[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Iniziata la preparazione al Palalavinium

Serie A2. Mirafin, si alza il sipario sulla nuova stagione

I ragazzi della Mirafin a rapporto da mister Salustri il primo giorno di preparazione al Palalavinium
I ragazzi della Mirafin a rapporto da mister Salustri il primo giorno di preparazione al Palalavinium

Con l’inizio della preparazione presso il Palalavinium di Pomezia, si è alzato ufficialmente il sipario sulla nuova stagione della Mirafin. Una stagione che (indipendentemente da come andrà a finire) rappresenta senza ombra di dubbio uno spartiacque importante nella storia di questa società che partendo da zero e potendo contare soltanto sulle proprie forze, sulla passione e sulle capacità di una famiglia che ha saputo programmare con una lungimiranza da fare invidia, è riuscita pian piano a riportare il Futsal che conta a Pomezia. Grandi meriti vanno a tutti coloro che quotidianamente si impegnano per fare sempre più grande la Mirafin ma, non ce ne voglia nessuno, il merito più grande va al presidente Raffaele Mirra, il papà di questa splendida creatura,  un patron “visionario” che ha saputo (appunto) guardare sempre oltre senza però perdere mai di vista quello stile e quell’eleganza che adesso  rappresentano il leitmotiv di tutto l’ambiente Mirafin: chapeau.

Raffaele Mirra – “E’ un orgoglio riportare dopo tanti anni la città di Pomezia sul palcoscenico della Serie A – queste le parole proprio di Raffaele Mirra – una gioia poterlo fare con i miei collaboratori di sempre, con mio figlio Armando, con Mister Salustri, condottiero di una cavalcata vincente che qualche anno fa sembrava impensabile”. Successivamente, il presidente ha manifestato grande soddisfazione per essere riuscito a confermare tutto lo staff dirigenziale, i tecnici che cureranno la prima squadra, nonché l’asse portante di quei giocatori che hanno ottenuto sul campo la promozione in A2.Stefano Rocchi continuerà ad essere il responsabile dell’Organizzazione coadiuvato da Pietro Mazzaroppi, Paolo Petruzzi curerà il marketing e la Comunicazione di concerto con Pietro Scannella e Federica Rammacca, Roberto Kalb confermato nel ruolo di team manager, mentre la new entry è rappresentata dal DS  Maurizio Bianchi, oramai a proprio agio nella famiglia Mirafin. Per quanto attiene il settore tecnico, la grande novità è rappresentata da Armando Mirra che rivestirà per la prima volta il ruolo di “coach assistant”, mentre Andrea Giambelluca ed Andrea Santarelli cureranno rispettivamente preparazione atletica e preparazione dei portieri.

La Rosa – Tra i ragazzi che difenderanno i colori rossoblu molti visi conosciuti: Graziano Gioia sarà ancora l’ultimo baluardo a difesa della porta dove troveremo il paratutto Federico Mazzuca nonché Roberto Benasciuti e Simone Martinelli divenuti oramai delle certezze. Non poteva mancare il super bomber capitan Marcelo Moreira che avrà anche il compito di far crescere i “ragazzini” terribili made in Mirafin, tra i più assidui in prima squadra ci saranno Davide Mazzaroppi, Andrea Morale e Simone Imondi. Nel ruolo di universale continueranno a prestare la loro opera due grandissimi della scorsa stagione: Rodrigo Emer e Dariush Djelveh. Qualche rinforzo per ben figurare in A2 ci voleva e quindi qualche volto nuovo: Kevin Rengifo ala/pivot proveniente da una stagione trionfale in Colombia, Paolo Pinto universale portoghese giramondo prelevato dalla Romania, Matteo Piccirilli giovane talento cresciuto in quel di Ferentino con una stagione tra le fila dell’Acqua&Sapone top team della massima serie, German Porrazzo argentino alle prime esperienze di futsal ma con un bagaglio tecnico di primissimo livello.

Mister Maurizio Salustri – Questi i colpi in più a disposizione di Mister Salustri che immediatamente ha chiarito alcuni concetti chiave: “non esistono squadre che ottengono risultati senza la fatica ed il sudore del lavoro quotidiano, ed è questo che vi chiederò, tutti i giorni e soprattutto il sabato. In A2 troveremo tutte squadre preparate, fisicamente e tatticamente, più o meno del nostro livello, sarà la testa, la concentrazione, la determinazione a fare la differenza, quel quid in più che ci consentirà di arrivare prima su un pallone, di chiudere una diagonale anche quando le gambe non rispondo più, di ottenere una vittoria anche quando sembrava impossibile. Giocare una grande stagione è nelle nostre mani, dipenderà solo da noi ed abbiamo il dovere di dare il massimo sempre, tutti, cominciando da me”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:43 1537353780 29enne evade dagli arresti domiciliari, pizzicato dai Carabinieri e arrestato
12:02 1537351320 Albano aderisce alla Marcia Perugia – Assisi della Pace e della Fraternità
11:54 1537350840 Mostra di presepi Città di Albano, al via le candidature per partecipare
11:33 1537349580 Domani a Sezze “Verso Piazza Grande. La rigenerazione parte da qui”
11:21 1537348860 Smg Latina, 4 talenti volano in grandi Club
11:21 1537348860 Pomezia: il vigile del fuoco e il suo Fix eroi a Genova, premiati dalla Pro Loco
11:19 1537348740 Sagra dell'arrosticino a Frattocchie: 3 giorni di gastronomia e concerti live
11:11 1537348260 Quasi centenario si toglie la vita sparandosi con il suo fucile da caccia
10:19 1537345140 Sagra dell'Uva di Marino a pagamento, esposto di Assotutela in Procura
10:15 1537344900 Sassaiola sulla Pontina per rapinare automobilisti: denunciati i responsabili
09:34 1537342440 Erbacce e sporcizia al parco di via Vecchia di Grottaferrata, urge un intervento
09:18 1537341480 Anziano investito alla rotonda del Santuario di Nettuno: grave in ospedale
07:55 1537336500 Patti di collaborazione tra Comune e cittadini per il decoro dei quartieri
07:48 1537336080 La Locanda Martorelli nel progetto Notte Europea dei Ricercatori
07:46 1537335960 Traffico e parcheggi creano problemi agli operatori e al servizio 118 a Velletri
07:45 1537335900 Ciampino, stasera la fiaccolata contro i roghi tossici del campo rom
07:30 1537335000 Calabroni asiatici a Grottaferrata. Uomo punto è in choc anafilattico
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli