[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

5-1 nel test match con il Real Terracina

Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, Pokerissimo alla prima uscita stagionale

Un pokerissimo tanto per cominciare. La Fortitudo Pomezia bagna nel migliore dei modi l’esordio stagionale, supera grazie a una prestazione collettiva convincente il Real Terracina (5-1) e accresce il proprio livello di autostima in vista dell’impegno di Coppa di Divisione con il Savio. Dopo una prima fase di studio, il quintetto del patron Bizzaglia capitalizza al meglio due situazioni da calcio d’angolo, frutto del solito lavoro maniacale, sotto il profilo tattico, svolto durante le sedute di allenamento da mister Esposito. La squadra rossoblu passa a condurre grazie a uno schema applicato alla perfezione. Capitan Zullo serve al limite dell’area Petrucci. L’ex Mirafin sfugge abilmente dalle grinfie del diretto marcatore, si fa subito apprezzare per le sue doti di tiratore scelto e fa centro con un sinistro di collo pieno. La Fortitudo Pomezia, poco più tardi, concede il bis. Il talentuoso Paschoal, autore di alcune giocate individuali degne di categoria superiore, si incarica della battuta di un angolo dalla corsia destra e serve capitan Zullo, che a sua volta favorisce la conclusione di Mentasti. L’esperto pivot non si lascia sfuggire l’occasione propizia e infila di giustezza il portiere rivale proteso in uscita. La compagine pometina prende il largo nel punteggio dopo l’intervallo. A dare il via all’allungo definitivo è il baby Marcucci, il quale incastra la sfera sotto la traversa con una splendida esecuzione dal limite dell'area. La squadra di Esposito, cinque minuti più tardi, va a segno per la quarta volta sempre su palla inattiva. Mentasti si incarica della battuta di una punizione per vie centrali e, anziché tentare la soluzione personale, appoggia la sfera sulla sinistra per capitan Zullo, il quale dimostra di avere sempre un buon feeling con il gol, trafigge il portiere avversario con uno splendido destro a incrociare e si toglie la soddisfazione personale di iscrivere anche il suo nome a referto. Pungolato nell’orgoglio, il Real Terracina, nella fase centrale del tempo, riesce a scardinare la retroguardia rossoblu con Olleia, il quale si fa valere sulla corsia sinistra, salta un avversario e infila Favale, subentrato nella ripresa al posto di Leofreddi, con un chirurgico diagonale nei pressi della linea che delimita il fondo del campo. Le due contendenti, nelle battute finali del match, si limitano più che altro a trovare i giusti automatismi tra i giocatori confermati e i nuovi arrivati. La squadra di Esposito, in ogni modo, chiude definitivamente i conti con una spettacolare segnatura del promettente Cristofari, il quale protegge la sfera spalle alla porta in maniera impeccabile, lascia sul posto il diretto marcatore e, con la freddezza dei migliori bomber di razza, realizza la quinta rete di squadra con un chirurgico diagonale. La compagine rossoblu, negli ultimi giri di orologio, ha la possibilità di arrotondare il risultato, ma l’ottimo Marcucci e Lorenzoni colpiscono in rapida successione i legni della porta rivale. La Fortitudo Pomezia, sotto lo sguardo attento del patron Bizzaglia, comincia sotto i migliori auspici il ciclo di amichevoli estive e, malgrado una condizione fisica ancora approssimativa, dimostra di avere allestito una rosa in grado di ben figurare nella terza serie nazionale.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:10 1542042600 Domani a Nettuno protesta degli operai ex Ipi, ma le somme sono bloccate
17:44 1542041040 Malgioglio e Corvaglia ospiti alla festa per i 15 anni di Aprilia2
17:10 1542039000 Via Strada nuova chiusa al traffico per un muretto di contenimento pericolante
17:08 1542038880 Appia Bis ancora chiusa: sopralluogo dei tecnici Astral. Si attendono i lavori
17:06 1542038760 Il Prefetto "congela" l'amministrazione di Cisterna e nomina un commissario
16:21 1542036060 La Terra vista da un professionista: a scuola col geologo. Incontro con studenti
16:14 1542035640 Stabilimento balneare non paga da 14 anni: il Comune gli toglie la concessione
15:26 1542032760 A Pomezia 3.000 nuovi alberi in occasione della Giornata nazionale
14:45 1542030300 Serie B, Girone E. United Aprilia, troppi errori con il Cagliari
14:43 1542030180 Abusivi e ‘scrocconi’ ad Anzio, i residenti regolari fanno staccare l’acqua
14:37 1542029820 Rapina col taglierino alla Bcc di Tre Cancelli a Nettuno, due malviventi in fuga
14:08 1542028080 Degrado e criminalità ad Ardea: Salvini chiede una relazione al Comune
14:06 1542027960 Serie B1. Giovolley, la carica di Margherita Muzi: "pronte per Cerignola"
13:42 1542026520 Hockey Prato, Serie A1. La De Sisti Roma pareggia a Valchisone
13:20 1542025200 Girone G. Un grande Anzio Calcio travolge la Vis Artena
11:50 1542019800 Serie C, Girone B. Onda Volley, impresa sfiorata con la corazzata Volley Friends
11:42 1542019320 Presentata mozione per lavori urgenti alle scuole Pascal e Copernico di Pomezia
11:39 1542019140 Serie C, Girone B. Antica Braceria Anzio, è una vittoria dal retrogusto amaro
11:33 1542018780 Nuovi semafori sulla Nettunense ad Aprilia, chiesti i fondi al Ministero
11:01 1542016860 La Polizia arresta un 51enne romeno per rapina e maltrattamenti in famiglia
11:01 1542016860 Velletri, impatto frontale su via dei Cinque Archi: grave motociclista 28enne
10:56 1542016560 Corsi gratuiti di italiano per stranieri, parte l'iniziativa di 'Marino Aperta'
10:50 1542016200 Marika, quattro mesi dopo il naufragio la velista torna in Svezia
10:14 1542014040 Colosseo, intimidazioni e minacce ai regolari dopo gli sgomberi
09:41 1542012060 Forze "fresche" per le caserme di Ardea e Pomezia: arrivano 15 nuovi carabinieri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli