[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Appello alle Autorità e ai cittadini

Lago di Paola inquinato, Legambiente "convoca" tutti per il monitoraggio civico

Sull'inquinamento Lago di Paola, improvvisamente diventato marrone nei giorni scorsi, Legambiente torna a chiede immediati provvedimenti e verifiche alle autorità. L'associazione lancia anche un appello affinché tutti diventino “sentinelle” osservando e segnalando le criticità del lago e invita alla gara fotografica per monitorare il lago. Di seguito il comunicato diramato dal locale circolo “Larus” dell'associazione ambientalista.

***

In questi giorni si è assistito al ritorno di un fenomeno, già verificatosi in passato, consistente in anomalie nella colorazione della acque del Lago di Paola accompagnato, come riferito da segnalazioni e da testimonianze in loco, da odore nauseante. Un presunto inquinamento che ha interessato il tratto compreso tra località Arciglioni fino a Caterattino.

Le verifiche, tutt'ora in corso svolte in collaborazione con Arpa Lazio e Acqualatina, come riferisce l'amministrazione comunale di Sabaudia, si spera possano far risalire alle reali cause che hanno determinato l'accaduto grazie alle analisi e ai campionamenti effettuati e di cui si attendono gli esiti, ma già sarebbe stata individuata la rottura di una condotta fognaria in località Santa Maria della Sorresca, prontamente riparata.

Di certo c'è che il quadro sembra essere del tutto coerente con quanto osservato dalla Goletta dei Laghi, la campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e alla salvaguardia delle acque interne che, non più tardi di un mese fa, accanto ad analisi sulle microplastiche, ha effettuato anche dei monitoraggi microbiologici sul lago dai quali è emerso come, effettivamente, i punti di analisi più prossimi al centro abitato di Sabaudia sono risultati fortemente inquinati, mentre al contrario le analisi condotte nel punto di prelievo nella parte più a sud del bacino, alle pendici del promontorio del Circeo, hanno evidenziato valori entro i limiti. Si ricorda che le analisi della Goletta di Legambiente costituiscono solo una fotografia istantanea dello stato di salute dei laghi italiani, con questo senza voler dare patenti di balneabilità o di fruibilità dei luoghi.

È dunque doverosa, stando alla realtà dei fatti, la richiesta di intervento alle autorità competenti per verificare lo stato di salubrità delle acque e lo stato dei luoghi, al fine di verificare l'eventuale corresponsabilità di possibili scarichi urbani, industriali o di altra natura. Si spera, a tale proposito, che le analisi in corso sopra citate possano al più presto essere indicative.

Anche per tali motivi, il Circolo Larus Legambiente di Sabaudia invita inoltre la cittadinanza tutta, residenti ma anche turisti e visitatori, a trasformarsi per un giorno in “sentinelle del lago”, partecipando alla campagna fotografica di citizen science (ossia di attività scienticiche e di monitoraggio, in questo caso, ndr) con la quale a tutti i cittadini sarà possibile segnalare gli illeciti ambientali nell'area del lago. Per farlo basterà scaricare l'app "Gaia Observer" che sarà disponibile negli store digitali entro questo mese con cui tutti, in tutta Italia, potranno segnalare criticità e illeciti. L'app, sviluppata da Legambiente per essere utilizzata ai fini della segnalazione in tempo reale di illeciti in campo ambientale, farà quindi il suo debutto ufficiale tramite questa campagna. In alternativa, è possibile inviare una semplice email al circolo locale di Legambiente: circololarus@gmail.com allegando foto e informazioni di contesto delle immagini.

Il Direttivo del Circolo Larus, Legambiente Volontariato di Sabaudia


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice
15/01 1547562060 “Sbarco allo Specchio” a Nettuno, la Proloco Forte Sangallo punta sulla Memoria
15/01 1547561820 La polizia locale di Nettuno collabora a tre arresti per droga: l’Encomio
15/01 1547561280 Uomo di Nettuno muore d’infarto sul lavoro a 48 anni, lascia la moglie e figlie
15/01 1547559420 Sviluppo urbano, protocollo di intesa con La Sapienza per la progettazione
15/01 1547555460 Lunedì nero: sciopero Cotral di quattro ore in vista
15/01 1547552820 Caso Cervia, domani il Ministro Trenta consegnerà l'euro simbolico alla famiglia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli