[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Toni pesanti per il taglio delle fronde

Potature in centro a Nettuno, gli ex 5 stelle contro i commercianti: “Ignoranti”

E’ guerra aperta tra alcuni ex consiglieri 5 stelle di Nettuno e i commercianti del centro cittadino. Motivo del contendere… la potatura degli alberi in centro, a piazza Mazzini, nel mese di agosto. La potatura è stata chiesta a gran voce proprio dai commercianti, che insieme ai cittadini soffrono il problema, serio, del guano sui marciapiedi che crea cattivo odore e, soprattuto, creava (da dieci giorni è stata organizzata la pulizia quotidiana delle aree colpite, grazie all’interessamento del Commissario) un rischio per i passanti rendendo scivoloso il passaggio. Un problema che rende difficile la permanenza anche sotto gli ombrelloni di alcune attività di ristorazione, in cui gli astanti spesso sono costretti ad andare via per i danni legati a questa particolarissima ‘pioggia’.

Le potature (in realtà più uno sfoltimento) si potevano e probabilmente dovevano fare prima, ma la riduzione del fogliame non compromette la salute delle piante in alcun modo. Nonostante questo l’ex consigliere Laura Pizzotti pubblica un’immagine dello sfoltimento sulla sua pagina Fb dal titolo esplicativo: “E lo scempio continui! Nettuno 6 agosto 2018”. Poi spiega a chi gli chiede conto di questo post “I commercianti si lamentano degli uccelli”. A darle man forte l’ex consigliere Eleonora Trulli che rincara “ecco l’ignoranza in materia a cosa porta”. Anche l’ex consigliere Katia Ricci entra nella conversazione “Poi si lamentano che non c’è ombra… preferiscono un paese solo cemento e niente verde, mah io non riesco proprio cosa passa nella testa di certa gente”. La questione, è bene ricordarlo, riguarda il semplice sfoltimento delle fronde. Ancora più duro l’intervento dell’ex consigliere Gianluca Latini “L’ignoranza dei burini”. “Però l’erba non la tagliano”. Poi l’ex consigliere Pizzotti, per ribadire ulteriormente il concetto pubblica un post relativo ai gas serra nell’atmosfera che ha raggiunto livello record e lo dedica “ai commercianti nettunesi”. In ultimo, a completare il quadro, l’ex consigliere Sara Bonamano che si unisce al coro e scrive su un post personale sulla propria bacheca “Questo uno scempio. Potature contro regolamento del verde vigente del conune di Nettuno ma anche contro ogni indicazione riguardante in generele le potature degli alberi. Ma a chi importa?. Questo avviene nel silenzio di molti e con l’approvazione di chi non ha alcuna cultura e visione di come si gestisce una città ed il turismo. Tutto inutile l’ignoranza è una brutta bestia”. I commercianti non replicano direttamente agli ex consiglieri 5 stelle per il momento dimenticati vista la prematura fine di un’esperienza amministrativa fatta di guerre interne al veleno, ma ci tengono a raccontare un episodio. “Anche lo scorso anno – fanno sapere – quando abbiamo sollevato il problema del guano i consiglieri e il sindaco erano contrari alle potature. Ci hanno persino propinato la bugia che gli alberi del centro erano una specie protetta, ma è chiaro che non è vero. Ci siamo informati con un agronomo che si è fatto una risata. Semplicemente bisognerebbe fare interventi programmati di potatura e tutelare le esigenze di tutti, quelle della natura e quelle dei cittadini che vogliono passeggiare al centro senza disagi. Solo l’intervento dell’assessore all’Ambiente in quell’occasione ha risolto la situazione utilizzando il buon senso. Con alcune persone è difficilissimo riuscire ad avviare un dialogo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
07:47 1545029220 A piedi da Castel Gandolfo a Genzano per la difesa del clima
16/12 1544994120 Serie C Gold, Anzio Basket Club Ko con la Fortitudo
16/12 1544993460 Serie A2. Latina Basket, a Treviglio decisivi i minuti finali
16/12 1544992920 Pallanuoto, Serie A2 Girone Sud. Latina Pallanuoto Anzio, sei uno spettacolo
16/12 1544992140 Serie B1, Girone D. La Giovolle Aprilia chiude il 2018 con un altro tris
16/12 1544991540 Serie B, Girone E. United Aprilia, prova di forza a Colleferro
16/12 1544976960 Una mattina dai bambini del S. Camillo per la protezione civile di Rocca di Papa
16/12 1544976540 Violenta lite tra stranieri al Nicolosi, un uomo accoltellato
16/12 1544971020 Al via i lavori di messa in sicurezza del cantiere della Piscina a Nettuno
16/12 1544970720 La Bcc in festa, il Presidente consegna borse di studio agli studenti meritevoli
16/12 1544970600 Irregolarità alla Poseidon, la Procura archivia le accuse di Casto a Cesarini
16/12 1544963700 Ladri di notte in una villetta: rubano soldi e... un panettone
16/12 1544955480 Giornata della prevenzione: mattinata di visite gratis con medici e volontari
16/12 1544955180 86esimo compleanno di Latina: invitati tutti gli ex Sindaci
16/12 1544952720 Tradizionale immersione dei sub per recuperare bottiglie di vino e salse immerse
16/12 1544952540 Frascati, successo al concerto gospel per le adozioni di cani e gatti
16/12 1544945100 Inaugurato il presepe di sabbia: sarà aperto 24 ore su 24 sotto le feste
16/12 1544942880 Tempi biblici per la voragine sulla Pontina. Lavori solo dopo il ritrovamento
15/12 1544897940 Folla al Natale Rinascimentale di Nettuno che anima il Borgo, domani il bis
15/12 1544895660 Bloccato in un dirupo per salvare il suo cane, cacciatore "salvato" dai pompieri
15/12 1544895180 Violenza sessuale per 11 anni sulle figlie, arrestato padre orco
15/12 1544893380 Tenta la rapina al tabacchi, il titolare lo disarma e lo fa arrestare
15/12 1544893020 Concorso di poesie “Versi in libertà”, i vincitori della quinta edizione
15/12 1544892840 La Polstrada di Albano a caccia degli autori di una tentata rapina
15/12 1544890740 Marino, 4 residenti realizzano un presepe artistico nella chiesa di S. Antonio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli