[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

8-9 dopo i supplementari

Serie C1. Coppa Italia, United Aprilia fuori a testa alta con il Real S.Giuseppe

il saluto dei capitani Galieti e Suarato
il saluto dei capitani Galieti e Suarato

Si preannunciava una gara dalle mille emozioni e così è stato. United Aprilia e Real San Giuseppe si sono affrontate a viso aperto per tutti i 70 minuti (60 minuti regolamentari e 10 di tempi supplementari), ma ad accedere ai quarti è stata la formazione ospite che si è aggiudicata l’incontro con il risultato di 9 a 8. Mister Serpietri sapeva della forza degli ospiti e chiedeva da subito ai suoi ragazzi di limitare al minimo il margine di errori perché proprio da quelli sarebbe potuto dipendere il risultato finale. Si partiva dal 3 a 3 dell’andata e già dopo 1’40’’ ospiti in vantaggio con Altomare lesto a sfruttare una indecisione difensiva degli apriliani. Il Real San Giuseppe raddoppia al 6’30’’ con il suo capitano Suarato con una bella conclusione dal limite. La United Aprilia si scuote e inizia ad essere pungente, palo di Galieti e traversa di De Cicco prima della rete al 12’ di Cannatà che accorcia le distanze. Neanche il tempo di centrare la palla che il San Giuseppe va a segno per la terza volta con Ferraioli che batte Filippini dal limite. La United alza il ritmo e costringe gli ospiti nella loro metà campo, al 16’ Galieti colpisce ancora una volta il palo da calcio di punizione. Non sbaglia però il Capitano della United al 26’ sempre su punizione. Al 28’ gli apriliani pareggiano con una sontuosa giocata di Galati che dalla sinistra va via all’uomo ed insacca di precisione sul palo più lontano. 3 a 3 al fischio della prima frazione di gioco e discorso qualificazione ancora tutto aperto. Il secondo tempo si apre con la battaglia personale di Galieti contro la porta avversaria, al 1’ sempre da calcio di punizione, per la terza volta personale il palo dice di no. Stessa sorte per De Cicco dopo 3’ quando al termine di una bella azione corale avrebbe meritato miglior fortuna, ci pensa al 4’30’’ Francesco Pacchiarotti a portare in vantaggio la United con una bella azione in velocità conclusa con un bel tiro dalla destra. Ospiti tutt’altro che domi, raggiungono il pareggio ancora con Suarato ottimo a farsi trovare pronto sul secondo palo e ad appoggiare in rete. La United Aprilia si porta sul 5 a 4 al 11’30’’ ancora con una micidiale punizione di Capitan Galieti, ma di nuovo Altomare va a segno per il Real San Giuseppe con una pregevole giocata personale. Ormai è un incontro all’arma bianca, belle giocate e rispetto reciproco in campo fanno si che per gli oltre 300 spettatori presenti al Pala Rosselli sia una gara indimenticabile. Ferraioli colpisce il palo per gli ospiti sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ci pensa poi Borriello a portare in vantaggio i suoi al 21’ con una azione personale. La United le prova tutte, palo colpito anche da Francesco Pacchiarotti, a due dal termine Serpietri si gioca la carta del Portiere di Movimento e proprio a 30’’ dalla fine De Cicco pareggia con una tiro preciso da fuori area. 6 a 6 al triplice fischio del direttore di gara e si riparte con i tempi supplementari. Gli ospiti vanno a segno la 3’ con Mele che da calcio d’angolo calcia al volo da centro area e permette al San Giuseppe di chiudere in vantaggio il primo tempo supplementare. Nei primi due minuti del secondo tempo supplementare si decide la partita, al 1’ ospiti di nuovo a segno grazie ad una sfortunata autorete di Galieti e al 2’ Ferraioli da Tiro Libero porta i suoi sul 9 a 6  chiudendo virtualmente la gara. La United non molla e si gioca il tempo rimasto dando il massimo e costringendo gli ospiti a commettere falli, Galieti realizza i due Tiri Liberi concessi al 4’ e al 5’, ma non c’è più tempo, il risultato finale è 8 a 9 ed ad accedere ai quarti è il Real San Giuseppe. Sulle tribune anche il Presidente Cacciotti: “Sono fiero dei miei ragazzi, non hanno mollato mai e contro un avversario come quello di questa sera, a cui faccio i complimenti, hanno dimostrato per l’ennesima volta il loro valore”. Anche Mister Serpietri elogia i suoi, ma nelle sue parole si legge un po’ di amarezza: “Avevo chiesto ai miei ragazzi di ridurre al minimo il margine di errore, contro formazioni esperte come il Real San Giuseppe può essere determinante ai fini del risultato finale e così è stato. Comunque bravi loro e in bocca al lupo per il turno successivo”. Si conclude così la prima apparizione nella competizione Nazionale della United Aprilia, a testa alta si esce dalla Coppa Italia di C1 e adesso massima concentrazione sulle ultime partite di campionato senza dimenticare quanto di buono ed importante fatto fino ad ora e con l’obbiettivo di centrare i Play Off.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:03 1539961380 25 anni dalla nascita "sulla carta" del Comune di Boville indipendente da Marino
16:30 1539959400 Assalto alla sala scommesse ad Ardea: colpo-lampo di banditi incappucciati
16:09 1539958140 Sgominata banda specializzata in rapine, tra i componenti anche due donne
15:30 1539955800 Pompieropoli a Euroma2: mostra e dimostrazioni dei vigili del fuoco
14:47 1539953220 Al via l’International Circus Festival of Italy: spettacoli fino al 22 ottobre
14:46 1539953160 Favole di luce, il Natale a Gaeta inizia il 3 novembre. Ecco le attrazioni
14:43 1539952980 Cacciatori impallinano un rapace a Torvaianica e lo lasciano a terra agonizzante
14:39 1539952740 La prostituta di Aprilia perde al Tar: non potrà tornare a esercitare a Velletri
14:20 1539951600 Il segretario comunale: illegittima la nomina del dirigente. Poi si dimette
14:04 1539950640 Giardiniere-pusher sulla Cisterna-Campoleone: piante di marijuana nell'orto
12:54 1539946440 Si scambiano per perpetrare rapine armate a sale slot, ristoranti e tabaccherie
12:53 1539946380 La moglie subisce da anni violenze, alla fine decide di denunciare
11:50 1539942600 A Sermoneta inaugura la mostra su Tony De Vita al museo diocesano d'arte sacra
11:38 1539941880 Rinvenuto cadavere a largo di Anzio, è il corpo di uno dei diportisti dispersi
11:00 1539939600 L’arte racconta la tortura: approvata dalla Giunta una mostra alle Scuderie
10:02 1539936120 Controlli delle guardie zoofilo-ambientali, scoperto anche uno scarico abusivo
09:55 1539935700 Morto nell'esplosione dell'appartamento, la comunità piange Alessandro Abbatini
09:48 1539935280 “Piscina di debiti”, la gestione della struttura comunale di Ciampino a rischio
08:43 1539931380 Tre consiglieri di maggioranza pronti a "divorziare" da Latina Bene Comune
08:39 1539931140 360mila euro per lo smaltimento dell'umido ad Aprilia: ma nessuna gara d'appalto
08:31 1539930660 Autobus, il biglietto potrebbe passare da 0,80 cent a 1 euro
08:16 1539929760 Cecchina, iniziano i corsi gratuiti dell'Associazione "Amici di Cecchina"
08:02 1539928920 Uccise il rivale in amore ad Aprilia, condannato in via definitiva a 23 anni
07:54 1539928440 Blocca la carta di credito di un altro e con documenti falsi chiede il duplicato
07:48 1539928080 Causa la morte di un 68enne in un incidente, denunciato per omicidio stradale

Sport
< <

Decisiva la vittoria sul Nuova Florida

Serie D, L'Eagles Aprilia vola in C2

Decisiva la vittoria sul Nuova Florida

Finisce con una goleata (8-1) dell’Eagles Aprilia l’attesa sfida del Pala Meucci della ventiquattresima giornata. La Nuova Florida...


Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli