[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Stop anche alla Cisterna-Valmontone

Annullato l'appalto per realizzare l'autostrada Roma-Latina: tutto da rifare FOTO

L’autostrada torna nel limbo. Il Consiglio di Stato, alla luce dell’esito degli approfondimenti istruttori richiesti al capo del Dipartimento vigilanza della Banca d’Italia, ha annullato l’appalto da 2,7 miliardi di euro per la progettazione esecutiva, la costruzione e la gestione della Roma-Latina e della bretella Cisterna Valmontone. Tutto sbagliato già nella predisposizione della gara e soprattutto troppi rischi per la pubblica amministrazione. I giudici, accogliendo l’appello di Salini Impregilo, hanno stabilito che l’appalto è da rifare, ma il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha annunciato che a questo punto preferisce far realizzare l’opera direttamente ad Autostrade del Lazio, la società della stessa Regione e dell’Anas.

Il progetto dell’importante arteria è fermo da oltre dieci anni ed è costato già oltre 50 milioni di euro per la sola progettazione, con sprechi stimati dai magistrati contabili in circa venti milioni, mentre l’inferno della Pontina continua ad essere l’unico collegamento possibile per chi dalla provincia di Latina deve recarsi nella capitale. L’appalto due anni fa era stato assegnato al Consorzio Sis, un raggruppamento italo-spagnolo che unisce la Sacyr Construccìon, la Sipal e la Inc, e il gruppo guidato da Salini Impregilo, con all’interno i gruppi Astaldi, Pizzarotti e Ghella, ha fatto ricorso. Sconfitta al Tar, Salini ha fatto appello al Consiglio di Stato, chiedendo l’annullamento dell’affidamento in concessione da parte di Autostrade del Lazio dell’opera. Per fare chiarezza sulle contestazioni di Salini e gli altri, i giudici hanno quindi affidato delle verifiche alla Banca d’Italia. Un’analisi in base alla quale il rimborso del contributo pubblico “è esposto alle al rischio di inadempimento, essendo il rimborso differito nel tempo e dipendente dalla capacità del debitore di far fronte ai pagamenti previsti sulla sola base dei flussi di cassa prodotti dal progetto”. I giudici si sono così convinti che vi è “un errore di fondo nella predisposizione della normativa di gara, tale da rendere la stessa illegittima”. Il Consiglio di Stato, annullando gli atti impugnati, ha stabilito che la gara va rifatta, ma Zingaretti è di diverso avviso. “Quando si partì, 10 anni fa – ha sostenuto il presidente - si scelse una gara per individuare un concessionario che realizzasse l’opera. Oggi, anche in seguito alla discussione sulle concessioni che si è aperta dopo i fatti di Genova, credo sia giusto puntare a realizzare direttamente l’opera. Perché una storia che si trascina da anni, anche alla luce della sentenza odierna della giustizia amministrativa, impone una riflessione su un modello adottato nel passato per la programmazione e la costruzione di opere infrastrutturali. Per questo ho proposto ad Autostrade del Lazio spa di valutare, insieme al socio Anas, soluzioni che consentano alla stessa, attraverso il modello in house, di realizzare e gestire l’autostrada tra la Capitale e Latina”. Sarà insomma difficile uscire dall’inferno della Pontina.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:01 1542646860 Capolei a dialogo con Tajani per le Europee: il Litorale avrà un suo candidato
17:59 1542646740 Sicurezza durante gli eventi di Natale a Nettuno, il vertice in Commissariato
16:57 1542643020 Tavolo tecnico per la difesa della costa: 1,1 milioni per Latina e Sabaudia
16:43 1542642180 Scuole di Ardea al freddo. La sorpresa: termosifoni funzionanti... ma chiusi
16:38 1542641880 Sgomberata una rivendita dopo 32 anni di attività: era abusiva da sempre
16:35 1542641700 Ponte su via Nemorense, incontro tra cittadini e consiglieri metropolitani
16:33 1542641580 In tantissimi al funerale del 21enne deceduto nell'incidente in via Tuscolana
16:33 1542641580 Il treno frena, la pendolare (in piedi) perde l'equilibrio e batte la testa
16:12 1542640320 Il coach della Benacquista Assicurazioni Latina premiato ai Basket Awards
16:06 1542639960 Libreria di strada, a Vitinia un esempio di civiltà
16:00 1542639600 Ardea, volontari ripuliscono la spiaggia ma devono smaltire i rifiuti da soli
15:45 1542638700 Protezione Civile, contributo regionale per il gruppo comunale dei volontari
15:33 1542637980 Serie A2, La capolista Virtus Roma fa esplodere il PalaEur
15:21 1542637260 Serie A2, Girone A. L’Acqua & Sapone cede ad un’ottima Caserta
15:11 1542636660 Serie D, Girone B. L’Algarve Torrino cede il passo al Marconi
15:01 1542636060 Serie C, Girone A. KK Eur, urge invertire la rotta
14:55 1542635700 Ritardi e cancellazioni sulla Roma-Nettuno: «È la norma da tre settimane»
14:53 1542635580 Scioperano le assistenti scolastiche per bimbi disabili senza stipendio
14:34 1542634440 Karate, La Tomari - Te in evidenza al “1° Trofeo Lazio karate Fijlkam”
14:26 1542633960 Maltempo, Protezione Civile: "allerta meteo da oggi pomeriggio e per 24-36 ore"
14:10 1542633000 Superlega. Top Volley Latina, dura lezione a Ravenna
14:05 1542632700 Furti col metodo della spaccata, inseguiti ed arrestati due ladri
12:44 1542627840 Ruba 46 deodoranti e si finge un altro quando viene beccato: arrestato
12:44 1542627840 A Frascati torna il teatro per bambini con "Lo scrigno delle favole"
12:40 1542627600 Al via il VII concorso fotografico Cultura e Arte - Castel Gandolfo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli