[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

5-5 la finale playoff di andata

Serie B. Mirafin,con la Cioli un pareggio che complica i piani promozione in A2

Pareggio beffa tra le mura amiche del PalaPestalozzi per la Mirafin nell’andata del Play Off promozione contro la Cioli Ariccia Valmontone con i castellani che dopo aver rischiato grosso riescono ad impattare per 5-5, un pareggio davvero d’oro in vista del ritorno al PalaKilgour. La Mirafin passa in vantaggio al 3’: Mentasti in difesa protegge palla, lascia scorrere a Piatti che rilancia, palla che carambola addosso a Moreira e si insacca (1-0). A 5’16” Roberto Cioli se ne va sulla sinistra, supera Sordini e carica in porta, Mazzuca devia in angolo. L’Olimpus ci prova ancora con Osni Garcia ma riesce a pareggiare il conto delle reti solo a 7’11”: Velazquez parte sulla sinistra e mette sul secondo palo, puntuale il tap-in di Marchetti (1-1). Quattro minuti dopo, Bacaro fa da boa a Osni Garcia che dalla distanza libera un bolide che si stampa sulla traversa. Ci prova Gioia dalla distanza, Piatti è attento. A 14’12” Bacaro serve di tacco Arco, la conclusione dello spagnolo viene deviata fuori da Mazzuca. Passano appena 10” e la Mirafin raddoppia: Piatti esce su una conclusione di Moreira, sulla respinta il più veloce è Petrucci che insacca (2-1). A 16’09” il direttore di gara ravvisa un fallo di mano di Batella in area di rigore e assegna il penalty a favore della Cioli Ariccia Valmontone; la conclusione di Velazquez viene però parata da Mazzuca. 30” dopo, Bacaro si gira e calcia in porta, la sua conclusione viene respinta dal palo. A 17’07” Sordini sorprende tutti in area e porta a tre le marcature della formazione di casa (3-1). La reazione della formazione amarantoceleste è immediata. Dopo 15” Marchetti se ne va sulla sinistra e calcia in porta per una rete capolavoro, palla che accarezza il palo, sbatte sulla traversa e si insacca (3-2). Passa appena un minuti e Osni Garcia trova il pari; il suo tiro dalla sinistra trova la deviazione di Emer e si insacca alle spalle di Mazzuca per il 3-3 che chiude la prima frazione di gioco. La ripresa inizia un po’ in sordina. L’equilibrio viene rotto a 8’28” da Sordini che inventa una parabola imprendibile per Piatti: palla da destra sotto l’incrocio alto alla sinistra del portiere della Cioli Ariccia Valmontone e Mirafin ancora in vantaggio (4-3). Tre minuti dopo, la formazione di casa passa ancora: punizione di Gioia sul secondo palo, tap-in di Djelveh ed è 5-3. Dopo 13” il direttore di gara ravvisa un fallo di mano in area di Djelveh e concede un calcio di rigore alla formazione castellana: dal dischetto Velazquez fa centro e riduce lo svantaggio (5-4). Cioli vicina alla rete del pari prima con Velazquez poi con Osni Garcia. A trovare il goal è però Bacaro che scaglia in rete una palla servita proprio dal brasiliano. Minuto 16’22”, 5-5 tra Mirafin e Cioli Ariccia Valmontone. La gara si chiude sostanzialmente qui. La gara di sabato prossimo al PalaKilgour sarà dunque decisiva per decretare la vincente tra queste due squadre e, quindi, chi tra loro sarà promossa in Serie A2.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1539700500 Latina, mercato del martedì: l'assessore incontra i commercianti per il rilancio
14:10 1539691800 Visitare il castello di Pratica di Mare, domenica si può: ecco come prenotarsi
13:27 1539689220 A Pomezia e Ardea consegna della posta anche il pomeriggio e nei week-end
12:53 1539687180 Ha droga con sé, alla vista dei Carabinieri scappa. Fermato li aggredisce
12:52 1539687120 Scappa dai Carabinieri, zig zag tra le auto: inseguimento da film a Pomezia
12:33 1539685980 Arrestato al Parco Palatucci di Nettuno 23enne che spacciava ai ragazzini
12:31 1539685860 Ennesimo guasto a via Ardeatina, ancora a secco Lido dei Pini e Lavinio
11:33 1539682380 Grossa perdita idrica in via delle Barozze a Rocca di Papa, disagi al traffico
11:03 1539680580 Pomezia, bus locali: il gruppo Essere Pomezia propone la "Laurentina Express"
10:44 1539679440 Vincolo Mibact su Ardea e Pomezia, il Tar decide: sit-in dei No biogas
10:25 1539678300 Metodo e corretta informazione per parlare di vaccini e della legge Basaglia
10:22 1539678120 Gemellaggio tra le Protezioni Civili per la giornata "Io non rischio"
10:17 1539677820 A Pontinia riapre da oggi il Mercato Contadino coi prodotti tipici locali
10:14 1539677640 Be Solutions, gli 80 lavoratori di Pomezia manifestano sotto la sede di Enel
09:19 1539674340 Vandali e ladri al cimitero di Cisterna, rubati oggetti personali dei defunti
08:39 1539671940 Donazione organi, il 25% ha dichiarato volontà positiva sulla carta d'identità
08:25 1539671100 Furto di cavi elettrici alla centrale idrica: manca di nuovo l'acqua a Pomezia
08:17 1539670620 Coop apre ai sindacati: "Disponibili a non prendere decisioni unilaterali"
08:11 1539670260 Vetor vince contro il Ministero: troppo care le tariffe per il porto di Anzio
08:08 1539670080 Estorsioni di famiglia: 3 arresti ai Castelli Romani. Truffata anche l'Inps
08:04 1539669840 Ardea, al via i lavori di riqualificazione di viale San Lorenzo
07:58 1539669480 Presentato il libro del cantautore Spurio. Presente anche lo scrittore Onorati
07:57 1539669420 Manager spiata col gps, condannato l'investigatore privato
07:55 1539669300 Lanuvio, istituiti i primi stewart della sicurezza nei luoghi pubblici
15/10 1539630900 A cavalcioni sul Monumento al pescatore di Anzio, ripresa tutta la scena

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli