[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

5-1 nel test match con il Real Terracina

Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, Pokerissimo alla prima uscita stagionale

Un pokerissimo tanto per cominciare. La Fortitudo Pomezia bagna nel migliore dei modi l’esordio stagionale, supera grazie a una prestazione collettiva convincente il Real Terracina (5-1) e accresce il proprio livello di autostima in vista dell’impegno di Coppa di Divisione con il Savio. Dopo una prima fase di studio, il quintetto del patron Bizzaglia capitalizza al meglio due situazioni da calcio d’angolo, frutto del solito lavoro maniacale, sotto il profilo tattico, svolto durante le sedute di allenamento da mister Esposito. La squadra rossoblu passa a condurre grazie a uno schema applicato alla perfezione. Capitan Zullo serve al limite dell’area Petrucci. L’ex Mirafin sfugge abilmente dalle grinfie del diretto marcatore, si fa subito apprezzare per le sue doti di tiratore scelto e fa centro con un sinistro di collo pieno. La Fortitudo Pomezia, poco più tardi, concede il bis. Il talentuoso Paschoal, autore di alcune giocate individuali degne di categoria superiore, si incarica della battuta di un angolo dalla corsia destra e serve capitan Zullo, che a sua volta favorisce la conclusione di Mentasti. L’esperto pivot non si lascia sfuggire l’occasione propizia e infila di giustezza il portiere rivale proteso in uscita. La compagine pometina prende il largo nel punteggio dopo l’intervallo. A dare il via all’allungo definitivo è il baby Marcucci, il quale incastra la sfera sotto la traversa con una splendida esecuzione dal limite dell'area. La squadra di Esposito, cinque minuti più tardi, va a segno per la quarta volta sempre su palla inattiva. Mentasti si incarica della battuta di una punizione per vie centrali e, anziché tentare la soluzione personale, appoggia la sfera sulla sinistra per capitan Zullo, il quale dimostra di avere sempre un buon feeling con il gol, trafigge il portiere avversario con uno splendido destro a incrociare e si toglie la soddisfazione personale di iscrivere anche il suo nome a referto. Pungolato nell’orgoglio, il Real Terracina, nella fase centrale del tempo, riesce a scardinare la retroguardia rossoblu con Olleia, il quale si fa valere sulla corsia sinistra, salta un avversario e infila Favale, subentrato nella ripresa al posto di Leofreddi, con un chirurgico diagonale nei pressi della linea che delimita il fondo del campo. Le due contendenti, nelle battute finali del match, si limitano più che altro a trovare i giusti automatismi tra i giocatori confermati e i nuovi arrivati. La squadra di Esposito, in ogni modo, chiude definitivamente i conti con una spettacolare segnatura del promettente Cristofari, il quale protegge la sfera spalle alla porta in maniera impeccabile, lascia sul posto il diretto marcatore e, con la freddezza dei migliori bomber di razza, realizza la quinta rete di squadra con un chirurgico diagonale. La compagine rossoblu, negli ultimi giri di orologio, ha la possibilità di arrotondare il risultato, ma l’ottimo Marcucci e Lorenzoni colpiscono in rapida successione i legni della porta rivale. La Fortitudo Pomezia, sotto lo sguardo attento del patron Bizzaglia, comincia sotto i migliori auspici il ciclo di amichevoli estive e, malgrado una condizione fisica ancora approssimativa, dimostra di avere allestito una rosa in grado di ben figurare nella terza serie nazionale.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:15 1537344900 Sassaiola sulla Pontina per rapinare automobilisti: denunciati i responsabili
09:34 1537342440 Erbacce e sporcizia al parco di via Vecchia di Grottaferrata, urge un intervento
09:18 1537341480 Anziano investito alla rotonda del Santuario di Nettuno: grave in ospedale
07:55 1537336500 Patti di collaborazione tra Comune e cittadini per il decoro dei quartieri
07:48 1537336080 La Locanda Martorelli nel progetto Notte Europea dei Ricercatori
07:46 1537335960 Traffico e parcheggi creano problemi agli operatori e al servizio 118 a Velletri
07:45 1537335900 Ciampino, stasera la fiaccolata contro i roghi tossici del campo rom
07:30 1537335000 A Grottaferrata è allarme calabroni asiatici. Uomo punto è in choc anafilattico
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli