[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Brutto tentativo di intimidazione

Accerchiano candidato sindaco di Aprilia per coprire i suoi manifesti

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un inquietante episodio ha chiuso la campagna elettorale per le elezioni comunali di Aprilia, campagna sostanzialmente pacata e basata sulla dialettica politica. Fino a ieri sera, quando al parco Manaresi, mentre stava per terminare la festa di un candidato sindaco si è presentato un gruppo di energumeni pronti ad attaccare manifesti bianchi per coprire quelli del candidato che stava sistemando le ultime cose al parco.

“Siamo andati a chiedere per cortesia di non coprirli, in breve eravamo circondati – si legge sulla pagina Facebook del candidato –, è arrivata un'auto, i rinforzi. Sono scese due bestie. Era come stare in una gabbia chiusa insieme a delle belve. Una delle belve ha cominciato ad urlare. Ho dovuto anche mettermi in mezzo per evitare che aggredissero una persona. Bestie”. Alla fine il candidato si è dovuto allontanare.

Non è chiaro chi fosse il “mandante” di quell'intimidazione dal sapore mafioso. Una cosa è certa: sono stati gli stessi energumeni ad ammettere di essere stati pagati per coprire i manifesti di quello schieramento politico. Davvero una brutta pagina di democrazia. Nelle prossime ore sarà sporta formale denuncia ai carabinieri. Essendo in vigore il silenzio elettorale non possiamo fare esplicito riferimento al candidato vittima di questo brutto episodio, che tuttavia andava raccontato per dovere di cronaca e soprattutto per dovere morale. Episodi simili sono inaccettabili.

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/07 1532027700 Gli ex assessori: Pista ciclabile e non solo, le mura del Borgo rimesse a nuovo
19/07 1532027580 Concerti, cabaret e mercatini, ecco tutti i programmi dell’estate di Lavinio
19/07 1532014500 Terracina, sequestrate strutture abusive di uno stabilimento balneare
19/07 1532010120 Auto si ribalta all'incrocio in pieno centro ad Aprilia: paura per il conducente
19/07 1532009340 Giardino pubblico rinnovato a Martin Pescatore: inaugurazione con il sindaco
19/07 1532008620 Terracina, la ex scuola "Lama" ospiterà aule e laboratori del Filosi
19/07 1532006400 Frascati sbarca in Cina: al lavoro con Tianjin su scienza ed enogastronomia
19/07 1532005920 Serie C1. Città di Anzio, prime mosse per la nuova stagione
19/07 1532004180 Casamonica, scovati altri due ricercati: si nascondevano a Grottaferrata
19/07 1532003640 Zoomarine in musica con gli ex coristi dello Zecchino d'Oro
19/07 1532003460 Questa sera la "Notte rosa di Aprilia": eventi in occasione degli shopping days
19/07 1532003280 Cori disponibile ad accogliere fino a 40 migranti per massimo 60 giorni
19/07 1532000040 Pomezia, a Castagnetta e Campo Jemini presto le fogne: arrivano fondi regionali
19/07 1531996920 1,5 milione dalla Regione per interventi di urbanizzazione ad Aprilia
19/07 1531996680 Festa di una notte di mezza estate: tutto pronto per l'arrivo di Calcutta
19/07 1531995480 Bombardamento di San Lorenzo, anche i pompieri dei Castelli alla commemorazione
19/07 1531994640 Paura in pieno centro, vecchio Mercedes 190 prende fuoco mentre è in movimento
19/07 1531993800 Il Tar respinge il ricorso di Casto: “I consiglieri si volevano dimettere”
19/07 1531993320 Torna la rassegna "Cinema sotto le stelle". 11 film di recente uscita al parco
19/07 1531992960 Raccolta fondi pro Daniele Bontempi, la famiglia si dissocia da ogni iniziativa
19/07 1531992000 Torna a Torvaianica la Sagra della Tellina, piatti a base di pesce in piazza
19/07 1531991880 Anzio Festival dello Street Food, dal 27 al 29 luglio si degusta in piazza
19/07 1531991760 Strappa la catenita ad una 60enne e la butta a terra vicino a Villa Albani
19/07 1531991460 Concerto gratuito di Roberto Vecchioni in piazzale Cresci a San Felice Circeo
19/07 1531991220 Aprilia centro di nuovo senz'acqua. Ennesimo guasto elettrico al fungo centrale