[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Confermato Razza, arriva Petrangeli

Serie C1. Città di Anzio, prime mosse per la nuova stagione

Manuel Petrangeli (al centro) con il presidente Debartolo (a sinistra) ed il Vicepresidente Alessandrini (a destra)
Manuel Petrangeli (al centro) con il presidente Debartolo (a sinistra) ed il Vicepresidente Alessandrini (a destra)

Dopo l’annuncio del Restyling societario con l’arrivo di Guido Alessandrini e Cristiano Mari, in casa Città di Anzio è tempo di programmare la nuova stagione, che vedrà il club neroniano cimentarsi per la prima volta nella sua storia nel campionato di Serie C1.

Conferme – Per quanto riguarda la voce relativa alle riconferme, oltre alla prima e più importante che è quella del mister Stefano Pisano, la società (ad oggi) ha ufficializzato anche quella che probabilmente era la più attesa nel parco giocatori, il super Bomber Roberto Razza, vero e proprio trascinatore degli anziati nella passata stagione. Per lui le offerte non sono mancate (lo ha cercato mezza C1) ma alla fine il talentuoso attaccante scoperto dal Direttore Generale Fabio Locatelli ha deciso di rimanere ad Anzio. “C’è un grande progetto qui, perché sarei dovuto andare via? – queste le sue parole – c’è  stata qualche avance che fa parte del gioco, ma qui sto bene. Sta per iniziare una nuova stagione, mi auguro soddisfacente come la scorsa. Di sicuro io e i miei compagni ce la metteremo tutta per dimostrare di meritare questa categoria. Siamo consapevoli che probabilmente sarà più dura dello scorso anno, ma questo ci darà una spinta maggiore per lottare sempre di più”.

Partenze – Nell’attesa di conoscere tutte le scelte della società sugli altri giocatori che verranno riconfermati, il primo addio (che potrebbe essere però un arrivederci) riguarda Cristian Toscan. L'esterno anziate, che a breve firmerà con un'altra squadra del litorale per cercare spazio e minuti (cosa non garantita in casa Anzio) saluta così i suoi compagni: “I saluti sono sempre la parte più dura soprattutto quando con questa maglia ti sei tolto delle grandi soddisfazioni e dove hai conosciuto persone che ti accompagnano nel percorso della tua crescita calcistica e umana. Ho trovato una vera e propria famiglia, una società di grandi amici che di questo sport ne hanno fatto forza e virtù raggiungendo con sacrifici anche oltre il loro limite. Un ringraziamento enorme va ad una persona fantastica come il direttore generale Fabio Locatelli, il quale ha reso possibile la conquista del campionato Under 21, formando una famiglia e non una squadra , come un grazie va al presidente Valerio DeBartolo. Quest’anno trascorso è stato l’anno del salto “tra i grandi”  i quali ci hanno accolto e coccolato, creando insieme un gruppo veramente solido e forte. Ringrazio il capitano Manera, Canazza, Bellori, Tappatá, che con la calma e l'esperienza ci hanno insegnato cosa significasse giocare con quella maglia e a non mollare mai. Ma c'è una persona che vorrei ringraziare più di tutti. Indossava la maglia numero 22 prima di essere un grande allenatore e persona che stimo, Stefano Pisano il quale mi ha trasmesso la sua voglia di non mollare mai e di mettere sempre la testa in qualsiasi cosa che si fa”.

Volti Nuovi – Manuel Petrangeli è il primo colpo di mercato del Città di Anzio versione 2018 – 2019. Il giocatore classe 1991 commenta così l'arrivo alla corte di mister Pisano: “Sono molto felice di essere qui e di far parte di questo nuovo progetto che sicuramente si rivelerà positivo. Darò il massimo per questa nuova avventura, non vedo l'ora di iniziare”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:15 1534238100 Tre ragazzini sorpresi a smontare una Smart rubata ai Castelli: arrestati
10:35 1534235700 Nella "casa" di campagna quasi 2 kg di droga: arrestato 47enne ad Anzio
10:25 1534235100 Oggi poca acqua a Latina, Pontinia e Sezze: ecco le zone e gli orari
10:12 1534234320 Si ribalta con la Smart dopo lo scontro con un'altra auto: estratto dai pompieri
09:49 1534232940 Concerto di Mezzagosto per il corpo bandistico Città di Terracina
09:47 1534232820 Ferragosto e San Rocco: a Cisterna arrivano Amici, Made in Sud e Edoardo Bennato
09:45 1534232700 Ferragosto a Sabaudia. Musica, fuochi d’artificio ecologici e tanto divertimento
09:42 1534232520 Cisterna: Piazza XIX Marzo gremita per il Fap Live show
09:38 1534232280 Equilibri di bilancio, Cisterna senza equilibri politici: la maggioranza vacilla
09:32 1534231920 I pro e i contro dell’imprenditoria: storie di tunisine che ce l'hanno fatta
09:28 1534231680 Ancora caporalato in provincia di Latina: nuovo arresto della Polizia
13/08 1534194960 Addio alla piccola Nicole, i funerali giovedì alle 15,30 al Santuario di Nettuno
13/08 1534180020 Pavona, piccole e giovani miss in passerella: divertente serata di moda e sport
13/08 1534179660 Pomezia, paura a Campo Jemini per l'auto a fuoco in strada
13/08 1534179360 Autocarro finisce fuori strada: Pontina paralizzata in direzione sud
13/08 1534170300 Ristorante nei circoli privati senza autorizzazione: scatta la chiusura
13/08 1534169880 Ragazzo di 26 anni scomparso da tre giorni da Lariano: l'appello
13/08 1534154880 Tamponamento a catena tra sei auto sulla Pontina. Traffico in direzione Sud
13/08 1534151700 Grave incidente nel weekend in via Appia Sud, 3 feriti
13/08 1534151460 C'è anche un 22enne pontino tra gli spacciatori arrestati a Tor Bella Monaca
13/08 1534150680 Arrestati gli autori della rapina da Emmepiù, sono 3 fratelli di Anzio
13/08 1534145340 Operaio muore dopo il turno notturno nell'azienda: aperta un'inchiesta
13/08 1534144800 Alimentari gestito da un indiano incendiato: le telecamere riprendono tutto
12/08 1534087380 Puzza alla Kyklos, il Presidio chiama i Carabinieri: sequestrati due camion
12/08 1534087320 Fiori e biglietti per Nicole su via dei Frati a Nettuno, l’addio degli amici

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli