[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Grande stagione per i neroazzurri

Pallanuoto, Under 20. Il Latina Pallanuoto tra le prime 4 squadre d'Italia

Il Latina Pallanuoto Under 20 è tra le prime 4 squadre d’Italia: il verdetto è arrivato nelle finali scudetto di categoria, al termine della sconfitta dei neroazzurri contro Civitavecchia per 6-5 nella finale per terzo e quarto posto. Una sconfitta, è vero, ma che nulla toglie alla grande impresa della quale si sono resi protagonisti i pontini in questa stagione, con la società del presidente Damiani che mai era arrivata a tanto in ambito di settore giovanile. Per quanto riguarda il match con Civitavecchia, grande equilibrio con risultato fissato 4-4 a metà gara, 5-5 a fine terzo tempo. Il Civitavecchia gioca alla sua maniera, pressing asfissiante a tutta vasca al limite della regolarità. Latina soffre questa grinta agonistica ma reagisce sempre con piglio. L’ultimo decisivo quarto vede prevalere la stanchezza in entrambi i team con molti errori. Escono per limite di falli Giugliano e Marzocchi, e la fase offensiva pontina s’incupisce oltremodo. E’ il Civitavecchia che riesce nel guizzo giusto finale. Il team neroazzurro ha molte occasioni per riequilibrare le sorti della gara ma non riesce con molti errori in sequenza offensiva.  A consuntivo pochi si sarebbero aspettati la squadra pontina nelle prime quattro squadre in Italia in questa categoria; ciò testimonia una grande crescita avvenuta gradualmente nel corso della stagione agonistica. Quanto fatto dal team Latina conferma quanto sia imprevedibile questo campionato capace di regalare emozioni sempre e comunque. Quando una squadra arriva ad una final four nazionale per giocarsi il titolo di categoria però, spesso c’è una feel good story dietro: qui, è quella di un gruppo di ragazzi genuini che si lascia alle spalle tutto ciò che non è andato per il verso giusto, scrivendo il proprio nome nella storia nerazzurra e cambiando la narrativa attorno al corso della storia sportiva. “E’ vero, alla fin fine questo weekend usciamo sconfitti, seppur lottando fino alla fine – ha commentato il DS Roberto De Gennaro –ci può stare. Siamo comunque la squadra quarta in Italia in questa categoria. Non era mai successo nella nostra storia sportiva. A tutti piace la vittoria, ma aver raggiunto la final four credo sia stato gratificante per tutto il movimento Pontino. I ragazzi ce l’hanno messa tutta. Per gran parte di loro, noi società in primis, era la prima volta. E questo nelle due gare più importanti si è fatto sentire, dal punto di vista emotivo. Tante tiri che in altre occasioni sarebbero usciti con naturalezza dalle loro braccia, in queste due gare non hanno avuto la consueta incisività. Questo step allora lo considero esperienza vissuta allo stato puro, insomma un punto di partenza e non certo di arrivo per tutti noi. Sono tutti ragazzi che il prossimo anno rimarranno in questa categoria, quindi se vorranno proseguire questo virtuoso percorso, lo faranno con un prezioso bagaglio di esperienza aggiunto. La società Latina pallanuoto ama le nuove sfide, questa è una di quelle da non perdere”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:33 1537360380 Palo della luce contro un'auto. Il proprietario: chi ha visto si faccia avanti
14:30 1537360200 Rugby, Serie C1. Rugby Anzio Club, esordio il 14 Ottobre in casa della Lazio
12:43 1537353780 29enne evade dagli arresti domiciliari, pizzicato dai Carabinieri e arrestato
12:02 1537351320 Albano aderisce alla Marcia Perugia – Assisi della Pace e della Fraternità
11:54 1537350840 Mostra di presepi Città di Albano, al via le candidature per partecipare
11:33 1537349580 Domani a Sezze “Verso Piazza Grande. La rigenerazione parte da qui”
11:21 1537348860 Pomezia: il vigile del fuoco e il suo Fix eroi a Genova, premiati dalla Pro Loco
11:21 1537348860 Smg Latina, 4 talenti volano in grandi Club
11:19 1537348740 Sagra dell'arrosticino a Frattocchie: 3 giorni di gastronomia e concerti live
11:11 1537348260 Quasi centenario si toglie la vita sparandosi con il suo fucile da caccia
10:19 1537345140 Sagra dell'Uva di Marino a pagamento, esposto di Assotutela in Procura
10:15 1537344900 Sassaiola sulla Pontina per rapinare automobilisti: denunciati i responsabili
09:34 1537342440 Erbacce e sporcizia al parco di via Vecchia di Grottaferrata, urge un intervento
09:18 1537341480 Anziano investito alla rotonda del Santuario di Nettuno: grave in ospedale
07:55 1537336500 Patti di collaborazione tra Comune e cittadini per il decoro dei quartieri
07:48 1537336080 La Locanda Martorelli nel progetto Notte Europea dei Ricercatori
07:46 1537335960 Traffico e parcheggi creano problemi agli operatori e al servizio 118 a Velletri
07:45 1537335900 Ciampino, stasera la fiaccolata contro i roghi tossici del campo rom
07:30 1537335000 Calabroni asiatici a Grottaferrata. Uomo punto è in choc anafilattico
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli