[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Battuta Pavia nella finalissima

Under 21. United Aprilia in Paradiso: sei Campione D'Italia!

“Siamo Noi, Siamo Noi, i Campioni dell’Italia Siamo Noi!” questo il canto liberatorio dei ragazzi apriliani al triplice fischio del direttore di gara. La finale delle Final Eight Scudetto Under21 tra Pavia C5 e United Aprilia giocata a Chiusi (SI) si è appena conclusa e a festeggiare sono proprio loro, il magnifico gruppo della United Aprilia. La formazione di Mister Trobiani è giunta alle Final Eight Scudetto dell’1-2-3 giugno 2018 dopo aver vinto il campionato con un ruolino di marcia quasi perfetto e la vittoria dei Play Off Regionali battendo in semifinale il Palestrina e in finale la corazzata Italpol. La prima squadra che la United Aprilia si trova ad affrontare venerdi 1 giugno ai quarti giocati al Palazzetto dello Sport di Chianciano è quella sarda del Carloforte, la differenza tecnica è netta e il 12 a 1 a favore degli apriliani non lascia dubbi. Il giorno seguente si gioca al Pala Cooper di Chiusi e di fronte ci sono i piemontesi del Futsal Fucsia Nizza approdati alla semifinale grazie alla vittoria sui marchigiani del Castelbellino. La United Aprilia si aggiudica la gara con il risultato di 2 a 1, uniche note negative si registrano con l’espulsione di Roberto Rosina per una decisione troppo affrettata del direttore di gara e gli infortuni di Macheda e Violetto. La finale di domenica 3 giugno 2018 vede così di fronte il Pavia C5 e la United Aprilia. Gara che ha quasi dell’incredibile, United padrona assoluta del campo nel primo tempo, giro palla asfissiante, imbucate e soluzioni da palle inattive permettono agli apriliani di andare al riposo sul 5 a 0. Apre e chiude le marcature Francesco Pacchiarotti, Giovanni Tetti e la doppietta di Daniele Barbarisi le altre tre reti. Nel secondo tempo si rischia di rivivere la “Istambul milanista”, i lombardi schierano il portiere di movimento che mette in difficoltà la United, mister Trobiani con l’ausilio di mister Serpietri, anche lui in panchina, studia un rimedio alla mossa tattica del Pavia che nel frattempo si è portata sul 5 a 4. La soluzione va trovata prettamente a livello mentale, la United rischia di pagare a caro prezzo 8 minuti di calo di concentrazione. La svolta arriva al 15’30’’, Pacchiarotti riceve palla sulla sua metà campo, salta l’avversario e brucia in velocità la linea difensiva del Pavia per poi appoggiare in rete con un tocco a fil di palo. E’ il gol che riaccende la luce in campo, in panchina e in tribuna per tutto il mondo United Aprilia. Al 17’ il Pavia si riporta a -1 con Droschi, ma paga poi a caro prezzo l’espulsione per doppia ammonizione del loro giocatore di riferimento Rovati realizzatore fino al quel momento di tre reti. Si sfruttano al meglio i due minuti di superiorità numerica e a 30’’ dalla sirena Tetti recupera palla grazie al pressing alto e  batte l’estremo difensore in uscita. E’ il gol che cuce il Tricolore sulla maglia della United Aprilia, a nulla vale l’ultima rete di un Pavia mai domo giunta a 1’’ dal termine. Parte la festa, lacrime in campo sia per i vincitori che per gli sconfitti usciti di certo a testa alta. Gli applausi, le medaglie e la Coppa. Poi quello scudetto, Verde-Bianco-Rosso poggiato sulla maglia del Capitano Diego Crepaldi rende ancor più evidente la grandezza dell’impresa compiuta dalla United Aprilia. A fine gara il Dirigente Sergio Roma a stento trattiene l’emozione: “Sapevamo tutti delle potenzialità del gruppo e ci siamo presentati all’appuntamento con una Squadra che ha fatto la differenza. A Cristian Trobiani abbiamo affiancato l’esperienza di Massimiliano Serpietri per la parte tecnico/tattica, il Massaggiatore Mario Giannetti che per tre giorni ha lavorato giorno e notte per i ragazzi ed io sempre a contatto con arbitri e le pratiche di gara”. Anche il Massaggiatore Mario Giannetti ha parole di elogio per tutti: “Sono contento di aver contribuito insieme a tutto lo staff al raggiungimento di questo magnifico risultato, i ragazzi sono stati perfetti, hanno messo testa e cuore ed hanno ottenuto quello che gli spettava. Ho fatto il possibile per contenere i fastidi che chiaramente escono da una tre giorni di gare e alla fine ha vinto la squadra migliore. Massimiliano Serpietri : “Un altro trofeo ottenuto grazie al lavoro fatto in questi anni, alcuni ragazzi sono stati protagonisti anche nel campionato di C1 e come loro mi sono messo a disposizione della United per ottenere questa vittoria”. La Squadra della United Aprilia che ha portato il Tricolore in città è questa: Cirilli Fabrizio, Busti Manuel, Palumbo Matteo, Tetti Giovanni, Rosina Roberto, Salmeri Tiziano, Crepaldi Diego, Violetto Manuel, Barbarisi Daniele, Montenero Bruno, Spinelli Mattia, Macheda Luca, Pacchiarotti Francesco, Frati Stefano, Simone Miele. All. Mr Cristian Trobiani, All. in 2° Mr  Massimiliano Serpietri, Dirigente Ufficiale Sergio Roma, Massaggiatore Mario Giannetti. “Ma come in tutte le grandi imprese – chiosano dalla società – c’è un gruppo di persone che ha lavorato un’intera stagione per far si che tutto questo sia accaduto, un ringraziamento Speciale va al fotografo ufficiale Gaetano Cirilli anch’egli presente a Chiusi, Riccardo Gatta, Simone Pacchiarotti, Sandro Rizzardi, il Dott. Gianluca Martini”. 



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/06 1529595600 Indagine sul Cimitero, in Commissariato due funzionari del Comune di Nettuno
21/06 1529595420 Accolto il ricorso dei 5 stelle ad Anzio, ‘errore materiale’ nei riconteggi
21/06 1529595300 Architetto chiede risarcimento all’ex Sindaco di Nettuno, giustizia dopo 20 anni
21/06 1529593320 Restringimenti di carreggiata per lavori sulla Pontina: ecco quando
21/06 1529590800 Cella frigorifera abbandonata su via dei Laghi: denunciato il proprietario
21/06 1529590320 Gli Amici del Cane denunciano il responsabile della morte del piccolo Lucky
21/06 1529590320 Under 16, la Futura Basket Cisterna conquista la Coppa Lazio
21/06 1529587380 Pietro Matarese (centrodestra): «Zuccalà è troppo giovane e inadatto al ruolo»
21/06 1529586960 Adriano Zuccalà (M5S) parla al Caffè: «Il mio rivale non conosce Pomezia»
21/06 1529586540 Carcassa di delfino alla Bufalara: i resti avvistati dai bagnanti in spiaggia
21/06 1529586000 La Croce Rossa in bici dei Castelli partecipa alla Dolomiti for Duchenne
21/06 1529584680 Ballottaggio, a Pomezia Casapound invita a votare per il Movimento 5 Stelle
21/06 1529584680 Pallanuoto, Under 17. L'Anzio sbanca le semifinali e centra la finalissima
21/06 1529583720 Cisterna, continua a perseguitare e minacciare la moglie: allontanato di casa
21/06 1529581740 Prestito da 13 milioni? No, un investimento. La versione di Sergio Gangemi
21/06 1529581200 Frosinone-Mare, l'annuncio di Anas e Prefettura: riapertura il prossimo 6 luglio
21/06 1529576640 Atelier en plein air a Frascati, i pittori di via Margutta espongono in città
21/06 1529575560 Claudio Ottoni, ex campione di calcio, si laurea campione d'Italia
21/06 1529575500 Aprilia, arrestato noto pregiudicato di Anzio: forse autore di varie rapine
21/06 1529574600 Aprilia, nasce il comitato di quartiere Selciatella
21/06 1529571360 Dipendenti della Abbvie regalano una giornata di lavoro alla Raggio di Sole
21/06 1529570820 Stroncato il mercato del falso pronto ad invadere le spiagge: 5 arresti
21/06 1529568300 La Regione approva in via definitiva le Terme di Santo Stefano ad Aprilia
21/06 1529568300 Concerto di Fioraleda Sacchi con osservazioni astronomiche del cielo
21/06 1529567760 Operazione dei Carabinieri: sequestrate armi e arrestata una persona ad Aprilia