[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Baseball

Prima giornata di ritorno

Serie A1. Nuova Città di Nettuno impatta a Parma, il City cade col Rimini

Il Manager del Città di Nettuno Guglielmo Trinci (photobass)
Il Manager del Città di Nettuno Guglielmo Trinci (photobass)

Risultati alterni (come di consueto) per le due nettunesi nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A1: il Nettuno Baseball City è crollato (4-7 in gara 1 e 2-10 in gara 2) sotto i colpi del Rimini, mentre il Nuova Città di Nettuno ha impattato a Parma, perdendo gara 1 per 4-1 ma imponendosi nella seconda per 5-1.

Come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Baseball, in scioltezza il Rimini ha battuto il Nettuno City, capace di reggere e di insidiare i campioni d’Italia in gara 1, ma troppo poco competitivo in pedana per poter restare in partita. I pirati hanno faticato nel primo confronto contro Carlos Misell, che anche all’andata mise i bastoni fra le ruote agli avversari. Fino al quinto inning, il partente dei padroni di casa resiste. Le valide di Celli contro lo stesso Misell e di Batista contro Ramon Garcia, chiamato a fare da rilievo per tenere i suoi a contatto, creano il primo solco che viene ampliato negli attacchi successivi dalla squadra di Paolo Ceccaroli. L’orgoglio del “City” si mette in mostra nell’ottavo attacco della prima gara, in cui arrivano tre punti contro Ricardo Hernandez, mai toccato così duro quest’anno, e nella ripresa d’apertura di gara 2 contro Alex Bassani. I due punti maturati contro l’ex Novara, però, sono tutto ciò che i locali riescono ad ottenere contro Bassani, Marquez e Morellini. D’altro canto un tenace Paolo Taschini (cinque riprese, cinque punti subiti) soccombe ai fuoricampo di Nicola Garbella e alle valide di Angulo e Romero, con quest’ultimo che ha chiuso con sei valide su sette at-bat e che ha la media battuta più alta del campionato ora con un altisonante 482.

Con due partite belle e tirate, scrive sempre la Fibs, Parma Clima e Nuova Città di Nettuno si sono divise la posta in palio. Erly Casanova ha vinto la battaglia contro Scott Richmond e si è aggiudicato la quinta affermazione personale in stagione. Il cubano e il canadese hanno numeri simili, anche se l’asso del Parma, imbattuto in casa al momento, ha sopravanzato l’ex Blue Jays nel conto degli strikeout (68 a 64) e di valide subite (34 a 38). La seconda partita della serie è finita appannaggio dei nettunesi che sono sopravvissuti alle molteplici opportunità dei ducali, incapaci di segnare più di un punto contro un Marcos Frias impreciso, autore di ben sei basi su ball. La formazione di Guglielmo Trinci ha dimostrato cinismo e calma dopo un primo confronto in cui sono finiti quindici volte al piatto contro un temibile duo, anche in prospettiva playoff formato da Casanova e Luis Lugo. Mario Trinci è stato determinante con il suo fuoricampo contro Ulfrido Garcia, ma da segnalare anche la crescita di rendimento da parte di Andrea Sellaroli, che ha messo a segno cinque valide. In testa al lineup sono da valutare le condizioni di Paolino Ambrosino uscito per infortunio dopo il primo match. Per il Parma, invece, continua l’ottimo periodo di forma di Aldo Koutsoyanopulos, che ora ha la miglior media battuta di squadra (.365) e che va a consolidare un quartetto di tutto rispetto in cima al lineup. Infelice serie casalinga per Zileri (0 su 8), ma potrà riscattarsi contro il Rimini nel prossimo fine settimana. Sul monte di lancio del Parma Clima spicca anche Eduard Pirvu, che in gara 2 subisce una sola valida in quattro inning inviolati e attualmente ha una media PGL attuale di 0.51. Cronache delle gare dal sito ufficiale della Federazione Italiana Baseball

 



Articoli Correlati:

29/05 Il Nuova Città espugna Padova,Ko il City Serie A1, sesta giornata dolceamara per le due nettunesi Sesta giornata del campionato di Serie A1 di Baseball decisamente dolceamara per Nettuno Baseball City...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:43 1532004180 Casamonica, scovati altri due ricercati: si nascondevano a Grottaferrata
14:34 1532003640 Zoomarine in musica con gli ex coristi dello Zecchino d'Oro
14:31 1532003460 Questa sera la "Notte rosa di Aprilia": eventi in occasione degli shopping days
14:28 1532003280 Cori disponibile ad accogliere fino a 40 migranti per massimo 60 giorni
13:34 1532000040 Pomezia, a Castagnetta e Campo Jemini presto le fogne: arrivano fondi regionali
12:42 1531996920 1,5 milione dalla Regione per interventi di urbanizzazione ad Aprilia
12:38 1531996680 Festa di una notte di mezza estate: tutto pronto per l'arrivo di Calcutta
12:18 1531995480 Bombardamento di San Lorenzo, anche i pompieri dei Castelli alla commemorazione
12:04 1531994640 Paura in pieno centro, vecchio Mercedes 190 prende fuoco mentre è in movimento
11:50 1531993800 Il Tar respinge il ricorso di Casto: “I consiglieri si volevano dimettere”
11:42 1531993320 Torna la rassegna "Cinema sotto le stelle". 11 film di recente uscita al parco
11:36 1531992960 Raccolta fondi pro Daniele Bontempi, la famiglia si dissocia da ogni iniziativa
11:20 1531992000 Torna a Torvaianica la Sagra della Tellina, piatti a base di pesce in piazza
11:18 1531991880 Anzio Festival dello Street Food, dal 27 al 29 luglio si degusta in piazza
11:16 1531991760 Strappa la catenita ad una 60enne e la butta a terra vicino a Villa Albani
11:11 1531991460 Concerto gratuito di Roberto Vecchioni in piazzale Cresci a San Felice Circeo
11:07 1531991220 Aprilia centro di nuovo senz'acqua. Ennesimo guasto elettrico al fungo centrale
11:00 1531990800 Con il cane al mare sotto l'ombrellone: a Sabaudia si può
09:37 1531985820 Concerto notturno di Giovanni Gnocchi con la Big Band di giovani musicisti
09:35 1531985700 Affari col verde pubblico: udienza rinviata. Disposta perizia su intercettazioni
09:33 1531985580 Guai a cacciare storni: 55enne di Velletri condannato dalla Cassazione
09:29 1531985340 Esterno Notte e Pontinia Rock&Blues Festival, musica e cinema al teatro Verga
09:27 1531985220 65 dipendenti a rischio licenziamento alla lavanderia industriale di Pontinia
09:16 1531984560 A spasso con Roscio Comedo nel parco di Villa Sforza Cesarini
09:15 1531984500 Finalmente al via i lavori di messa in sicurezza degli spazi esterni del Foscolo