[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Osservatorio romano sulle migrazioni

Lazio: 11 residenti ogni 100 sono stranieri. In provincia di Latina sono 50mila

Nel Lazio 11 residenti ogni 100 sono stranieri: la regione si conferma seconda in Italia per presenze (dopo la Lombardia) e terza (dopo Emilia Romagna e Lombardia) per l'incidenza sulla popolazione. Al 1° gennaio 2017 sono 662.927gli stranieri residenti (il 51,9% donne) nella regione, il 13,1% di quelli residenti in Italia. Lo rivela la tredicesima edizione dell'Osservatorio Romano sulle Migrazioni, realizzato dall'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" e il Centro Studi e Ricerche Idos, presentato a Roma, che fotografa la situazione nel Lazio, le sue province e Roma attraverso le migrazioni. Tra il 2015 e il 2016 gli stranieri residenti sono 17.768 in piu', a fronte di un calo dello 0,1% della popolazione complessiva. Pesano i nuovi nati da genitori stranieri (7.314 nel 2016, il 15,4% di tutti i bambini nati in regione) e i nuovi iscritti in anagrafe dall'estero (30.643, l'11,7% delle iscrizioni dall'estero registrate in Italia), che hanno generato un saldo migratorio positivo con l'estero di 27.433 persone. Poi ci sono le acquisizioni di cittadinanza italiana, che nel 2016 sono state 11.856, il 5,9% delle 201.591 acquisizioni avute in tutta Italia.

Latina e' la seconda provincia del Lazio per residenti stranieri (50.067, il 7,6% del totale regionale); e' al secondo posto per numero di nati stranieri (658 nel 2016, il 13,7% di tutti i nati) e la seconda provincia piu' attrattiva dopo Roma con 2.995 iscrizioni anagrafiche di stranieri dall'estero e un saldo migratorio annuo (+2.729) inferiore solo alla Citta' Metropolitana di Roma. La provincia di Viterbo e' terza per residenti stranieri (30.046, il 4,5% degli stranieri in regione) ma prima per loro incidenza sulla popolazione (9,4%). Nel 2016 vi si sono registrati 348 nati stranieri (il 15,3% di tutti i nati dell'anno) e 1.253 stranieri provenienti dall'estero che hanno prodotto un saldo migratorio di +898 unita'. Segue la provincia di Frosinone, quarta per residenti stranieri (24.551, il 3,7% degli stranieri nel Lazio) e con un'incidenza sulla popolazione del 5,0%. Nel 2016 vi sono nati 285 bambini stranieri, il 7,2% delle nascite complessive. Gli stranieri iscrittisi in anagrafe dall'estero sono stati 1.468 e il saldo migratorio con l'estero e' stato di +1.190 unita'. UltimaRieti, con 13.307 residenti stranieri (il 2,0% del totale in regione) e un'incidenza sulla popolazione dell'8,5%. Nel 2016 vi si sono registrate 125 nascite da genitori stranieri (circa il 12% di tutti i nati nella provincia) e 805 iscrizioni anagrafiche di stranieri dall'estero, con un saldo migratorio con l'estero di +658 unita'. Gli stranieri non comunitari soggiornanti nel Lazio sono 406.983, l'11% della presenza in Italia. Il 50,5% ha un permesso di lungo periodo e il 49,5% un permesso a scadenza. I nuovi permessi rilasciati nel 2016 sono stati 24.462, il 10,8% del totale nazionale (226.934), e tra di essi sono prevalsi i ricongiungimenti familiari (49,5%, a fronte del 45,1% in Italia), i motivi umanitari (19,8% a fronte del 34,3%), i permessi per residenza elettiva, religione e salute (13,1% contro 7,3%) e i motivi di studio (12,5% a fronte del 7,5%). Il Lazio e' pero' anche regione di partenza di italiani che vanno all'estero: sono in 58.115 ad essersi cancellati per l'estero tra il 2008 e il 2016 (il 9,3% dei 623.885 italiani cancellati dall'Istat nello stesso periodo) e 10.956 solo nel 2016.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice
15/01 1547562060 “Sbarco allo Specchio” a Nettuno, la Proloco Forte Sangallo punta sulla Memoria
15/01 1547561820 La polizia locale di Nettuno collabora a tre arresti per droga: l’Encomio
15/01 1547561280 Uomo di Nettuno muore d’infarto sul lavoro a 48 anni, lascia la moglie e figlie
15/01 1547559420 Sviluppo urbano, protocollo di intesa con La Sapienza per la progettazione
15/01 1547555460 Lunedì nero: sciopero Cotral di quattro ore in vista
15/01 1547552820 Caso Cervia, domani il Ministro Trenta consegnerà l'euro simbolico alla famiglia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli