[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Alla sala Lepanto di Marino

Il 25 luglio la proiezione “Sapore di Mare” del compianto Carlo Vanzina

Mercoledì 25 luglio alle ore 20.30, presso la Sala Lepanto (Piazza Lepanto, 1), sarà proiettato il film “Sapore di Mare” di Carlo Vanzina, regista recentemente scomparso. La serata che chiude idealmente la stagione delle proiezioni estive, all’interno della Sala Lepanto, è organizzata da Senza Frontiere Onlus e MarkFilm by Senza Frontiere Onlus, con il patrocinio del Comune di Marino, Vivi Marino – Coordinamento delle Associazioni e delle Fondazioni e Federazione Italiana dei Circoli del Cinema. Durante la serata ci sarà anche la possibilità di degustare, su prenotazione entro le ore 12 al recapito 3664743184, un apericena di mare con un contributo di euro 12,00. L’ingresso è riservato ai soci. È possibile associarsi prima della proiezione. Di seguito la trama del film. In Versilia, in un'estate degli anni '60, si incrociano le storie di diverse famiglie e in particolar modo dei loro figli, provenienti da diverse città Italiane. Su tutte spicca la famiglia milanese di Luca e Felicino, che ormai è una presenza fissa sulle spiagge toscane. Vi è poi il genovese Gianni, che nonostante sia fidanzato con Selvaggia viene messo in grande difficoltà quando si innamora di Adriana, un'amica dei suoi genitori. Da Napoli arrivano invece i fratelli Paolo e Marina, venuti a Forte dei Marmi per la prima volta assieme ai propri genitori. Paolo si innamora di Susan, la fidanzata di Felicino, mentre Marina è protagonista di una scanzonata storia d'amore con Luca. Altri membri della compagnia e comprimari delle tante avventure vissute dai ragazzi nel corso dell'estate sono Giorgia, migliore amica di Selvaggia, Maurizio, il fotografo Cecco e i Marchesini Pucci, coppia di gemelli presa di mira da Luca che vi ironizza spesso sopra. Le ultime settimane della stagione estiva passano però in fretta e con questa si concludono anche le storie di tutti i membri della comitiva di amici. Gianni, dopo aver interrotto la propria relazione con Selvaggia perché innamorato di Adriana, viene respinto da quest'ultima, che ritiene impossibile l'amore tra i due vista la differenza di età. Adriana parla così con Selvaggia convincendola che Gianni è ancora il ragazzo giusto per lei e questa, alla fine, decide di perdonarlo. Felicino, invece, scarica Susan perché disinteressato nel proseguire la burrascosa relazione, cosa che spinge Paolo a tentare di dichiararsi a Susan raggiungendo in tempo il treno su cui è salita la ragazza, ma fallendo. Infine Luca viene raggiunto dalla sua ex fidanzata di Milano e parte con lei per trascorrere l'ultima settimana d'estate in campagna. Prima di partire incontra Marina, all'oscuro di tutto, e tronca sull'istante la loro relazione ferendola profondamente, ma promettendole di scriverle presto una lettera che però non spedirà mai. Diciotto anni dopo, nell'estate del 1982, tutti i protagonisti si ritrovano inaspettatamente nello stesso locale che frequentavano anni prima da ragazzi. Qui si scopre il loro destino: Paolo è riuscito a dichiararsi a Susan e i due si sono sposati; Gianni, invece, non è sposato e lavora come giornalista; Selvaggia è reduce da un matrimonio terminato e ora vive assieme al suo nuovo compagno; mentre Adriana trascorre l'estate assieme al figlio adolescente. Marina, invece, è anche lei sposata e rivede dopo tanti anni Luca, il quale inizialmente non la riconosce, ma si fa perdonare poco dopo scrivendole un biglietto, per poi guardarla uscire dal locale con un'espressione amareggiata in volto ripensando alla loro relazione di diversi anni prima.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:10 1539691800 Visitare il castello di Pratica di Mare, domenica si può: ecco come prenotarsi
13:27 1539689220 A Pomezia e Ardea consegna della posta anche il pomeriggio e nei week-end
12:53 1539687180 Ha droga con sé, alla vista dei Carabinieri scappa. Fermato li aggredisce
12:52 1539687120 Scappa dai Carabinieri, zig zag tra le auto: inseguimento da film a Pomezia
12:33 1539685980 Arrestato al Parco Palatucci di Nettuno 23enne che spacciava ai ragazzini
12:31 1539685860 Ennesimo guasto a via Ardeatina, ancora a secco Lido dei Pini e Lavinio
11:33 1539682380 Grossa perdita idrica in via delle Barozze a Rocca di Papa, disagi al traffico
11:03 1539680580 Pomezia, bus locali: il gruppo Essere Pomezia propone la "Laurentina Express"
10:44 1539679440 Vincolo Mibact su Ardea e Pomezia, oggi il Tar decide: sit-in dei No biogas
10:25 1539678300 Metodo e corretta informazione per parlare di vaccini e della legge Basaglia
10:22 1539678120 Gemellaggio tra le Protezioni Civili per la giornata "Io non rischio"
10:17 1539677820 A Pontinia riapre da oggi il Mercato Contadino coi prodotti tipici locali
10:14 1539677640 Be Solutions, gli 80 lavoratori di Pomezia manifestano sotto la sede di Enel
09:19 1539674340 Vandali e ladri al cimitero di Cisterna, rubati oggetti personali dei defunti
08:39 1539671940 Donazione organi, il 25% ha dichiarato volontà positiva sulla carta d'identità
08:25 1539671100 Furto di cavi elettrici alla centrale idrica: manca di nuovo l'acqua a Pomezia
08:17 1539670620 Coop apre ai sindacati: "Disponibili a non prendere decisioni unilaterali"
08:11 1539670260 Vetor vince contro il Ministero: troppo care le tariffe per il porto di Anzio
08:08 1539670080 Estorsioni di famiglia: 3 arresti ai Castelli Romani. Truffata anche l'Inps
08:04 1539669840 Ardea, al via i lavori di riqualificazione di viale San Lorenzo
07:58 1539669480 Presentato il libro del cantautore Spurio. Presente anche lo scrittore Onorati
07:57 1539669420 Manager spiata col gps, condannato l'investigatore privato
07:55 1539669300 Lanuvio, istituiti i primi stewart della sicurezza nei luoghi pubblici
15/10 1539630900 A cavalcioni sul Monumento al pescatore di Anzio, ripresa tutta la scena
15/10 1539630720 Lavori sul palazzo comunale, domani la protesta dell'ex vicesindaco di Nettuno

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli