[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

8-9 dopo i supplementari

Serie C1. Coppa Italia, United Aprilia fuori a testa alta con il Real S.Giuseppe

il saluto dei capitani Galieti e Suarato
il saluto dei capitani Galieti e Suarato

Si preannunciava una gara dalle mille emozioni e così è stato. United Aprilia e Real San Giuseppe si sono affrontate a viso aperto per tutti i 70 minuti (60 minuti regolamentari e 10 di tempi supplementari), ma ad accedere ai quarti è stata la formazione ospite che si è aggiudicata l’incontro con il risultato di 9 a 8. Mister Serpietri sapeva della forza degli ospiti e chiedeva da subito ai suoi ragazzi di limitare al minimo il margine di errori perché proprio da quelli sarebbe potuto dipendere il risultato finale. Si partiva dal 3 a 3 dell’andata e già dopo 1’40’’ ospiti in vantaggio con Altomare lesto a sfruttare una indecisione difensiva degli apriliani. Il Real San Giuseppe raddoppia al 6’30’’ con il suo capitano Suarato con una bella conclusione dal limite. La United Aprilia si scuote e inizia ad essere pungente, palo di Galieti e traversa di De Cicco prima della rete al 12’ di Cannatà che accorcia le distanze. Neanche il tempo di centrare la palla che il San Giuseppe va a segno per la terza volta con Ferraioli che batte Filippini dal limite. La United alza il ritmo e costringe gli ospiti nella loro metà campo, al 16’ Galieti colpisce ancora una volta il palo da calcio di punizione. Non sbaglia però il Capitano della United al 26’ sempre su punizione. Al 28’ gli apriliani pareggiano con una sontuosa giocata di Galati che dalla sinistra va via all’uomo ed insacca di precisione sul palo più lontano. 3 a 3 al fischio della prima frazione di gioco e discorso qualificazione ancora tutto aperto. Il secondo tempo si apre con la battaglia personale di Galieti contro la porta avversaria, al 1’ sempre da calcio di punizione, per la terza volta personale il palo dice di no. Stessa sorte per De Cicco dopo 3’ quando al termine di una bella azione corale avrebbe meritato miglior fortuna, ci pensa al 4’30’’ Francesco Pacchiarotti a portare in vantaggio la United con una bella azione in velocità conclusa con un bel tiro dalla destra. Ospiti tutt’altro che domi, raggiungono il pareggio ancora con Suarato ottimo a farsi trovare pronto sul secondo palo e ad appoggiare in rete. La United Aprilia si porta sul 5 a 4 al 11’30’’ ancora con una micidiale punizione di Capitan Galieti, ma di nuovo Altomare va a segno per il Real San Giuseppe con una pregevole giocata personale. Ormai è un incontro all’arma bianca, belle giocate e rispetto reciproco in campo fanno si che per gli oltre 300 spettatori presenti al Pala Rosselli sia una gara indimenticabile. Ferraioli colpisce il palo per gli ospiti sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ci pensa poi Borriello a portare in vantaggio i suoi al 21’ con una azione personale. La United le prova tutte, palo colpito anche da Francesco Pacchiarotti, a due dal termine Serpietri si gioca la carta del Portiere di Movimento e proprio a 30’’ dalla fine De Cicco pareggia con una tiro preciso da fuori area. 6 a 6 al triplice fischio del direttore di gara e si riparte con i tempi supplementari. Gli ospiti vanno a segno la 3’ con Mele che da calcio d’angolo calcia al volo da centro area e permette al San Giuseppe di chiudere in vantaggio il primo tempo supplementare. Nei primi due minuti del secondo tempo supplementare si decide la partita, al 1’ ospiti di nuovo a segno grazie ad una sfortunata autorete di Galieti e al 2’ Ferraioli da Tiro Libero porta i suoi sul 9 a 6  chiudendo virtualmente la gara. La United non molla e si gioca il tempo rimasto dando il massimo e costringendo gli ospiti a commettere falli, Galieti realizza i due Tiri Liberi concessi al 4’ e al 5’, ma non c’è più tempo, il risultato finale è 8 a 9 ed ad accedere ai quarti è il Real San Giuseppe. Sulle tribune anche il Presidente Cacciotti: “Sono fiero dei miei ragazzi, non hanno mollato mai e contro un avversario come quello di questa sera, a cui faccio i complimenti, hanno dimostrato per l’ennesima volta il loro valore”. Anche Mister Serpietri elogia i suoi, ma nelle sue parole si legge un po’ di amarezza: “Avevo chiesto ai miei ragazzi di ridurre al minimo il margine di errore, contro formazioni esperte come il Real San Giuseppe può essere determinante ai fini del risultato finale e così è stato. Comunque bravi loro e in bocca al lupo per il turno successivo”. Si conclude così la prima apparizione nella competizione Nazionale della United Aprilia, a testa alta si esce dalla Coppa Italia di C1 e adesso massima concentrazione sulle ultime partite di campionato senza dimenticare quanto di buono ed importante fatto fino ad ora e con l’obbiettivo di centrare i Play Off.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10/12 1544460600 Il Tribunale condanna il ladro dei negozi in centro a Nettuno, azzerati i furti
10/12 1544460300 Al team “Powerful Girls” della Loi di Nettuno il 1° premio di Coding femminile
10/12 1544458920 Risolto incidente sulla Pontina ma i rallentamenti restano
10/12 1544455980 Addio barriere architettoniche in piazza Alcide De Gasperi a Grottaferrata
10/12 1544454960 La signora Fornari compie 100 anni e riceve la visita del sindaco di Pomezia
10/12 1544454660 Cuori Italiani aderisce a Fratelli d'Italia, Tiero vicesegretario regionale
10/12 1544449440 La Regione Lazio ha detto No all'accorpamento tra Alighieri e Vittorio Veneto
10/12 1544448360 Protesta contro il taglio di querce antiche a Genzano: Forestali in sopralluogo
10/12 1544448360 Serie A2, Girone B. Remuntada Mirafin, steso il Grosseto a domicilio
10/12 1544447820 Serie C2, Girone B. L’Ardea Calcio a 5 riprende a correre
10/12 1544446980 Torvaianica Rugby, è stato un fine settimana da paura
10/12 1544446860 131mila firme per salvare i cani randagi di Aprilia dal trasferimento a Latina
10/12 1544445300 Ancora furti in centro a Pomezia: colpiti ludoteca, frutteria e centro ricambi
10/12 1544445180 Cerroni batte cassa ai 10 Comuni ex utenti della discarica di Roncigliano
10/12 1544444940 Inaugurati i tradizionali presepi artistici di Cecchina
10/12 1544442780 Si intrufola nella casa in ristrutturazione per rubare la caldaia: arrestato
10/12 1544440800 Serie B, Girone E. United Aprilia, al Rosselli passa l’Italpol
10/12 1544440200 Serie C, Girone B. Onda Volley Estate, preziosi punti salvezza
10/12 1544439720 Serie C, Girone B. L’Antica Braceria Anzio Volley ha ripreso a volare
10/12 1544438520 La vita secondo Valerio, in vendita a Nettuno gadget per aiutalo con le terapie
10/12 1544438280 Alternativa per Anzio incontra i cittadini sul Porto: Niente opere faraoniche
10/12 1544438040 A scuola con i giubbotti, sciopero alla scuola superiore Colonna Gatti a Nettuno
10/12 1544436720 Aprilia, studenti del liceo Meucci protestano: manutenzione ancora rinviata
10/12 1544435400 Pomezia, ladro di auto sperona la gazzella dei carabinieri che lo insegue: preso
10/12 1544435100 Alighieri-Vittorio Veneto: studenti in piazza per dire No all'accorpamento

Sport
< <

Eventi
< <

Decisiva la vittoria sul Nuova Florida

Serie D, L'Eagles Aprilia vola in C2

Decisiva la vittoria sul Nuova Florida

Finisce con una goleata (8-1) dell’Eagles Aprilia l’attesa sfida del Pala Meucci della ventiquattresima giornata. La Nuova Florida...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli