[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il bilancio del presidente Molinari

Frascati Scherma, un'altra stagione coi fiocchi, adesso i Mondiali

il presidente del Frascati Scherma Paolo Molinari
il presidente del Frascati Scherma Paolo Molinari

Un altro anno eccellente, in attesa di una chiusura “col botto”. Il bilancio annuale del Frascati Scherma sta diventando ormai quasi “ripetitivo”: il club tuscolano anche quest’anno si è confermato ad altissimi livelli come si evince chiaramente dalle parole del presidente Paolo Molinari. «E’ stata un’altra stagione coi fiocchi: il Frascati Scherma si è tolto soddisfazioni a tutti livelli, dai più grandi ai giovani, per finire coi più piccolini. Non a caso, secondo i nostri calcoli, dovremmo essere riusciti a conquistare il decimo scudetto (nella speciale classifica che vede la somma dei punti di tutte le categorie tra le varie società d’Italia, ndr) che tra l’altro sarebbe il terzo consecutivo e che ci consegnerebbe l’ideale “stella”. Aspettiamo in tal senso l’ufficialità dalla Federazione, ma se tutto sarà confermato festeggeremo l’evento a dovere dopo l’estate». Un anno ricchissimo, come detto, a tutti i livelli: «Ancora una volta il Frascati Scherma è stato al centro del movimento schermistico nazionale e internazionale – spiega Molinari – Altri ottimi atleti italiani ci hanno scelto come società di allenamento, ma lo stesso è accaduto anche con atleti stranieri che si spostano a vivere a Frascati proprio per allenarsi alla “Simoncelli”. L’ultimo caso è stato quello di un atleta indiano, ma abbiamo ragazzi brasiliani, argentini, colombiani e spagnoli che si allenano qui da tempo. Ma le cose sono andate bene in tutte le tre armi e nelle categorie, anche degli Under 14. Nell’ambito di quest’ultima fascia d’età, siamo contenti di come si stanno sviluppando le cose nella “sede dislocata” della scuola “Pio XII” di Cinecittà dove i ragazzi hanno cominciato a fare gare ufficiali».
La stagione del club tuscolano, però, non è ancora terminata: dal 19 al 26 luglio a Wuxi (in Cina) si disputeranno i campionati del mondo e il Frascati Scherma, che aspetta le convocazioni ufficiali, dovrebbe presentarsi all’appuntamento con sei atleti (tre fiorettisti e tre sciabolatrici) oltre ad alcuni maestri che faranno parte dello staff azzurro. «Attendiamo in maniera impaziente questo ultimo importantissimo appuntamento stagionale – dice Molinari – Ci auguriamo che Arianna Errigo e Daniele Garozzo, che hanno conquistato la medaglia d’argento individuale ai recenti europei, possano ripetersi in un’altra gara fondamentale e che magari bissino anche nella prova a squadre, con Arianna che nel caso del Dream Team femminile parteciperà assieme a Camilla Mancini. Ci aspettiamo, infine, un pronto riscatto dalle sciabolatrici Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi che non sono state brillanti ai recenti europei, ma che rimangono atlete di prim’ordine nel panorama internazionale». Poi sarà tempo di guardare oltre e il Frascati Scherma sta per compiere un altro passo importante. «In questi giorni inizieremo i lavori per la copertura della sala scherma che tra l’altro sarà a risparmio energetico e poi faremo un nuovo impianto per la produzione dell’acqua calda. Interventi che si aggiungono a quelli fatti la scorsa estate e che hanno visto un completo restyling della sala e l’aumento del numero delle pedane a disposizione per gli allenamenti» conclude Molinari.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati
18/09 1537268700 Ruba dal supermercato alcolici e li nasconde nello zaino: arrestato clochard
18/09 1537259880 Soccorre donna picchiata dal marito e viene aggredita: encomio alla vigilessa
18/09 1537257000 Blitz al campo rom La Barbuta: vietato ogni accesso. Controlli in corso
18/09 1537256280 Ammazzato per pochi spicci e una sigaretta: svolta nell'omicidio di Ardea
18/09 1537255560 Weekend con il Catone Film Festival: presentazione all'osservatorio astronomico
18/09 1537255440 Grande successo per la manifestazione Porte Aperte ai Pratoni del Vivaro
18/09 1537255320 Premio Velitrae ai fratelli registi Avati per i loro 50 anni di attività
18/09 1537253760 Lavori di Acea, domani manca l'acqua a Marina di Ardea e Tor San Lorenzo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli