[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il deputato M5S interroga il Premier

Terme di Fogliano in Parlamento: “Vicenda umiliante per lo sviluppo di Latina”

Catastrofica e umiliante per lo sviluppo turistico ed economico di Latina e del suo comprensorio. Viene definita così l’annosa e tormentata vicenda delle terme di Fogliano dal deputato pentastellato Raffaele Trano, che su un caso a tratti più che paradossale ha presentato un’interrogazione al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, al ministro dell’economia Giovanni Tria e al ministro dell’interno Matteo Salvini.

Trano, nell’atto parlamentare, ricorda che la presenza di acque sulfuree nei pressi di Capoportiere è nota fin dagli anni Cinquanta in seguito ad alcuni sondaggi promossi dall'Eni, che dopo un breve tentativo di un privato di avviare un'attività termale solo a fine anni Ottanta il Comune di Latina entrò in possesso dell'intero pacchetto della società gestrice “Terme di Fogliano” e che nel 1991 cedette una quota alla provincia di Latina. La società stipulò quindi una convenzione con la società Condotte d'Acqua spa per lo sfruttamento della fonte, che nel 2003 presentò alla “Terme di Fogliano” un decreto ingiuntivo per 4,5 milioni di euro, che divenne esecutivo. “Le successive proposte di transazione - sottolinea l’onorevole pontino - a causa di pareri politici e tecnici incompleti dei soci Comune e Provincia non si sono potute attuare conducendo al fallimento per un debito maturato di 9 milioni di euro, contro la valutazione di 7 dei 72 ettari di terreno di proprietà della società Terme di Fogliano”. Ancora: “L'attuale giunta Coletta ha presentato reclamo in Corte d'appello per la revoca del fallimento, essendo stata la stessa area valutata 25 milioni di euro appena 4 anni fa. Essendo stata fissata l'udienza solo il 19 marzo 2019 le particelle, secondo organi di stampa, potrebbero a quella data già essere state vendute dal creditore, essendo nelle sue facoltà”. Una vicenda su cui è stato presentato un “esposto per presunto danno patrimoniale ai danni del Comune e della Provincia di Latina”. Trano ha quindi chiesto a Conte e ai due ministri di promuovere “una verifica da parte dei servizi ispettivi di finanza pubblica della Ragioneria generale dello Stato in relazione alla situazione amministrativa e finanziaria degli enti locali coinvolti, alla luce delle rilevanti criticità evidenziate”.

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:43 1532004180 Casamonica, scovati altri due ricercati: si nascondevano a Grottaferrata
14:34 1532003640 Zoomarine in musica con gli ex coristi dello Zecchino d'Oro
14:31 1532003460 Questa sera la "Notte rosa di Aprilia": eventi in occasione degli shopping days
14:28 1532003280 Cori disponibile ad accogliere fino a 40 migranti per massimo 60 giorni
13:34 1532000040 Pomezia, a Castagnetta e Campo Jemini presto le fogne: arrivano fondi regionali
12:42 1531996920 1,5 milione dalla Regione per interventi di urbanizzazione ad Aprilia
12:38 1531996680 Festa di una notte di mezza estate: tutto pronto per l'arrivo di Calcutta
12:18 1531995480 Bombardamento di San Lorenzo, anche i pompieri dei Castelli alla commemorazione
12:04 1531994640 Paura in pieno centro, vecchio Mercedes 190 prende fuoco mentre è in movimento
11:50 1531993800 Il Tar respinge il ricorso di Casto: “I consiglieri si volevano dimettere”
11:42 1531993320 Torna la rassegna "Cinema sotto le stelle". 11 film di recente uscita al parco
11:36 1531992960 Raccolta fondi pro Daniele Bontempi, la famiglia si dissocia da ogni iniziativa
11:20 1531992000 Torna a Torvaianica la Sagra della Tellina, piatti a base di pesce in piazza
11:18 1531991880 Anzio Festival dello Street Food, dal 27 al 29 luglio si degusta in piazza
11:16 1531991760 Strappa la catenita ad una 60enne e la butta a terra vicino a Villa Albani
11:11 1531991460 Concerto gratuito di Roberto Vecchioni in piazzale Cresci a San Felice Circeo
11:07 1531991220 Aprilia centro di nuovo senz'acqua. Ennesimo guasto elettrico al fungo centrale
11:00 1531990800 Con il cane al mare sotto l'ombrellone: a Sabaudia si può
09:37 1531985820 Concerto notturno di Giovanni Gnocchi con la Big Band di giovani musicisti
09:35 1531985700 Affari col verde pubblico: udienza rinviata. Disposta perizia su intercettazioni
09:33 1531985580 Guai a cacciare storni: 55enne di Velletri condannato dalla Cassazione
09:29 1531985340 Esterno Notte e Pontinia Rock&Blues Festival, musica e cinema al teatro Verga
09:27 1531985220 65 dipendenti a rischio licenziamento alla lavanderia industriale di Pontinia
09:16 1531984560 A spasso con Roscio Comedo nel parco di Villa Sforza Cesarini
09:15 1531984500 Finalmente al via i lavori di messa in sicurezza degli spazi esterni del Foscolo