[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Gli ardeatini vincono 6-3

Serie B, Girone E. La Mirafin fa bottino pieno con l’Active Network

Rodrigo Emer, la squadra ha voluto dedicare la vittoria a lui, assente per motivi personali
Rodrigo Emer, la squadra ha voluto dedicare la vittoria a lui, assente per motivi personali

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Mirafin di Maurizio Salustri che supera l’Active Network e mantiene ben salda la propria posizione nella griglia Play Off. “Un successo – farà sapere a fine match capitan Moreira – che dedichiamo ad Emer, assente per motivi familiari”. Per gli ardeatini comunque non è stata una gara facile specialmente nel primo tempo, quando l'equilibrio era netto tra le due formazioni. I tentativi delle due squadre non danno preoccupazioni ai portieri, solo al 6' Gioia impatta sul palo, mentre gli ospiti sfiorano la rete con Trapasso. Ad accendere la miccia alla gara ci pensa Duarte al 13' quando da ottima posizione impegna Lo Buglio che respinge. Un minuto dopo Moreira è svelto a raccogliere il pallone respinto dal portiere ed insaccare. I Viterbesi sotto di una rete si svegliano e trovano il pareggio con Barroso aiutato dalla difesa rossoblu che di fatto regala la rete. Dopo un paio di opportunità per parte il finale di tempo sembra avviarsi sul’1-1 ma quando mancano trenta secondi alla fine Taka su assist di Djelveh trova l'angolino basso alla sinistra di Lo Buglio per il 2-1. La ripresa inizia con la Mirafin in attesa dell'occasione propizia lasciando l'iniziativa all'Active ma la squadra ospite diventa fallosa e nervosa, così Lo Buglio prende il rosso diretto per un fallo fuori area su Duarte. Le due fromazioni cominciano a discutere sull'operato dei direttori di gara che vanno in netta confusione. Da questa situazione però la Mirafin resta con la mente lucida e Sordini con un rasoterra fa centro. Gli ospiti rispondono subito accorciando sul 3-2 ancora con Barroso. Nel disordine arbitrale la squadra di Salustri trova il 4-2 con Djelveh servito da Sordini. L'Active sembra aver speso molto in energie ma tenta la carta del portiere di movimento ma non va bene perchè Sordini ruba palla e s'invola verso la porta e in diagonale va a depositare la sfera in fondo al sacco. La Mirafin ormai è padrona del campo, Djelveh di forza resiste al proprio marcatore facendosi quasi tutto il campo e con un tiro preciso sigla la sua doppietta personale. Sul 6-2 e con un solo minuto al termine la Mirafin cerca di controllare la gara lasciando a Rosa Garcia la terza rete per l'Active. La Mirafin si aggiudica la partita per 6-3. Così mister Salustri: “dedichiamo il successo ad Emer in un momento particolare, abbiamo ottenuto quello che volevamo contro una squadra ancora più forte dell'andata, questo avvalora ancora di più la nostra forza”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:36 1544513760 Pavona: via ai lavori di ripristino delle fogne delle case popolari di via Roma
08:17 1544512620 Asfalto nuovo sulla Albano-Torvaianica, allerta traffico intenso per i lavori
08:13 1544512380 24enne beccato a rubare nelle auto: a casa la radio per spiare i carabinieri
08:09 1544512140 64enne di Sezze tenta di suicidarsi il giorno del suo compleanno
08:08 1544512080 Marino, i camminatori del 'Gruppo dei dodici' alla biblioteca comunale Bibliopop
08:00 1544511600 Denuncia l'ex fidanzato per violenza sessuale: indagini a Sezze
07:59 1544511540 Rocca Massima, Sabaudia e Maenza tra le "100 mete d'Italia"
07:53 1544511180 In alto i nostri cuori: lanterne in cielo per ricordare chi non c'è più
07:53 1544511180 Il Mercato Contadino dei Castelli sbarca anche a Marino davanti ex Palaghiaccio
07:44 1544510640 Al Comune di San Felice condoni anche a chi non ne aveva diritto: 3 a processo
07:42 1544510520 Ecco il calendario degli eventi di Natale di Latina
07:41 1544510460 Ordinanza di demolizione a Cori per la lottizzazione abusiva
07:40 1544510400 Investe pedone, scappa e abbandona auto (senza assicurazione): caccia al pirata
07:35 1544510100 Accorpamento: Lbc vuole un polo tecnico-commerciale unico
07:34 1544510040 Chiesto il processo per il leader dei forconi accusato di calunnia
10/12 1544460600 Il Tribunale condanna il ladro dei negozi in centro a Nettuno, azzerati i furti
10/12 1544460300 Al team “Powerful Girls” della Loi di Nettuno il 1° premio di Coding femminile
10/12 1544458920 Risolto incidente sulla Pontina ma i rallentamenti restano
10/12 1544455980 Addio barriere architettoniche in piazza Alcide De Gasperi a Grottaferrata
10/12 1544454960 La signora Fornari compie 100 anni e riceve la visita del sindaco di Pomezia
10/12 1544454660 Cuori Italiani aderisce a Fratelli d'Italia, Tiero vicesegretario regionale
10/12 1544449440 La Regione Lazio ha detto No all'accorpamento tra Alighieri e Vittorio Veneto
10/12 1544448360 Serie A2, Girone B. Remuntada Mirafin, steso il Grosseto a domicilio
10/12 1544448360 Protesta contro il taglio di querce antiche a Genzano: Forestali in sopralluogo
10/12 1544447820 Serie C2, Girone B. L’Ardea Calcio a 5 riprende a correre

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli