[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Lungo l'iter urbanistico

I Pianetti sono pronti, l’ex Sindaco di Nettuno Chiavetta: "Un successo"

L'ex sindaco Chiavetta
L'ex sindaco Chiavetta

“Un successo per la città”. Con queste parolel’ex sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta,che ha dato il via al procedimento, commenta la notizia dell’approvazione, ormai prossima, dei cosidetti Pianetti.
“Dopo tanti anni di attesa i “pianetti” sono in dirittura di arrivo”. La notizia della pubblicazione della determina regionale di approvazione della VAS dà il via libera alla conclusione di un percorso iniziato tantissimi anni fa, i famosi Piani di Recupero della L. 28/80 (i cd. Pianetti). Il percorso inizia con le prime perimetrazioni degli anni ’90 e poi si fermarono nella fase di pianificazione, data anche la complessità dell’intervento. Il nostro impegno nella prima consiliatura portò, dopo tante difficoltà tecniche e politiche, alla definizione di una pianificazione totale dei nuclei individuati a suo tempo, ovviamente il tutto concordato con la Regione, al fine di proporre uno strumento attuativo in linea con i principi urbanistici regionali. Tra luglio e dicembre del 2012 ci fu l’adozione dei 13 piani e inviammo tutto alla regione Lazio. Il percorso non fu semplice, tecnicamente andavano adeguati ai criteri che gli uffici regionali ci indicavano e quindi furono ridefinite le perimetrazioni per poterle rendere approvabili, secondo i criteri che la 28/80 fissava; politicamente, si dovevano superare le resistenze di chi vedeva nei pianetti una nuova colata di cemento, senza rendersi conto che i quartieri interessati già esistevano da decenni e aspettavano risposte sulle condizioni di vivibilità della propria zona. Infatti, la nostra scelta politica è stata quella di dare definizione ai nuclei spontanei (abusivi) per poter consentire, da un lato, a chi ha aspettato di poter costruire casa per sé o per i figli, e per definire tutti gli standard, dall’altro lato, consentendo di migliorare la vivibilità dei quartieri. Il miglioramento sarà immediatamente attuabile, perché le opere sono già inserite nei singoli piani: gli spazi comuni, ovvero piazze, servizi pubblici (ad esempio scuole) e parchi; inoltre verranno realizzate le tanto attese opere di urbanizzazione (allargamento delle strade, fognature e pubblica illuminazione); un esempio pratico può essere quello degli interventi già svolti nei piani 3-5-6 (ovvero Zucchetti e via dei Frati) con la realizzazione di fogne e pubblica illuminazione, messi in opera attraverso il finanziamento ottenuto con la legge regionale 6/2007. Quindi, le opportunità di un cambio radicale sulle condizioni dei quartieri sono finalmente vicine, anche in risposta allo scetticismo di chi non voleva questi piani. È un risultato storico per la città, per chi ci ha creduto e anche per chi non ci ha creduto; è il frutto di un cammino lungo, costellato di ostacoli ma anche di grandi soddisfazioni; deve essere riconosciuto che l’impegno profuso da tanti che hanno contribuito alla riuscita di un progetto che dà una grande risposta ai cittadini: gli assessori che nella prima consiliatura portarono all’adozione dei piani e anche chi, fuori dalla propaganda di parte, nell’ultima consiliatura come assessore portò all’adozione della VAS (avendo ragione di chi invece voleva farne un pezzo da campagna elettorale), il senso di responsabilità istituzionale va riconosciuto a prescindere del colore politico, perché ne beneficiano tanti cittadini abitanti di quei quartieri che aspettano risposte dall’amministrazione qualunque essa sia; i consiglieri che hanno accompagnato il percorso sia in commissione sia in consiglio, anche nei momenti di confronto serrato con l’opposizione, alla quale va riconosciuto il contributo positivo nelle tantissime discussione istituzionali avute. Tutti noi dobbiamo sentirci felici e orgogliosi di aver portato il nostro contributo ad un passaggio storico per la città, tutta. Manca poco e i nettunesi potranno avere risposta alle loro esigenze e veder cambiare in meglio i loro quartieri”.



Articoli Correlati:

2017 Odissea per l'ex sindaco di Nettuno Falso in Bilancio: Chiavetta, Faraone e i Revisori assolti con formula piena L'ex sindaco Alessio Chiavetta, l'ex Dirigente al Bilancio Gianluca Faraone e i tre Revisori dei Conti,...
21/06 Carlo Conte non aveva responsabilità Architetto chiede risarcimento all’ex Sindaco di Nettuno, giustizia dopo 20 anni “Ci sono voluti ‘solo’ venti anni ma finalmente giustizia è fatta”. Lo annuncia l’ex Sindaco di...
26/05 Il leader ha un programma serrato L’ex Sindaco Casto chiede di incontrare Di Maio ad Anzio: vertice negato Nelle scorse settimane, dopo l’ufficializzazione della visita di Luigi Di Maio ad Anzio, prevista per domani...
04/05 In discussione le regole del Movimento Casto sfiduciato dai suoi pensa all'incontro pubblico con i cittadini di Nettuno L’ex Sindaco di Nettuno Angelo Casto sta valutando, con i consiglieri che gli sono rimasti vicino,...
2017 Nel processo per i rimborsi Il Comune di Nettuno si costituisce in giudizio contro Chiavetta e Cestarelli Con una determina dirigenziale l’Amministrazione comunale di Nettuno ha dato mandato all’avvocato Antonino Galetti per la costituzione...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione
22/06 1529662860 Luca e Genni Guadagnini premiati per i risultati di "Rock per un bambino"
22/06 1529662560 Il caso Tripodi finisce in Parlamento: interrogazione del Pd
22/06 1529661180 Serie A2. Latina Basket, Andrea Patore ai saluti
22/06 1529659500 Cemento ed elezioni, il ‘sistema’ Parnasi al centro dell'inchiesta
22/06 1529659440 Pallanuoto, Under 13 Fascia A. L'Antares Nuoto Latina chiude al 7°posto
22/06 1529658180 Parnasi-Palozzi: Marino2 motore dello stadio. Progetto nodo dell'inchiesta
22/06 1529657160 Rifiuti in fiamme in via della Spadellata ad Anzio, la rabbia dei residenti
22/06 1529657040 Ricaricavano la Postepay senza pagare ad Anzio e Nettuno, fermati in due
22/06 1529656920 Guida 2019 del Gambero Rosso: ecco i ristoranti del Lazio premiati
22/06 1529656740 Abuso edilizio a Nettuno, lettera aperta a Commissario e Segretario comunale
22/06 1529654400 Open Day Ginecologia e Ostetricia per sapere tutto su gravidanza e allattamento
22/06 1529653620 Bagnino di 25 anni salva 5 rumeni ubriachi che non riuscivano a tornare a riva
22/06 1529653260 Il Sindaco cerca la riconferma: il lavoro, il ping pong e Ani, ‘musa’ da 26 anni
22/06 1529653080 Figlie del Sacro Cuore di Gesù, la festa annuale per conoscere i progetti
22/06 1529652660 Vulcano, il maresciallo che vuole fare il sindaco (civico) del centrodestra