[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

L’opposizione nomina un avvocato

Ricorso di Casto, Segretario e Commissario inviano una relazione al Prefetto

Una delegazione dell’opposizione di Nettuno questa mattina ha chiesto udienza al Commissario straordinario Bruno Stratiper discutere la questione del ricorso dell’ex Sindaco sfiduciato dei 5 stelle Angelo Casto. A salire dal Commissario Marcello Armocida, Mariano Leli, Massimiliano Rognoni, Nicola Burrini, Marco Federici, Ernesto Flamini e Fabrizio Tomei. Quello che i delegati hanno chiesto al Commissario, alla presenza del Segretario Comunale Alberto Vinci, è come mai il Comune non si è costituito contro il ricorso dell’ex sindaco e dei consiglieri 5 stelle. “Il Commissario – ci fanno sapere i delegati di centrodestra e centrosinistra – ci ha spiegato che semmai è la Prefettura a doversi costituire, in ogni caso sia il Segretario Vinci, direttamente chiamato in causa nel ricorso dei 5 stelle che il Commissario, hanno inviato alla prefettura una Relazione con cui entrambi confermano la correttezza dell’operato dell’Amministrazione alla presentazione delle firme della sfiducia, e in cui di fatto smentiscono la ricostruzione dei fatti presentata nel ricorso dei 5 stelle. Entrambi questi documenti sono sul tavolo del Prefetto”. “Resta ferma – concludono i delegati dell’opposizione – l’assurdità di una ricorso che per bramosia di potere non tiene conto del dato fondamentale della sfiducia politica. Casto e gli ex consiglieri a 5 stelle farebbero qualunque cosa per tornare al potere, compreso governare con chi non è stato eletto. Un fatto questo, senza precedenti nella politica, in cui un gesto eclatante come la sfiducia nessuno ha mai cercato di fare finta di non considerarlo”.

L’opposizione nomina un avvocato

L’opposizione di Nettuno non ha digerito la decisione dell’ex Sindaco a 5 stelle Angelo Casto, sfiduciato da quattro consiglieri di maggioranza e da tutta l’opposizione, che insieme a 10 consiglieri ha deciso di presentare ricorso al Tar (Tribunale Amministrativo regionale) per essere reintegrato al suo posto, ed ha deciso di rivolgersi ad un legale. Casto e i dieci consiglieri hanno fatto ricorso sostenendo che ci sono errori formali nello scioglimento dell’assise da imputare al Segretario comunale di Nettuno e persino la non volontarietà della sfiducia da parte di chi ha firmato dal Notaio le proprie dimissioni. Questa mattina una delegazione si è presentata dal Commissario straordinario per chiedere la costituzione del Comune avverso il ricorso, infine, dopo un chiarimento con il delegato della Prefettura, è stata decisa la nomina di un avvocato di fiducia per seguire la vicenda. “Il nostro avvocato – spiegano i delegati dell’opposizione Marcello Armocida, Nicola Burrini, Fabrizio Tomei, Mariano Leli, Ernesto Flamini, Marco Federici e Massimiliano Rognoni – deve rappresentare l’istanza della politica di Nettuno che non può ammettere un ricorso al giudice davanti ad una sfiducia politica lampante. I consiglieri che hanno sfiduciato Casto hanno confermato al propria decisione in ogni sede. Il nostro legale farà presente al Tar la nostra posizione e chiederà che vengano visionate le relazioni che il Commissario Strati e il segretario comunale Vinci hanno inviato in Prefettura con cui confermano la correttezza dell’operato dell’Ente che ha portato allo scioglimento dell’assise. Siamo certi – hanno concluso i delegati – che il ricorso degli ex 5 stelle non abbia fondamento, ma il fatto stesso che sia stato presentato è segno di un attaccamento alla poltrona e al potere che va contro ogni logica e buonsenso, non possiamo semplicemente stare a guardare ma vogliamo dire la nostra sulla vicenda”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:30 1542360600 Dopo i lavori, riaperta questa mattina alle 10 via Ginestreto ad Ariccia
10:22 1542360120 Donna di Nettuno tenta il suicidio ad Anzio, salvata da un uomo in spiaggia
10:19 1542359940 Picchia la compagna e le sequestra il cellulare per non farle chiedere aiuto
10:17 1542359820 Torna il 4° Job Day a Palazzo Savelli, due giornate dedicate alla formazione
10:11 1542359460 Giornata mondiale dei poveri, a Genzano al via due iniziative diocesane
10:00 1542358800 La libertà è donna, in occasione della giornata contro la violenza di genere
09:50 1542358200 Cresco Award al Comune di Marino per l'impegno nella sostenibilità
09:25 1542356700 Crisi Corden Pharma, incontro al Ministero: subito piano industriale credibile
08:55 1542354900 Cadono calcinacci da un palazzo di Genzano. Danneggiata un'automobile
08:43 1542354180 In scena l'Ecuba di Euripide, la commedia con gli studenti del Foscolo
08:35 1542353700 Ciampino ricorda le vittime della Strada domenica 18 novembre
08:01 1542351660 Commissione trasparenza, Lbc rinuncia al gettone di presenza
07:55 1542351300 Dopo l'Appia bis di Albano, bloccata anche via del Ginestreto ad Ariccia
07:52 1542351120 Desirée: resta l'accusa di omicidio volontario per uno degli arrestati
15/11 1542309960 Minori denutriti ad Anzio sottratti alla madre, il caso su Canale5 e Sky
15/11 1542299460 Il Tribunale ordina a Regione e Astral di risistemare il muro di via Frascati
15/11 1542298440 Sabaudia ottiene i fondi per la videosorveglianza: assegnati 150mila euro
15/11 1542298080 Il Comitato territoriale dei gemellaggi sarà attivo anche nel 2019
15/11 1542297180 Condannato a 6 anni per rapina fermato a Nettuno da poliziotti in borghese
15/11 1542297000 Terracina, continui raid per terrorizzare moglie e figlia piccola: arrestato
15/11 1542296460 Virtus Nettuno, Marco D’Ambra è il nuovo Direttore Generale
15/11 1542295800 Acqua a Monachelle, approvato in Consiglio ordine del giorno per convocare Acea
15/11 1542295020 Sabaudia, il sindaco Giada Gervasi saluta il comandante dei Carabinieri
15/11 1542288780 Città dello Sport per disabili del Lazio pronta da un anno... ma ferma
15/11 1542288360 Al via i lavori del percorso pedonale nei giardini del Forte Sangallo a Nettuno

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli