[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

La finalissima PlayOff la vince il Savio

Serie C1. Fortitudo Futsal Pomezia, il giorno più amaro

Amareggiato il capitano della Fortitudo Futsal Pomezia Daniele Zullo
Amareggiato il capitano della Fortitudo Futsal Pomezia Daniele Zullo

70 punti in campionato con un ruolino di marcia che parla di 23 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, eppure la stagione della Fortitudo Futsal Pomezia si è conclusa con il grandissimo rimpianto di non aver centrato (almeno sul campo perché poi con le domande sarà tutta un’altra storia) quella serie B che era l’obiettivo dichiarato di inizio stagione e per il quale la società aveva lavorato già dallo scorso anno. Un sogno che per i pometini si è concluso nella finalissima Play Off (persa 6-2) contro il Savio, il giorno in assoluto più amaro di questo campionato che i ragazzi di Esposito hanno visto sfumare proprio sul traguardo. Un vero peccato, perché il team pometino è arrivato all’appuntamento più importante praticamente “a pezzi” (già nella semifinale con il Carbognano l’impressione non era stata buona), senza potersi allenare bene e con mezza squadra incerottata. Un 6-2 che ha rispettato sicuramente quanto si è visto in campo nello scontro diretto della finale ma non quelli che erano (e sono) i valori assoluti delle due compagini. “Non è stata una partita facile quella di mercoledì scorso – così il capitano dei pometini Daniele Zullo al Caffè di Pomezia – il primo tempo abbiamo giocato bene e stavamo vincendo con merito per 2-1. Nella seconda frazione di gioco purtroppo siamo letteralmente crollati sotto l’aspetto fisico e loro meritatamente hanno portato a casa la finale”. “Siamo rimasti amareggiati – ha proseguito – prima di giocare eravamo convinti di vincere e convinti della nostra forza, invece questa volta purtroppo non è andata così. Riconosciamo comunque che  c’è stata di mezzo anche la bravura del Savio, che è una gran bella squadra. Purtroppo siamo stati penalizzati dai tanti giocatori infortunati. Siamo arrivati “con le pezze” a questa finale, eravamo completamente spremuti. Loro sono stati bravi per la condizione fisica, erano molto ben allenati e avevano più presenza in campo. Riconosco che perdere la finale ti segna abbastanza, è una grande delusione. Comunque secondo me la motivazione principale è il calo fisico che abbiamo avuto e la bravura avversaria. Non eravamo lucidi come due tre mesi fa e questo è stato determinante”. “Per quanto riguarda il mio futuro – ha chiosato DZ7 su precisa domanda – è presto per parlarne, la stagione è appena finita, vediamo cosa farà la Fortitudo. A mio avviso la società farà la richiesta di ripescaggio e credo che potrà partecipare alla serie B. Per quanto mi riguarda adesso ancora mi alleno e non penso eccessivamente al futuro. Dovrò parlare con la dirigenza, in base  ai programmi e alla categoria che si farà prenderò una decisione. Vedo cosa succede e spero comunque di rimanere”. Alessandro Bellardini e Valeria Boccardi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:08 1534864080 Trasporto scolastico: per chi non ha già fatto richiesta c'è tempo fino al 14/9
17:03 1534863780 23enne straniero molesta i passanti, botte anche ai poliziotti: arrestato
14:38 1534855080 Dopo 10 anni, il 25 agosto il palio dell'anello "ritorna" sul corso di Cisterna
14:27 1534854420 Commemorata la poliziotta che 12 anni fa morì a Pomezia durante un inseguimento
14:21 1534854060 Arrestato per furto in abitazione, dall'obbligo di firma passa ai domiciliari
12:11 1534846260 L’Anzio Calcio si rifà il Look: firmano in 7
10:58 1534841880 Enorme tronco in spiaggia ad Anzio, l’area è stata bonificata via mare
10:55 1534841700 Ad Anzio stagione balneare al top, con mare pulito, limpido e cristallino
10:22 1534839720 Torna il festival dello Street Food al Parco di via dei Mille ad Aprilia
10:07 1534838820 In orbita la tecnologia "made in Pomezia" che rivoluzionerà le previsioni meteo
09:49 1534837740 Nuova data per Lillo e Greg ad Anzio con il loro "Best Of": tutte le info
09:47 1534837620 Stasera si ride con Pablo e Pedro a Villa Adele e il loro “Comicidio”
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli