[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

L'annuncio dal vicepresidente A.Mirra

Serie A2. Mirafin, confermato in toto lo staff tecnico

il vicepresidente della Mirafin Armando Mirra (a sinistra) con il confermatissimo mister Salustri (a destra)
il vicepresidente della Mirafin Armando Mirra (a sinistra) con il confermatissimo mister Salustri (a destra)

Armando Mirra al primo anno da massimo dirigente della Mirafin ha centrato la promozione nella categoria superiore (A2), tanta soddisfazione ma anche qualche preoccupazione in più. Ne parliamo con il diretto interessato: “Innanzitutto mi preme ricordare che io sono il braccio operativo ma il massimo dirigente è e rimarrà sempre mio padre Raffaele. Lui ha fondato questa società e non credo ci potranno mai essere soluzioni che vedano figure differenti nella massima carica societaria. Ricordo anche che la gestione della Mirafin è sempre il frutto di quello che abbiamo denominato Comitato Esecutivo dove oltre al sottoscritto sono presenti Stefano Rocchi e Paolo Petruzzi”.

Ok, detto questo: “Detto questo, abbiamo ben presente l’impegno che ci attende e delle difficoltà che dovremo affrontare. In questi giorni abbiamo lavorato innanzitutto per trovare l’accordo che ci consentisse di confermare in toto lo staff tecnico, visto il lavoro ed i risultati ottenuti lo scorso anno. Con soddisfazione posso dire che Mister Salustri, Andrea Santarelli in qualità di preparatore dei portieri ed Andrea Giambelluca in veste di preparatore atletico, continueranno ad essere a disposizione della Mirafin. Quando si ottengono due promozioni in 3 anni è normale ricevere offerte dalla concorrenza ma Salustri & CO. saranno ancora gli uomini ai quali affideremo il progetto tecnico”.

Parliamo allora di questo progetto tecnico… “Procediamo con calma, in questo periodo vengono chiuse solo le offerte a cui non si può dire di no e noi non abbiamo nessuna intenzione di partecipare ad aste senza senso. Abbiamo blindato la porta confermando Mazzuca e Martinelli, rinnovato gli accordi con due ragazzi di grandi qualità tecniche ed umane come Emer e Moreira che continueranno anche ad essere le colonne portanti della nostra scuola. Stiamo parlando con gli altri artefici della promozione e pian piano capiremo quanti tasselli riusciremo a posizionare nel nuovo progetto basati sulla rosa dell’anno passato. Quindi ad oggi nessuna novità di rilievo, non abbiamo fretta e soprattutto vogliamo che la gestione della rosa ed il cosiddetto mercato, vengano affidate ad una persona che possa presidiare costantemente qualsiasi opportunità si dovesse presentare, seguire da vicino le esigenze manifestate dall’allenatore, prestare particolare attenzione alle giovanili. Pensiamo di aver trovato la persona giusta, un DS che sembra fatto apposta per la Mirafin, a breve ci sarà l’annuncio e la presentazione”.

Quindi il mercato è fermo in attesa del DS?  “Il direttore  ottimizzerà budget ed esigenze, troverà i ragazzi giusti al posto giusto ma sarà anche la figura che valorizzerà il lavoro di tutti, perché nella realtà siamo tutti piccoli DS. Allo Sgreccia, ai tornei organizzati in casa nostra dedicati ad Angelo Lessa ed a Yuri Pierini da dove sono usciti fior di giocatori, sotto l’ombrellone o al lavoro, il “mercato” è sempre aperto, ma in mezzo a tanto fumo ci deve essere chi individua la “ciccia vera”, e noi presto l’avremo.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice
15/01 1547562060 “Sbarco allo Specchio” a Nettuno, la Proloco Forte Sangallo punta sulla Memoria
15/01 1547561820 La polizia locale di Nettuno collabora a tre arresti per droga: l’Encomio
15/01 1547561280 Uomo di Nettuno muore d’infarto sul lavoro a 48 anni, lascia la moglie e figlie
15/01 1547559420 Sviluppo urbano, protocollo di intesa con La Sapienza per la progettazione
15/01 1547555460 Lunedì nero: sciopero Cotral di quattro ore in vista
15/01 1547552820 Caso Cervia, domani il Ministro Trenta consegnerà l'euro simbolico alla famiglia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli