[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Battuto lo Zagarolo in finale

Serie D. Ardea Calcio a 5, arriva anche il Titolo Provinciale

di Alessandro Bellardini

Non finisce davvero più questa splendida, immensa stagione per l’Ardea Calcio a 5 di mister Alessandro Campioni che dopo aver vinto il campionato ed aver conquistato la promozione in Serie C2 si è spinta ancora oltre, vincendo quella Coppa Provincia che metteva di fronte tutte le vincitrici dei vari gironi della serie D. Insomma, per dirla in soldoni, l’Ardea Calcio a 5 si è laureata “la più forte delle più forti”. Una stagione capolavoro quella della formazione ardeatina che prende ancora più valore se si considera la giovanissima età della società targata Fofi, appena due anni di attività. L’ultimo ostacolo (ed ultima fatica dell'anno) era la finalissima contro il forte Zagarolo, partita difficile e scorbutica che i ragazzi di Campioni (al netto delle numerose defezioni) hanno fatto propria con un 2-1 sofferto e meritato. Buona partenza degli ardeatini che però si ritrovano sotto a causa di un gran gol dalla distanza del centrale difensivo avversario. Da quel momento in poi però sarà soltanto Ardea: prima Manuel Proietti colpisce il palo esterno e poi con una super giocata uno strepitoso Ceniccola fa esplodere il PalaLevante con un gol fantastico che gli vale il quarantatreesimo sigillo stagionale. Le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1. Nella seconda parte di gara è sempre Ardea, tanto possesso di palla e un mister Campioni letteralmente tarantolato a chiedere calma e pazienza ai suoi. Galasso va vicinissimo al goal per ben due volte poi ancora Ceniccola in gran forma manda fuori di poco. Il goal comunque è nell’aria e arriva puntuale grazie al bomber Simone Valenza che raccoglie un traversone di Proietti e fa esplodere di gioia il caloroso pubblico ardeatino. “I ragazzi – ha dichiarato il vicepresidente Michele Silvestre – sono stati fantastici, hanno saputo soffrire e nel momento giusto colpire la squadra avversaria, è un’emozione grandissima siamo una società giovane al secondo anno di attività e abbiamo già due titoli in bacheca quindi si può dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro. Vorrei fare i complimenti a tutti ma una parola la voglio dire su Emiliano Ceniccola, uno dei primi nostri tesserati: ha fatto un cambiamento impressionante e possiamo dire che in rosa abbiamo un top player. Già arrivano richieste per lui  ma siamo già d’accordo con il ragazzo, è incedibile”. Non finisce davvero più questa splendida, immensa stagione per l’Ardea Calcio a 5 di mister Alessandro Campioni che dopo aver vinto il campionato ed aver conquistato la promozione in Serie C2 si è spinta ancora oltre, vincendo quella Coppa Provincia che metteva di fronte tutte le vincitrici dei vari gironi della serie D. Insomma, per dirla in soldoni, l’Ardea Calcio a 5 si è laureata “la più forte delle più forti”. Una stagione capolavoro quella della formazione ardeatina che prende ancora più valore se si considera la giovanissima età della società targata Fofi, appena due anni di attività. L’ultimo ostacolo (ed ultima fatica stagionale) era la finalissima contro il forte Zagarolo, partita difficile e scorbutica che i ragazzi di Campioni (al netto delle numerose defezioni) hanno fatto propria con un 2-1 sofferto e meritato. Buona partenza degli ardeatini che però si ritrovano sotto a causa di un gran gol dalla distanza del centrale difensivo avversario. Da quel momento in poi però sarà soltanto Ardea: prima Manuel Proietti colpisce il palo esterno e poi con una super giocata uno strepitoso Ceniccola fa esplodere il PalaLevante con un gol fantastico che gli vale il quarantatreesimo sigillo stagionale. Le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1. Nella seconda parte di gara è sempre Ardea, tanto possesso di palla e un mister Campioni letteralmente tarantolato a chiedere calma e pazienza ai suoi. Galasso va vicinissimo al goal per ben due volte poi ancora Ceniccola in gran forma manda fuori di poco. Il goal comunque è nell’aria e arriva puntuale grazie al bomber Simone Valenza che raccoglie un traversone di Proietti e fa esplodere di gioia il caloroso pubblico ardeatino. “I ragazzi – ha dichiarato il vicepresidente Michele Silvestre – sono stati fantastici, hanno saputo soffrire e nel momento giusto colpire la squadra avversaria, è un’emozione grandissima siamo una società giovane al secondo anno di attività e abbiamo già due titoli in bacheca quindi si può dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro. Vorrei fare i complimenti a tutti ma una parola la voglio dire su Emiliano Ceniccola, uno dei primi nostri tesserati: ha fatto un cambiamento impressionante e possiamo dire che in rosa abbiamo un top player. Già arrivano richieste per lui  ma siamo già d’accordo con il ragazzo, è incedibile”.

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:43 1532004180 Casamonica, scovati altri due ricercati: si nascondevano a Grottaferrata
14:34 1532003640 Zoomarine in musica con gli ex coristi dello Zecchino d'Oro
14:31 1532003460 Questa sera la "Notte rosa di Aprilia": eventi in occasione degli shopping days
14:28 1532003280 Cori disponibile ad accogliere fino a 40 migranti per massimo 60 giorni
13:34 1532000040 Pomezia, a Castagnetta e Campo Jemini presto le fogne: arrivano fondi regionali
12:42 1531996920 1,5 milione dalla Regione per interventi di urbanizzazione ad Aprilia
12:38 1531996680 Festa di una notte di mezza estate: tutto pronto per l'arrivo di Calcutta
12:18 1531995480 Bombardamento di San Lorenzo, anche i pompieri dei Castelli alla commemorazione
12:04 1531994640 Paura in pieno centro, vecchio Mercedes 190 prende fuoco mentre è in movimento
11:50 1531993800 Il Tar respinge il ricorso di Casto: “I consiglieri si volevano dimettere”
11:42 1531993320 Torna la rassegna "Cinema sotto le stelle". 11 film di recente uscita al parco
11:36 1531992960 Raccolta fondi pro Daniele Bontempi, la famiglia si dissocia da ogni iniziativa
11:20 1531992000 Torna a Torvaianica la Sagra della Tellina, piatti a base di pesce in piazza
11:18 1531991880 Anzio Festival dello Street Food, dal 27 al 29 luglio si degusta in piazza
11:16 1531991760 Strappa la catenita ad una 60enne e la butta a terra vicino a Villa Albani
11:11 1531991460 Concerto gratuito di Roberto Vecchioni in piazzale Cresci a San Felice Circeo
11:07 1531991220 Aprilia centro di nuovo senz'acqua. Ennesimo guasto elettrico al fungo centrale
11:00 1531990800 Con il cane al mare sotto l'ombrellone: a Sabaudia si può
09:37 1531985820 Concerto notturno di Giovanni Gnocchi con la Big Band di giovani musicisti
09:35 1531985700 Affari col verde pubblico: udienza rinviata. Disposta perizia su intercettazioni
09:33 1531985580 Guai a cacciare storni: 55enne di Velletri condannato dalla Cassazione
09:29 1531985340 Esterno Notte e Pontinia Rock&Blues Festival, musica e cinema al teatro Verga
09:27 1531985220 65 dipendenti a rischio licenziamento alla lavanderia industriale di Pontinia
09:16 1531984560 A spasso con Roscio Comedo nel parco di Villa Sforza Cesarini
09:15 1531984500 Finalmente al via i lavori di messa in sicurezza degli spazi esterni del Foscolo