[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Iniziativa della Santo Stefano Terme Spa

Terme di Aprilia, la Regione approva il progetto. Lavori al via entro il 2019

La Regione ha approvato il progetto della Santo Stefano Terme Spa, nel territorio di Aprilia, vicino al confine con Ardea. Laddove c'è l'attuale fonte di acqua minerale finora venduta sfusa, in località Fossignano, sorgerà un prestigioso centro termale, con annesso stabilimento di imbottigliamento dell'acqua effervescente naturale. Dopo una sfilza di pareri, nulla osta, taciti assensi e verifiche documentali, si è concluso l'iter autorizzativo, curato dalla Direzione regionale Territorio. Giusto 5 anni dopo la presentazione del progetto alla cittadinanza. La determina numero G030332 del 13 marzo scorso pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione Lazio dichiara conclusa positivamente la Conferenza dei servizi, il tavolo tecnico-amministrativo tra i vari Enti coinvolti.

 COME SARÀ LA STRUTTURA 

Il sito Santo Stefano si svilupperà su oltre 12 ettari, in tre distinti interventi. Avrà innanzitutto un albergo a tre piani, con piscine, spa e centro benessere, nella parte collinare. Seguiranno poi i cantieri per realizzare nell'area pianeggiante lo stabilimento di imbottigliamento dell'acqua effervescente naturale, che già da 40 anni viene venduta sfusa, e la struttura termale con acqua sulfurea. Due tipi di acqua, dunque, entrambe riconosciute dal Ministero della salute: una carbonica da bere e l'altra sulfurea calda, indicata nelle terapie otorinolaringoiatriche, in sostanza buona per naso, orecchie e gola, ma non solo, mediante insufflazioni, bagni, fanghi e altre applicazioni. L'area termale avrà anche attrezzature per divertimento, ristorazione e attività ludico-ricreative, oltre alla sala congressi.

 LA NATURA AL CENTRO 

L'intero polo sarà in un'area naturalistica molto bella, con il centro termale circondato dal bosco. Il progetto prevede di riattivare “quale percorso naturalistico, mantenendone inalterate le caratteristiche e le dimensioni, il tracciato viario esistente che, attraversando il bosco, sale fino al pianoro superiore”. I parcheggi – sempre stando al progetto approvato nei giorni scorsi – rispetteranno il contesta ambientale mentre le varie strutture saranno raggiungibili prevalentemente attraverso percorsi a piedi nel verde, “animati” da eventi naturali, luoghi di sosta e incontro. La società Santo Stefano si impegna a piantare molti nuovi alberi di specie locali. È previsto un servizio bus con navette per i clienti per limitare il più possibile – scrivono i progettisti – la circolazione di mezzi privati nell'area e quindi per ridurre al minimo lo smog. 

E ORA LA RATIFICA

Si prevede che vi lavoreranno dai 60 agli 80 addetti. «L'intervento punta fortemente anche a sanificare e valorizzare l'area – dice la Società al Caffè -, perciò ci siamo anche impegnati a realizzare fogne e a garantire la depurazione anche ai residenti vicini alla nostra struttura, è nostro interesse perché dobbiamo salvaguardare le falde». Adesso la Giunta regionale e il Consiglio comunale di Aprilia andranno a ratificare l'accordo di programma, che indica tutti gli impegni assunti dalla società e dal Comune. «Dopodiché contiamo di aprire il cantiere entro il 2019 e abbiamo dieci anni per fare tutto», annuncia la signora Milva Bartolini, contitolare della Santo Stefano Terme Spa.

 

Francesco Buda

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62
20/08 1534757520 Bilancio di Ariccia: “Conti virtuosi, fornitori pagati dopo soli 17 giorni”
20/08 1534756200 L’amministrazione aderisce al Piano Digitale Banda Ultra Larga della Regione
20/08 1534754880 Giorgia Giuliani brilla ai mondiali di taekwondo in Argentina
20/08 1534754580 Controlli della Polizia Locale: 50 auto trovate senza tagliando assicurativo

Sport
< <

Lo shopping online fatto apposta per te

L’e-commerce sbarca ad Aprilia con Sweetstore.it

Lo shopping online fatto apposta per te

Nata da un giovane per i giovani, Sweetstore.it è la piattaforma online sempre al tuo fianco negli acquisti sul web.   Un progetto, come si dice oggi, e- commerce non è semplice da realizzare. Ci sono regole, tasse e molto tempo da spendere: è come aprire un qualsiasi negozio, con...

Eventi
< <

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Terrore dei topi? La scoperta che risolve è di una donna italiana

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Solo una donna poteva vincere contro ciò che proprio alle donne fa tanto orrore. Carla Delfino è la salvatrice di tutte le donne che inorridiscono al solo pensiero di poter improvvisamente trovare topi in casa. E per questa scoperta è stata l'unica italiana a vincere il premio Cartier per le migliori iniziative imprenditoriali femminili del Mondo.  Dottoressa è vero che i ratti sono aumentati così tanto? «Purtroppo sì, il loro numero è aumentato a dismisura nel tempo fino...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli