[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Gli ingiusti 'conguagli' in Tribunale

Class action per i rimborsi Acqualatina: si uniscono Cgil e Federconsumatori

Si rafforza la mobilitazione in Tribunale per i rimborsi dei conguagli pagati dagli utenti di Acqualatina sotto la voce “partite pregresse”. Per approfondire leggi articolo

I sindacati CGIL, lo SPI CGIL, l'associazione Federconsumatori di Frosinone e Latina e il Comitato Class Action Acqualatina hanno firmato un protocollo di intesa per avviare un’azione congiunta a tutela dei diritti dei consumatori. Si sono uniti per chiedere le “partite pregresse”, ritenute illegittime q sulle quali il Tribunale di Roma ha ammesso l'azione di risarcimento collettiva. Somme che il Gestore ha caricato in bolletta a partire dall’anno 2016 per competenze delle voci non dovute, secondo quanto stabilito dal competente Tribunale di Roma. L'ennesima stortura perpetrata con il solito avallo di certi Sindaci che le hanno approvato, che negli anni hanno tra l'altro votato “sì” alla gonfiatura della tariffa di circa il 40% con cui Acqualatina ha incassato – secondo i calcoli del Comitato Acqua Bugia – quasi 220 milioni di euro si surplus illegittimo tra il 2011 e il 2014. Gonfiatura riconosciuta da decine e decine di sentenze del Tribunale di Latina.

Il protocollo d'intesa a sostegno della causa collettiva per riavere le “partite pregresse”, affermano soddisfatti dal Comitato Class Action Acqualatina, «è un passo avanti importantissimo nella battaglia contro Acqualatina, in quanto la collaborazione con coloro che, da sempre, si battono affinché l’acqua sia un bene comune non mercificabile, farà ottenere risultati vantaggiosi per tutti gli utenti dell'Ato 4 ed in particolar modo per le fasce più deboli».

«Si tratta della formalizzazione del concreto impegno comune da anni profuso sul territorio per la tutela di quei consumatori/utenti che dall’anno 2016 hanno pagato somme non dovute al gestore del servizio idrico integrato ACQUALATINA SPA”, questo il commento di Anselmo Briganti – Segretario Generale della CGIL di Frosinone Latina - al Protocollo d’Intesa appena sottoscritto.

Beatrice Moretti, Segretario Generale SPI CGIL Frosinone Latina, sottolinea che «l’accesso all’acqua ad un costo accessibile è un diritto primario da garantire a tutti i cittadini, lavoratori e pensionati - dichiara – per cui questo sforzo sinergico permette di contrastare le scelte inique dell’Ente Gestore, a tutela delle fasce più fragili della popolazione, tra cui vi sono prevalentemente pensionati».

RINCARI PER MALAGESTIONE

“Le “Partite Pregresse” spostano sull'utenza la responsabilità di una cattiva gestione della Società per azioni, in cui invece il socio privato continua ad essere lasciato indenne dal rischio di impresa e i manager ne escono sistematicamente senza alcuna conseguenza, immuni da qualunque responsabilità per il loro operato. Le partite pregresse di Acqualatina sono nient'altro che ulteriori rincari imposti per ripianare buchi di bilancio dovuti a mancati incassi e maggiori spese nel periodo 2006 - 2011. « Questa class action finalmente accoglie tutte le nostre perplessità. Lavoreremo affianco al Comitato per il raggiungimento del maggior numero possibile di adesione. L'obiettivo, oltre a quello di veder riconosciuto sull'intero ATO4 il diritto a non aver più in fattura la tanto ingiusta voce “partite pregresse” è quello poi di far comprendere come il nuovo metodo tariffario voluto dal Garante sia iniquo per i cittadini /consumatori», questo il pensiero espresso dalla responsabile del Presidente della Federconsumatori Frosinone Latina, Laura Ardia.

COME ADERIRE: MODULI PRONTI

I legali del Comitato Class Action Acqualatina hanno messo a punto un modulo per chiedere il rimborso dei rincari “partite pregresse”. Lo comunicano gli avvocati degli utenti che hanno chiesto ed ottenuto dai Giudici del Tribunale civile di Roma la causa collettiva per farsi restituire alcune somme, pagate con le bollette idriche, ritenute illegittime. Per richiedere ad Acqualatina S.p.A. il rimborso delle cosiddette “partite pregresse” per acqua, fognatura e depurazione, integrazione tariffaria commisurata ai consumi, applicata a posteriori (che ha “gonfiato” illegittimamente le fatture e che il Gestore deve restituire agli utenti, a partire dal 1° gennaio 2016), è possibile aderire alla Class Action entro il 28 febbraio 2019: basta compilare e depositare l'apposito modulo scaricabile dal sito di avvocati tutelandoti.it e dalla pagina Facebook “Class Action Acqualatina” al seguente link:

https://www.facebook.com/classactionacqualatina/photos/pcb.264123644140251/264123614140254/?type=3&theater

Solo coloro che aderiranno alla Class Action, potranno ottenere il rimborso delle somme pagate e saranno esentati dal pagamento di quelle future, per le stesse voci.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/classactionacqualatina/

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15/08 1534350120 Gli rubano la Porsche ad Anzio, il proprietario offre 10mila euro per riaverla
15/08 1534344660 Genzano, arrivano i Predatori del Ramo d'Oro: rocambolesca caccia al tesoro
15/08 1534319160 Cadono alberi in strada a Latina: un pino centra una macchina in transito
15/08 1534317900 Auto con cinque ragazzi a bordo si schianta contro un albero: corsa in ospedale
15/08 1534316340 Rifiuti abbandonati alle Salzare di Ardea: scatta il sequestro dell'area
14/08 1534274160 Intervista con De Angelis, Sindaco di Anzio: Abbiamo ottimismo e voglia di fare
14/08 1534274040 Addio alla piccola Nicole, il Giudice stabilisce i domiciliari per il padre
14/08 1534267620 Tragedia di Genova: Anzio, Nettuno e Cisterna annullano gli eventi di stasera
14/08 1534267380 La pioggia a Rocca di Papa fa allagare sempre la (stessa) strada
14/08 1534267080 Ubriaco travolge un ciclista sulla Nettunense: alcol 5 volte oltre il limite
14/08 1534266720 Cittadina russa fermata al volante di un'auto con certificato di revisione falso
14/08 1534266300 Ossessionato da una donna, la perseguita nonostante l'ingiunzione del tribunale
14/08 1534265220 Litiga col datore di lavoro per gli stipendi arretrati, poi viene investito
14/08 1534261800 Castel Gandolfo dichiara guerra agli schiamazzi: parola d'ordine tranquillità
14/08 1534259400 Falò vietati sulle spiagge, la Polizia locale di Nettuno sequestra tende e legna
14/08 1534259160 Rifiuti, la Camassa replica al Comune di Anzio sulle multe per i disservizi
14/08 1534258920 Maltempo, ‘salta’ un pezzo di Ardeatina ad Anzio appena rifatta e subito chiusa
14/08 1534253100 Ferragosto sicuro con le "volanti del mare" della Polizia: stretta contro i falò
14/08 1534250700 L'attore americano Samuel L. Jackson in vacanza in provincia di Latina
14/08 1534245060 Apre il centro antiviolenza di Aprilia, "faro" per le donne maltrattate
14/08 1534238100 Tre ragazzini sorpresi a smontare una Smart rubata ai Castelli: arrestati
14/08 1534235700 Nella "casa" di campagna quasi 2 kg di droga: arrestato 47enne ad Anzio
14/08 1534235100 Oggi poca acqua a Latina, Pontinia e Sezze: ecco le zone e gli orari
14/08 1534234320 Si ribalta con la Smart dopo lo scontro con un'altra auto: estratto dai pompieri
14/08 1534232940 Concerto di Mezzagosto per il corpo bandistico Città di Terracina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli