[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, scontro con Palozzi

Terremoto in Forza Italia per un audio Whatsapp: Piselli pronto a querelare

Raimondo Piselli, coordinatore locale di FI
Raimondo Piselli, coordinatore locale di FI

Una brutta storia di accuse e controaccuse, giocata su un messaggio audio privato diffuso e in seguito pubblicato da alcuni giornali, sta agitando in queste ore il centrodestra di Pomezia. Sul banco degli accusati il coordinatore locale di Forza Italia, Raimondo Piselli, di cui il coordinatore provinciale Adriano Palozzi chiede le dimissioni a seguito della diffusione di un audio Whatsapp - inviato da Piselli a una sua conoscente - in cui secondo Palozzi si inviterebbe a fare il voto disgiunto alle elezioni regionali del 4 marzo in favore del candidato Sergio Pirozzi, avversario di Forza Italia che invece sosteneva Stefano Parisi. Un comportamento verso il partito, secondo Palozzi, inaccettabile, ma che Piselli respinge con tutte le sue forze annunciando anche di voler querelare chi ha contribuito "alla creazione di questa abominevole macchina del fango". Sebbene Forza Italia non abbia ancora scelto il proprio candidato sindaco, è noto che Raimondo Piselli aspira a correre alle elezioni per la fascia di Primo cittadino di Pomezia e, secondo il coordinatore pometino, tutta questa vicenda sarebbe mirata proprio a spingerlo a ritirare la propria candidatura. 

Nella vicenda si percepiscono forti dissapori pregressi tra Piselli e Palozzi. «Credo che una persona che dice queste cose in maniera così convinta e decisa - ha dichiarato Palozzi alla testata "Le Città" - non possa rimanere a fare il coordinatore di Forza Italia in un Comune importante come Pomezia e, soprattutto, non possa ambire minimamente a fare il candidato sindaco per lo stesso partito che ha rinnegato alle regionali. Mi aspetto quindi le sue dimissioni a stretto giro». Piselli invece parla di strumentalizzazione delle sue parole a fini politici, precisando invece che la sua indicazione di voto disgiunto a favore di Pirozzi sarebbe stata motivata da una precisa richiesta della sua amica, che gli avrebbe chiesto come si potevano votare due candidati appartenenti a coalizioni diverse. 

Il coordinatore pometino di Forza Italia, ben lontano dall'idea di dimettersi, ha anticipato che procederà «alla presentazione di una denuncia querela nei confronti di tutti coloro che hanno partecipato alla creazione di questa abominevole macchina del fango perché è inammissibile che un messaggio privato venga divulgato, non contestualizzato ed utilizzato, a 45 giorni dalle elezioni comunali, per far dimettere un candidato con motivazioni quasi di carattere intimidatorio e ricattatorio e per di più in più con un’illecita divulgazione a terzi soggetti al solo fine di screditare con menzogne e bugie la carriera politica di una persona».
«Credo anche - scrive Piselli - che tale tentativo di screditare la mia persona con lo scopo di far ritirare la mia proposta di candidatura a Sindaco di Pomezia (sicuramente perché da anni ho cercato di non coinvolgere personaggi che politicamente ritengo poco credibili ed incapaci di interpretare il sentimento di rinnovamento che è necessario oggi alimentare con una politica nuova e di territorio) sia stato dolosamente organizzato alle mie spalle anche al fine di agevolare l'altra coalizione di centro destra che ha espresso il candidato generale Pietro Matarese. A scanso di equivoci dichiaro pubblicamente di considerare il Generale Pietro Matarese quale una persona autorevole e di prestigio e, proprio per il suo ruolo, mi permetto di suggerirgli di verificare che nessuna delle persone a lui vicine all'interno dell'organizzazione si sia prestata a questa pessima azione di delegittimazione ordita a mio danno attraverso la divulgazione di conversazioni private».



Articoli Correlati:

2017 Le manovre nel centrodestra Elezioni Pomezia, accelerata di Piselli: «Forza Italia apre a partiti e civiche» "Basta con i silenzi, le chiacchiere e le critiche inutili. Oggi più che mai bisogna pensare...
19/04 Pomezia, destra spaccata Elezioni: Lega e Fdi incoronano un finanziere, Forza Italia vuole un pometino Conclusa la telenovela del centrosinistra, che nei giorni scorsi è arrivato alla scelta unitaria del...
2017 A Formia nasce una strana alleanza Il Sindaco Pd (salvato da Forza Italia) revoca le sue dimissioni "irrevocabili" Anche la politica sa essere davvero creativa. Ne è una prova quanto accaduto a Formia,...
2016 «Giungere alla soluzione della crisi» Ardea, il Comitato provinciale di Forza Italia è dalla parte di Di Fiori «Apprendiamo la notizia delle dimissioni, presentate dal primo cittadino di Ardea, Luca Di Fiori. Un...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:13 1529759580 Il sindacato autonomo Confail nel chimico-farmaceutico con un rappresentante
14:59 1529758740 Perdite idriche nella zona industriale di Pavona: i rattoppi non tengono
13:24 1529753040 Responsabile di tre rapine quando era ancora minorenne: arrestato
13:21 1529752860 51enne di Aprilia ai domiciliari per reati commessi 12 anni prima
13:17 1529752620 Cassiere infedele ruba il portafogli di un cliente: denunciato un mese dopo
12:52 1529751120 Weekend di festa per la parrocchia di San Tommaso d'Aquino
12:13 1529748780 Dopo il colpo in gioielleria i ladri speronano l'auto dei metronotte e fuggono
12:08 1529748480 Incendio nella rimessa di una villa ad Ardea, Vigili del Fuoco al lavoro
11:38 1529746680 Su Aprilia in mezz'ora caduta la stessa quantità di pioggia di tutto giugno
11:27 1529746020 Ariccia, a Palazzo Chigi convegno sui Rischi naturali e gestione delle emergenze
11:03 1529744580 Genzano, lo spettacolo al PalaCesaroni con le scuole di danza del territorio
10:49 1529743740 Cade dal motorino e viene investito da un'auto: muore 36enne di Ardea
09:15 1529738100 Arrestato il 22enne spacciatore del Parco dell'Ombrellino a Frascati
09:09 1529737740 Ennesimo camion ribaltato in curva sulla Pontina: sempre allo stesso punto
09:04 1529737440 Tragico rientro del sabato sera: 20enne muore nell'auto uscita di strada
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione