[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sentenza dell'operazione Mythos del 2004

Il Tribunale conferma: la mafia ad Anzio e Nettuno c'è. 158 anni di condanne

Tredici condanne, undici delle quali anche con l’accusa per gli imputati di aver preso parte a un’associazione per delinquere di stampo mafioso, e dieci assoluzioni. Si è concluso così, dopo undici anni di battaglie nelle aule di giustizia, il processo denominato “Mythos”. E per la seconda volta il Tribunale di Velletri ha riconosciuto l’operatività delle mafie tra Anzio e Nettuno.

In totale i giudici hanno inflitto condanne per oltre 158 anni di reclusione, relative ad affari mafiosi, tra estorsioni, rapine, furti, giri di armi, con tanto di condizionamenti della pubblica amministrazione. Nello specifico, Antonio Giannini è stato condannato a 24 anni di reclusione, Rosario Colubriale a 17 anni e due mesi, Fabrizio Latassa a 13 anni e 10 mesi, Domenico Origlia a 12 anni e 9 mesi, Salvatore Papaleo a 12 anni e mezzo, il boss Vincenzo Gallace a 12 anni e 4 mesi, Francesco Aloi, Vincenzo Gallelli e Maurizio Tripodi a 11 anni, Francesco Cicino e Vincenzo Alessio Novella a 10 anni e mezzo, Carmelo Vitale a 10 anni e Cosmo Leotta a due anni. Per dieci imputati, una volta scontata la pena, è stata inoltre disposta la misura di sicurezza di tre anni di libertà vigilata. Condanne che in alcuni casi hanno superato quelle richieste dal pm antimafia Francesco Polino. Assolti invece Andrea Andreacchio, Raffaele Andreacchio, Salvatore Carloti, Rocco Gallace, Domenico Zangari, Rocco Colubriale, Domenico Comito, Giuseppe Frustagli, Sergio Scicchitano e Giuseppe Vitale.

Era il 2004 quando, al culmine delle indagini denominate “Appia” e “Mythos” e dopo aver scandagliato gli affari tra Anzio e Nettuno delle famiglie Gallace e Novella, originarie di Guardavalle, nella zona ionica della Calabria, ma trapiantate sul litorale romano, i carabinieri del Ros eseguirono numerosi arresti e puntarono il dito sul narcotraffico e un’altra lunga serie di illeciti. Tanto che l’anno dopo, sostenendo che il consiglio comunale era stato infiltrato dalle mafie, venne commissariato il Comune di Nettuno. Il processo “Appia”, relativo in larga parte ai traffici di cocaina, si è concluso con 16 condanne, per quasi due secoli di reclusione, e il riconoscimento dell’associazione per delinquere di stampo mafioso, confermate a giugno in appello. Mafia per cui ora sono state inflitte condanne anche in “Mythos”. I giudici hanno anche disposto un risarcimento di 40mila euro per il Comune di Nettuno ed entro 90 giorni depositeranno le motivazioni della sentenza. “Attendiamo le motivazioni per valutare il ricorso in appello”, assicurano i difensori Giovanni Tedesco e Giuseppe Purri. Alcuni degli imputati in “Mythos”, essendosi ad un tratto il procedimento sdoppiato, per narcotraffico sono inoltre già stati condannati dal Tribunale di Catanzaro.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati
18/09 1537268700 Ruba dal supermercato alcolici e li nasconde nello zaino: arrestato clochard
18/09 1537259880 Soccorre donna picchiata dal marito e viene aggredita: encomio alla vigilessa
18/09 1537257000 Blitz al campo rom La Barbuta: vietato ogni accesso. Controlli in corso
18/09 1537256280 Ammazzato per pochi spicci e una sigaretta: svolta nell'omicidio di Ardea
18/09 1537255560 Weekend con il Catone Film Festival: presentazione all'osservatorio astronomico
18/09 1537255440 Grande successo per la manifestazione Porte Aperte ai Pratoni del Vivaro
18/09 1537255320 Premio Velitrae ai fratelli registi Avati per i loro 50 anni di attività
18/09 1537253760 Lavori di Acea, domani manca l'acqua a Marina di Ardea e Tor San Lorenzo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli