[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Gli ardeatini vincono 6-3

Serie B, Girone E. La Mirafin fa bottino pieno con l’Active Network

Rodrigo Emer, la squadra ha voluto dedicare la vittoria a lui, assente per motivi personali
Rodrigo Emer, la squadra ha voluto dedicare la vittoria a lui, assente per motivi personali

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Mirafin di Maurizio Salustri che supera l’Active Network e mantiene ben salda la propria posizione nella griglia Play Off. “Un successo – farà sapere a fine match capitan Moreira – che dedichiamo ad Emer, assente per motivi familiari”. Per gli ardeatini comunque non è stata una gara facile specialmente nel primo tempo, quando l'equilibrio era netto tra le due formazioni. I tentativi delle due squadre non danno preoccupazioni ai portieri, solo al 6' Gioia impatta sul palo, mentre gli ospiti sfiorano la rete con Trapasso. Ad accendere la miccia alla gara ci pensa Duarte al 13' quando da ottima posizione impegna Lo Buglio che respinge. Un minuto dopo Moreira è svelto a raccogliere il pallone respinto dal portiere ed insaccare. I Viterbesi sotto di una rete si svegliano e trovano il pareggio con Barroso aiutato dalla difesa rossoblu che di fatto regala la rete. Dopo un paio di opportunità per parte il finale di tempo sembra avviarsi sul’1-1 ma quando mancano trenta secondi alla fine Taka su assist di Djelveh trova l'angolino basso alla sinistra di Lo Buglio per il 2-1. La ripresa inizia con la Mirafin in attesa dell'occasione propizia lasciando l'iniziativa all'Active ma la squadra ospite diventa fallosa e nervosa, così Lo Buglio prende il rosso diretto per un fallo fuori area su Duarte. Le due fromazioni cominciano a discutere sull'operato dei direttori di gara che vanno in netta confusione. Da questa situazione però la Mirafin resta con la mente lucida e Sordini con un rasoterra fa centro. Gli ospiti rispondono subito accorciando sul 3-2 ancora con Barroso. Nel disordine arbitrale la squadra di Salustri trova il 4-2 con Djelveh servito da Sordini. L'Active sembra aver speso molto in energie ma tenta la carta del portiere di movimento ma non va bene perchè Sordini ruba palla e s'invola verso la porta e in diagonale va a depositare la sfera in fondo al sacco. La Mirafin ormai è padrona del campo, Djelveh di forza resiste al proprio marcatore facendosi quasi tutto il campo e con un tiro preciso sigla la sua doppietta personale. Sul 6-2 e con un solo minuto al termine la Mirafin cerca di controllare la gara lasciando a Rosa Garcia la terza rete per l'Active. La Mirafin si aggiudica la partita per 6-3. Così mister Salustri: “dedichiamo il successo ad Emer in un momento particolare, abbiamo ottenuto quello che volevamo contro una squadra ancora più forte dell'andata, questo avvalora ancora di più la nostra forza”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:17 1540102620 Ferrovia di Terracina, parola del Sindaco: lavori al via nel 2019
20/10 1540062420 Gli ex assessori di Nettuno: "CoProgettazione e Agenda di Governo 2019/24"
20/10 1540052760 Decine di furti e altrettanti nomi falsi in tutta Europa: arrestata a Cisterna
20/10 1540051680 Tragedia domestica ad Aprilia, morto un bambino schiacciato da un armadio
20/10 1540044240 The Harlem Voices, un magico Natale a Latina con il vero gospel americano
20/10 1540043040 A Velletri i funerali del 51enne morto in un incidente di caccia a Cisterna
20/10 1540031880 Piano di zona: ad Aprilia il 23 ottobre la prima di tre assemblee partecipate
20/10 1540030800 Trasportava illegalmente 550 kg di bombole del gas sulla Pontina: maxi multa
20/10 1540030200 Prima la lite, poi le botte e le minacce col coltello: arrestato marito violento
20/10 1540029240 Controlli "elettronici" sulle strade di Velletri, decine di auto senza revisione
20/10 1540028880 Controlli antibivacco a Velletri, la Polizia locale identifica alcuni senzatetto
20/10 1540028220 Incursione serale al poliambulatorio di Aprilia: danni e pochi spicci rubati
20/10 1540027620 La vice questore aggiunto Rubinacci nuovo dirigente del commissariato di Genzano
20/10 1540026360 Commozione e applausi per il flash mob e il murale dedicato a Leo e Ludo
20/10 1540026300 Giornata di pesca finita in tragedia, si continua a cercare il secondo uomo
20/10 1540025940 Banda di Rapinatori sgominata, hanno aggredito due volte ristoratore di Nettuno
20/10 1540021980 Autolesionismo, aggressioni ed emergenze al carcere di Velletri
20/10 1540020420 Confermato sequestro milionario di beni tra Cisterna e Aprilia
20/10 1540019880 Premio Cartagine 2.0 “cultura” al dirigente del commissariato di Albano
20/10 1540019460 Stanato "furbetto del cartellino": risultava al lavoro, ma se ne stava a casa
19/10 1539966420 A Latina Scalo il "controllo di vicinato": segnalazioni Whatsapp contro i furti
19/10 1539965400 RFI: sottopasso Casello 45 pronto a fine 2019. «Lavori rallentati, ecco perchè»
19/10 1539963420 “Mario Righini: un Nettunese in Antartide”, l’evento in sala consiliare
19/10 1539963240 Capo d’Anzio, il Presidente Marchetti si dimette ma il Sindaco respinge l'idea
19/10 1539963180 Anziano va a comprare il regalo alla moglie, ma viene assalito e rapinato

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli