[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

La collaborazione col Futsal ci aiuterà

Scuola Calcio. Pomezia Calcio, Fittante: "il nostro un modello all'avanguardia"

DI Alessandro Bellardini

Non soltanto Prima Squadra. In casa Pomezia Calcio stanno per scaldarsi i motori anche per quanto concerne tutto il movimento delle giovanili con la scuola calcio che, come da tradizione, rappresenterà il fiore all’occhiello del club di via Varrone. L’idea di una vera e propria “cantera rossoblu” che possa partire proprio dal settore di base è da sempre un “pallino” del patron Alessio Bizzaglia che sulla scuola calcio ha voluto investire personalmente in termini di metodologie all’avanguardia ed istruttori quanto più qualificati possibili. “Rispetto allo scorso anno – spiega al Caffè di Pomezia il Responsabile della Scuola Calcio Christian Fittante – abbiamo implementato, e di molto, diversi aspetti legati alle metodologie di allenamento. I ragazzi sosterranno non più due ma tre allenamenti a settimana di cui due con i mister qualificati ed uno con un istruttore Iusm dell’Atletica Pomezia di Luca Zanoni”. “All’interno dello staff della scuola calcio poi – continua – avremo ben due istruttori di tecnica individuale che lavoreranno proprio su questo aspetto specifico. Novità riguarderanno anche i gruppi dei Piccoli Amici che reputo una delle categorie più importanti, anche loro sosterranno tre allenamenti a settimana di cui uno sarà dedicato esclusivamente alla tecnica individuale. In sede avremo anche un nutrizionista sempre a diposizione dei ragazzi perché tra i vari progetti che portiamo avanti come scuola calcio uno dei più importanti riguarda proprio l’educazione all’alimentazione, che ha come fine quello di sensibilizzare i bambini e le famiglie sull’importanza di un’alimentazione varia e sana ed al controllo di una serie di fattori che incidono sul benessere della persona”. “L’obiettivo finale – aggiunge Fittante – è la crescita esponenziale del ragazzo sotto tutti i suoi aspetti, primo su tutti la possibilità di integrare e completare la crescita fisico-motoria attraverso la stimolazione delle principali capacità e abilità coordinative e condizionali, mediante attività di gioco propedeutiche all’apprendimento della tecnica specifica del gioco del calcio e della tattica individuale e di squadra. Da questa stagione abbiamo introdotto i cosiddetti “compiti a casa”, ossia una modalità di apprendimento su situazioni come “ricezione”, “trasmissione”, “dai e segui” o “ricerca del terzo uomo” che non si svilupperà esclusivamente sul campo da gioco ma che verrà per così dire anche “studiata” a casa per presentarla poi al mister all’allenamento successivo, credo che sarà proprio in quel momento che il ragazzo farà proprio il determinato concetto”. “Non vorrei tralasciare poi – conclude Christian Fittante – la questione relativa alla collaborazione con il Calcio a 5 che io reputo una vera benedizione, basti pensare che ai Mondiali di Calcio in Russia la Spagna ha portato ben 7 giocatori che hanno fatto la scuola calcio nel Futsal ed il Brasile ne ha portati addirittura 12. Tutte le migliori Nazioni del Mondo fino alla categoria Esordienti giocano a 5 (poi a 7 e a 9) e non subito a 11 come noi, questo serve per abituarli a giocare a 2 tempi e a rubare di conseguenza un tempo agli avversari e anche ad abituare i ragazzi a giocare negli spazi stretti, cosa che nel calcio non è possibile. Il bambino che gioca a calcio a 5 è molto più abituato a stoppare palla e alzare la testa per cercare subito la collaborazione con il compagno. Non potremo che beneficiare da questa collaborazione”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:09 1539792540 Non ci fu alcuno sperpero di denaro: assolti 17 ex manager dell'Ater di Latina
17:54 1539791640 Imbarcazione con due dispersi in mare, la Capitaneria di Anzio avvia le ricerche
17:52 1539791520 A Rocca di Papa i funerali di Tiziana Dantini, terza vittima dei funghi velenosi
17:47 1539791220 Furto alla Tabaccheria Bisi a Nettuno, rubate sigarette e gratta e vinci
17:41 1539790860 Vietava alla ex ogni ogni contatto con altri uomini, anche via social
17:35 1539790500 Ardea, via delle Pinete in tilt per ore a causa di un incidente
17:21 1539789660 Lei vuole lasciarlo: insulti e botte alla fidanzata. 32enne in carcere
17:18 1539789480 Dagli insulti social alle auto danneggiate: in manette per stalking alla ex
17:03 1539788580 Furto in un'azienda sulla Pontina, la Polizia arresta un 40enne
16:49 1539787740 All'ospedale di Terracina Osservazione Breve ancora al palo. Il caso in Regione
15:31 1539783060 Rally automobilistico a Sperlonga per il 15 e 16 dicembre
15:13 1539781980 'L'Amore Strappato': Frascati diventa di nuovo set cinematografico
14:54 1539780840 Il 20 ottobre Piero Angela ad Albano per il premio Mater Urbis
14:23 1539778980 Nettuno in festa per il compleanno numero 128 di Santa Maria Goretti
14:08 1539778080 Albano Laziale, proseguono i controlli dell’Amministrazione sugli scuolabus
14:01 1539777660 Centro storico di Pomezia, presentazione del progetto di ricostruzione virtuale
12:59 1539773940 Dal 18 al 21 ottobre ottobre il Festival Film “Finding Vince 400”
12:08 1539770880 Ladro di auto davanti alla scuola: fermato dal proprietario e da un passante
12:03 1539770580 Custode del cimitero di Ardea ucciso da un colpo di fucile durante la caccia
11:48 1539769680 Cena dal mondo: dal salato al dolce, alla scoperta della cucina etnica
11:28 1539768480 Investimento in stazione, treni sospesi o in forte ritardo sulla Roma-Napoli
11:24 1539768240 Piantata una nuova palma (da 1.800 euro) nel parco comunale dell'Ombrellino
11:22 1539768120 Pomezia, il Comune si aggiudica 1 milione per la viabilità di Campobello
11:06 1539767160 Prestazione occasionale, lo spettacolo per la rassegna "Campaniliana" a Velletri
10:59 1539766740 Briciole di bellezza, presentazione del libro di Filippo Cannizzo a Sezze

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli