[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Gioie e dolori alla Prima

L'Unipomezia già vola, il Nuova Florida c'è, rimandato il Pomezia Calcio

Goal a raffica e tante emozioni per la prima giornata del massimo campionato regionale che ha regalato gioie e dolori alle rappresentanti del territorio pometino – ardeatino.

Partendo dal Girone A è assolutamente da incorniciare l’esordio di campionato dell’Unipomezia del nuovo allenatore Enrico Baiocco che sul neutro della Pineta dei Liberti a Tor San Lorenzo ha travolto l’Almas con un poker che non ammette repliche. Padroni di casa subito in avanti con Spinola che impegna Mennini. Subito dopo Casavecchia serve Ilari, che di testa colpisce la traversa. Passano pochi minuti e il vantaggio è realtà: lancio di Ilari per Ventura che lascia partire un diagonale imparabile. Si fa vedere l’Almas con Cannillo, chiuso da Esposito in uscita. Il portiere pometino si ripete poco dopo sulla punizione di Valentini. L’Unipomezia non si ferma e chiude virtualmente la gara al 38’: fallo in area su Ramceski di Marchetti, che rimedia il secondo giallo, e Alvarez insacca il 2-0. L’Almas torna in avanti, pecca di cinismo sotto porta e nel recupero l’Unipomezia assesta il colpo del ko. Spinola serva Alvarez che con un tocco morbido chiude la sua doppietta. Nella ripresa l’Almas è pericolosa con il colpo di testa di Milano e la botta di Fabiani, ma Esposito è insuperabile. Dopo un tentativo di Spinola chiuso da Mennino, l’Almas dimezza lo svantaggio con Fabiani. L’Unipomezia torna in avanti e in  poco più di due minuti chiude definitivamente il match: Valle se ne va sulla destra e serve Spinola, che di destro cala il poker che manda i titoli di coda sulla partita. Nello stesso raggruppamento, pari decisamente “pesante” da parte del Nuova Florida di Andrea Bussone nel primo vero Big Match stagionale contro il Montespaccato. Nella tana dei ragazzi di mister Belli, si è assistito ad un match tra due vere e proprie corazzate deciso dai due rispettivi Bomber nei primi 45 minuti. A passare in vantaggio sono stati i padroni di casa al 10’ grazie a Calì che di testa ha trafitto Giordani capitalizzando al meglio il corner al bacio di Romondini. La risposta ardeatina è arrivata appena 9 giri di lancette più tardi quando Teti con un tap in da due passi non ha dato scampo a Cecchetti.

Passando al Girone B, il crollo del Pomezia Calcio di Gagliarducci in quel di Ottavia è senza ombra di dubbio la notizia di questa prima giornata. Nessuno ala vigilia poteva immaginare infatti che la corazzata rossoblu lasciasse lo scalpo sul campo della neopromossa di Porcelli e al netto dell’espulsione per doppio giallo (sacrosanta) di De Santis dopo  appena 29 minuti di gioco l’impressione che si è avuta è che la compagine pometina non abbia ancora iniziato a carburare. Bene ha fatto Patron Bizzaglia (da grande uomo di sport qual è) a difendere pubblicamente i propri giocatori a fine match, certo è che se il buon giorno si vede dal mattino a via Varrone si potrebbe prospettare un altro anno di passione. Venendo ai marcatori, dopo il vantaggio ospite siglato da Bomber Erik Laghigna al 32’, il Pomezia (già in 10 uomini) si è sciolto progressivamente come neve al sole prima di crollare sotto i colpi di Rocchi, Sabatino, Marino e Mouaro. La sfida contro il Latina Sermoneta (che ha travolto il Morolo) in programma il prossimo turno ha già il sapore della classica gara da dentro o fuori. Il problema è che siamo appena alla seconda giornata…   

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:43 1537353780 29enne evade dagli arresti domiciliari, pizzicato dai Carabinieri e arrestato
12:02 1537351320 Albano aderisce alla Marcia Perugia – Assisi della Pace e della Fraternità
11:54 1537350840 Mostra di presepi Città di Albano, al via le candidature per partecipare
11:33 1537349580 Domani a Sezze “Verso Piazza Grande. La rigenerazione parte da qui”
11:21 1537348860 Smg Latina, 4 talenti volano in grandi Club
11:21 1537348860 Pomezia: il vigile del fuoco e il suo Fix eroi a Genova, premiati dalla Pro Loco
11:19 1537348740 Sagra dell'arrosticino a Frattocchie: 3 giorni di gastronomia e concerti live
11:11 1537348260 Quasi centenario si toglie la vita sparandosi con il suo fucile da caccia
10:19 1537345140 Sagra dell'Uva di Marino a pagamento, esposto di Assotutela in Procura
10:15 1537344900 Sassaiola sulla Pontina per rapinare automobilisti: denunciati i responsabili
09:34 1537342440 Erbacce e sporcizia al parco di via Vecchia di Grottaferrata, urge un intervento
09:18 1537341480 Anziano investito alla rotonda del Santuario di Nettuno: grave in ospedale
07:55 1537336500 Patti di collaborazione tra Comune e cittadini per il decoro dei quartieri
07:48 1537336080 La Locanda Martorelli nel progetto Notte Europea dei Ricercatori
07:46 1537335960 Traffico e parcheggi creano problemi agli operatori e al servizio 118 a Velletri
07:45 1537335900 Ciampino, stasera la fiaccolata contro i roghi tossici del campo rom
07:30 1537335000 Calabroni asiatici a Grottaferrata. Uomo punto è in choc anafilattico
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli