrucchino, in realtà potrebbe trattarsi di un taglio moderno), con in mano già il libretto di circolazione, una penna e il cellulare, le dice che il danno è circa 2/3 mila euro. Ha fatto poi finta di chiamare i carabinieri che a suo dire gli avrebbero riferito che la multa per mia madre che non si è fermata subito era di 700 euro. Alle rimostranze di mia madre, l'uomo le ha chiesto allora di quantificare lei stessa il danno in quanto non valeva la pena fare il cid, alla risposta negativa le ha chiesto 300 euro».

La signora 78enne, impaurita, peraltro davanti a quattro persone di cui tre in auto, non è riuscita a spiegarsi l'accaduto: peraltro, la presunta strisciata di cui parlava l'intrepido automobilista non coincideva né in altezza, né in posizione con l'auto della donna. Alla fine i truffatori si sono accontentati di 50 euro. Immediata la denuncia ai carabinieri di Aprilia, non nuovi a questo tipo di frode. Peraltro, in questo caso siamo anche in presenza di intimidazione e raggiro. «Mia madre ha 78 anni, molto presente mentalmente ma penso che in molti, anche di età più giovane, si sarebbero spaventati soprattutto se presi alla sprovvista e aggrediti verbalmente. Io vorrei dire una cosa al responsabile di questo gesto: ti fa sentire forte, con la tua stazza e con tre persone al seguito, prendertela con una donna sola e anziana? Spero che questo racconto possa essere di aiuto ad altre persone nel caso in cui accada di nuovo». Il consiglio è di diffidare da questo tipo di evenienze e rivolgersi immediatamente ai carabinieri. Immediatamente. Mai seguire nessuno, al contrario bisogna prendere subito la direzione della caserma dei carabinieri: se la strusciata è vera, nessuno avrà timore di seguirvi. Altrimenti, è una truffa.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati
18/09 1537268700 Ruba dal supermercato alcolici e li nasconde nello zaino: arrestato clochard
18/09 1537259880 Soccorre donna picchiata dal marito e viene aggredita: encomio alla vigilessa
18/09 1537257000 Blitz al campo rom La Barbuta: vietato ogni accesso. Controlli in corso
18/09 1537256280 Ammazzato per pochi spicci e una sigaretta: svolta nell'omicidio di Ardea
18/09 1537255560 Weekend con il Catone Film Festival: presentazione all'osservatorio astronomico
18/09 1537255440 Grande successo per la manifestazione Porte Aperte ai Pratoni del Vivaro
18/09 1537255320 Premio Velitrae ai fratelli registi Avati per i loro 50 anni di attività
18/09 1537253760 Lavori di Acea, domani manca l'acqua a Marina di Ardea e Tor San Lorenzo

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli