[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Buona la prima per il team di Antonelli

Girone B. Lavinio Campoverde, è un esordio da incorniciare

Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)
Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)

Buona la prima. Il Lavinio Campoverde si fa trovare pronto all’esordio in Eccellenza e conquista i tre punti superando al “Villa Claudia” la Boreale con il punteggio di 3 – 2. La prima rete granata nel massimo campionato regionale l’ha realizzate Rocco Giannone, su calcio di rigore, pareggio degli ospiti con Di Gioacchino, Lavinio nuovamente avanti dal dischetto con Barile, prima dell’intervallo pareggia la Boreale con Gambale ma nel secondo tempo arriva la rete che vale i tre punti realizzata con un pregevole gesto tecnico da Andrea Recupero. Parte forte il Lavinio che va a segno con Martinelli dopo 3’ ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al quarto d’ora Seferi viene atterrato in area da Fogli e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto va Giannone, Zonfrilli intuisce ma il pallone è imprendibile e il Lavinio passa in vantaggio. Cinque minuti più tardi Porcari lancia Barile che entra in area conclude con un bel diagonale ma il portiere respinge. Al 25’ Boreale pericolosa, da azione d’angolo la palla arriva a Barbetti, destro e palla fuori. Alla mezzora pareggio degli ospiti. Punizione di De Marco dalla sinistra, conclusione di Gambale respinta con una prodezza da Scarsella ma sulla ribattuta Di Gioacchino è il più lesto e mette in rete. Al 34’ uno scatenato Seferi conquista un altro calcio di rigore, questa volta è Di Gioacchino a commettere il fallo e riceve il cartellino giallo. Dal dischetto questa volta va Barile, che spiazza Zonfrilli e riporta in vantaggio i suoi. Al 37’ Andrea Recupero prova il diagonale di sinistro in area ma calcia a lato. Un minuto più tardi Scarsella si fa trovare pronto sul colpo di testa di Barbetti. Al 40’ punizione di De Marco, spizza di testa Di Gioacchino, Scarsella è attento e blocca. Spinge la Boreale e al 43’ giunge al pareggio, cross da destra di Ricci che trova libero e indisturbato sul secondo palo Gambale, deviazione vincente e palla in rete. La ripresa si apre con una bella giocata di Barile, da sinistra crossa al centro ma Giurelli conclude a lato. Al 17’ De Marco dalla sinistra prova il destro ma Scarsella respinge. Al 22’ nuovo vantaggio granata con un gran gol di Andrea Recupero. Sugli sviluppi di una punizione di Giannone dalla destra, Zonfrilli allontana di pugno, da fuori Porcari prova la conclusione ma viene respinta sulla linea da Terribili, la palla si impenna Recupero si coordina e con una splendida rovesciata batte il portiere avversario. Al 27’ il Lavinio resta in dieci per il doppio giallo a Capolei, secondo giallo molto discutibile. Al 32’ granata a un passo dal quarto gol, sugli sviluppi di un corner Martinelli da sinistra mette al centro, colpo di testa a botta sicura del neo entrato Cappelletti ma Zonfrilli respinge con i piedi. Un minuto dopo è Cannariato a impensierire il portiere avversario che respinge. Al 35’ ancora Cannariato pericoloso, destro da fuori area che tocca il palo e termina fuori. Al 39’ ancora granata pericolosi, cross di Giannone, colpo di testa di Cappelletti e para Zonfrilli. Nei minuti finali è la Boreale a sfiorare il gol. Al 41’ corner di De Marco, colpo di testa di Campi e palla alta. Al 45’ punizione dal limite di De Marco ma Scarsella vola e respinge in corner. Al 47’ brividi per i granata, Barbetti prova il destro da fuori, Scarsella è battuto ma è il palo a respingere la conclusione del centrocampista.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:19 1537345140 Sagra dell'Uva di Marino a pagamento, esposto di Assotutela in Procura
10:15 1537344900 Sassaiola sulla Pontina per rapinare automobilisti: denunciati i responsabili
09:34 1537342440 Erbacce e sporcizia al parco di via Vecchia di Grottaferrata, urge un intervento
09:18 1537341480 Anziano investito alla rotonda del Santuario di Nettuno: grave in ospedale
07:55 1537336500 Patti di collaborazione tra Comune e cittadini per il decoro dei quartieri
07:48 1537336080 La Locanda Martorelli nel progetto Notte Europea dei Ricercatori
07:46 1537335960 Traffico e parcheggi creano problemi agli operatori e al servizio 118 a Velletri
07:45 1537335900 Ciampino, stasera la fiaccolata contro i roghi tossici del campo rom
07:30 1537335000 A Grottaferrata è allarme calabroni asiatici. Uomo punto è in choc anafilattico
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli