[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Travolta 3-0 la capolista Morena

Terza Divisione,Girone C. Capolavoro Volley Academy, conquistata la vetta

Vero e proprio capolavoro della Volley Academy Pomezia nell’ottavo turno di campionato. Le pometine targate Gianni Orfino infatti, si sono imposte per 3-0 nella partitissima di giornata contro la capolista S. Anna Morena conquistando la vetta del Girone C proprio a scapito delle romane che prima di essere travolte alla Marone non avevano ancora mai perso un match. Una vittoria schiacciante ed inequivocabile, arrivata peraltro senza poter contare sull’esplosività del forte opposto Beatrice Biondi, fratturatasi un dito solamente la sera prima della gara. Il primo set, nell'incredulità di tutti i presenti, prende da subito una diretta e decisa via di Pomezia, con Masala che si trova a gestire la squadra con intelligenza e tempestività facendo ben girare soprattutto i centrali Navisse e Valenza mentre la situazione difesa e ricezione funziona con percentuali molto positive grazie al lavoro di Brunetti, Piazza e Pitotti. Fogù completa il sestetto fornendo la sua ottima presenza fisica a rete e contribuendo con difese tempestive a dare man forte alla squadra che nonostante il doppio time out delle ospiti, vince meritatamente per 25 a 16 il primo parziale. Archiviato il primo periodo, Orfino come sempre accade, pone molta attenzione proprio al secondo set, mettendo a suo agio la squadra cercando di non far perdere quindi le sicurezze ottenute. Il set inizia molto equilibrato con il Morena che alza le percentuali in battuta mettendo leggermente in crisi la ricezione pometina. Purtroppo esce un po di scena la brava Fogù, in un ruolo non suo ma che ha contribuito a dare un sicuro e positivo apporto alla causa, e subentra Benazzi nell'inedito ruolo di opposto. Sarà proprio questa caratteristica atipica che la squadra assume, a far protendere l'ago della bilancia in proprio favore. Sicuramente gli attacchi delle due forti giocatrici romane di banda, spesso creano situazioni di pericolo alla difesa pometina laddove però spiccano davvero le qualità e caratteristiche mentali e fisiche di Pitotti, Piazza e Brunetti come pure la fase battuta interpretata molto bene dalle ragazze di casa e che merita un plauso enorme. Archiviato anche il secondo set (25-14), inizia una partita diversa in cui il S.Anna Morena, che a quel punto opera alcuni cambi per cercare logicamente di cambiare le sorti dell'incontro, inizia a fare sul serio. Coach Orfino invece conferma Benazzi come opposto e sostituisce a inizio parziale Bizzotti con Brunetti, che ha dato tutto in termini di giocate ed impegno, come sempre. Le ospiti questa volta partono benissimo e in modo convincente portandosi su un pericoloso 9 a 2 che fa disperare i sostenitori della Volley Academy Pomezia. Al primo ed unico time out chiamato da coach Orfino, la squadra riprende coraggio e soprattutto ordine riuscendo prima ad impattare e poi superare le volenterose ospiti portandosi in un vantaggio tale da non farle più rientrare nel match che si chiuderà per 25 a 20, non con poche sofferenze.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/12 1544552700 Bus Cotral bloccato su via Gramsci a Nettuno, la Polizia locale multa tutti
11/12 1544552460 Venerdì si inaugura il centro antiviolenza sovracomunale in via Bachelet
11/12 1544544660 "Suo nipote ha avuto un incidente, ci servono soldi": truffata anziana a Lariano
11/12 1544543820 Lo stilista nettunese Pierpaolo Piccioli nominato Designer dell’anno 2018
11/12 1544543340 Abbattura casa abusiva a Nettuno, Strati: “Lavoriamo per la legalità”
11/12 1544542380 Come diventare Mental Coach, a Latina i corsi per la certificazione
11/12 1544539680 Il comitato di Lariano contesta i lavori della rotatoria di piazza Brass
11/12 1544538240 Velletri, 15enne aggredito alla stazione da un gruppo di coetanei: indagini
11/12 1544535420 Serie C1. Atletico Anziolavinio, 4 colpi per pensare in grande
11/12 1544534580 Under 17. Unipomezia, crocevia importante della stagione
11/12 1544534160 Rugby, Serie C1, Girone G. Il Rugby Anzio Club festeggia la 1^vittoria esterna
11/12 1544533260 Karate. Campanari Karate, incetta di medaglie a Civitavecchia
11/12 1544530200 Furto aggravato ed evasione: arrestata 43enne serba
11/12 1544529600 Latina, tre indiani ubriachi arrestati per rissa dai Carabinieri
11/12 1544520240 Il presepe vivente di Ardea incanta la rocca: una tradizione che non delude
11/12 1544518440 Il Comune di Pomezia cerca sponsor per la cura di 26 rotatorie e spartitraffico
11/12 1544517540 Il taglio degli alberi in via Emilia Romagna al centro del consiglio comunale
11/12 1544513760 Pavona: via ai lavori di ripristino delle fogne delle case popolari di via Roma
11/12 1544512620 Asfalto nuovo sulla Albano-Torvaianica, allerta traffico intenso per i lavori
11/12 1544512380 24enne beccato a rubare nelle auto: a casa la radio per spiare i carabinieri
11/12 1544512140 64enne di Sezze tenta di suicidarsi il giorno del suo compleanno
11/12 1544512080 Marino, i camminatori del 'Gruppo dei dodici' alla biblioteca comunale Bibliopop
11/12 1544511600 Denuncia l'ex fidanzato per violenza sessuale: indagini a Sezze
11/12 1544511540 Rocca Massima, Sabaudia e Maenza tra le "100 mete d'Italia"
11/12 1544511180 Il Mercato Contadino dei Castelli sbarca anche a Marino davanti ex Palaghiaccio

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli