[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

oltre 400 le aziende e professionisti

Tibex.net: nel 2017 raddoppia il numero di imprese laziali che usano il circuito

Valorizzare al massimo il potenziale inespresso dell’impresa, acquisire nuovi clienti e aumentare il fatturato in breve tempo senza dover ricorrere ad uscite di cassa. Un obiettivo che appare difficile da raggiungere ma che è diventato alla portata di ogni imprenditore del Lazio in virtù di una semplice, quasi geniale forma di collaborazione tra imprese attuata da Tibex.net. Nato come risposta territoriale alla crisi economica degli ultimi anni, oggi questo circuito tra imprese e professionisti rappresenta un’arma vincente, un valore aggiunto a disposizione dei suoi aderenti per far crescere l’attività lavorativa. Ma cosa è Tibex.net? Semplice: un gruppo di imprese e professionisti del Lazio, appartenenti a diversi settori, riuniti in uno stesso gruppo per fare business tra loro. Ma la vera caratteristica che rende unico il circuito è che gli operatori economici hanno la possibilità di incrementare il loro business senza utilizzare la propria cassa in euro, ma lavorando attraverso un semplice meccanismo di compensazione di crediti e debiti. Un circuito che facilita le relazioni tra imprese, aziende e liberi professionisti che hanno la possibilità di acquisire nuovi clienti ed abbattere parte dei costi di funzionamento, risparmiando preziosa liquidità. 
E così la tipografia di Latina, che non aveva mai approcciato il mercato viterbese, si è vista recapitare un sostanzioso ordine da un’azienda di servizi di Viterbo; senza aspettare i tempi di riscossione ha potuto spendere fin da subito parte del credito accumulato, presso un’officina meccanica per riparare il proprio furgone e la restante parte per servizi resi dal consulente del lavoro. Nel corso di queste operazioni non è stato movimentato neppure un euro ma le aziende coinvolte, tutte iscritte a Tibex, hanno potuto effettuare operazioni attraverso la compensazione di crediti e debiti, senza dover attendere i tempi lunghi delle riscossioni. Una crescita  per l’economia locale che così si autoalimenta, mantenendo la ricchezza prodotta sul territorio.  
E’ questa la cosiddetta “economia collaborativa” attuata da Tibex.net, una risposta reale alla crisi di liquidità grazie alla creazione di un mercato in cui si scambiano beni e servizi utilizzando strumenti di pagamento complementari a quelli tradizionali. E’ facile evidenziare che in questa occasione è sbagliato parlare di moneta alternativa o di baratto, formule lontane dal sistema virtuoso messo in atto da Tibex.net attraverso la semplice compensazione che permette di ridare impulso agli operatori economici locali, i quali hanno un prezioso strumento per fare rete e per rimettere in moto il proprio potenziale inespresso, altrimenti non valorizzato.
I punti di forza per le imprese sono ormai evidenti: risparmio di liquidità, penetrazione commerciale, maggiore velocità di circolazione delle transazioni, assenza di intermediazione bancaria, mantenimento del reddito prodotto sul territorio. Il mercato targato Tibex è già composto da moltissime categorie merceologiche: dalle imprese di pulizie a quelle edili, dai geometri agli avvocati, dalle imprese di trasporti fino a spazi di co-working e agenzie di comunicazione e marketing; e poi carrozzerie, autofficine, ristoranti, bar e così via. E’ perfino possibile frequentare corsi universitari in crediti Tibex.
Sono più di 400 le imprese che compongono oggi il circuito Tibex.net, con un tasso di crescita vicino al 100% annuo. La movimentazione complessiva ha superato le cinquemila transazioni per un controvalore di circa 7 milioni, il tutto senza toccare un euro.
Non tutte le attività possono tuttavia entrare a far parte del network che cresce secondo criteri di equilibrio merceologico e territoriale. Per verificare questa possibilità è sufficiente prendere contatto con il gestore che procederà, insieme all’azienda, a valutare l’effettivo vantaggio che la stessa può dare e ricevere dal circuito.

www.tibex.net
Via Campania 59, Roma
Tel: 064741219
info@tibex.net 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:29 1540222140 Ardea, polizia locale a piedi: i vigili non possono fare benzina da giorni
16:45 1540219500 Castelli travolti dal nubifragio e dal forte vento: molti interventi nella notte
16:40 1540219200 Esplosione in piazza Buttaroni a Genzano, nuovo alloggio per gli evacuati
15:58 1540216680 Unipomezia, il Responsabile della Scuola Calcio Feliciani traccia la rotta
15:24 1540214640 Bimba di 5 anni gravissima dopo frontale sulla Pontina: soccorsa in elicottero
15:05 1540213500 Aprilia, anziano cade dal tetto: soccorsi rallentati dalla chiusura della strada
15:04 1540213440 Sciopero SBG di 24 ore, ecco gli orari che saranno garantiti dal servizio Cotral
14:56 1540212960 Finanziato lo sportello intercomunale anti-usura di Aprilia-Cori-Cisterna
14:34 1540211640 Un "manifesto" per ritrovare il senso di comunità e tornare alla partecipazione
14:29 1540211340 Girone A. Unipomezia, un pari con rammarico con il Campus Eur
14:24 1540211040 Minorenne di Terracina pizzicato dai cani antidroga con la marijuana a scuola
13:54 1540209240 Macchina prende fuoco a due passi dal centro di Latina
13:27 1540207620 Serie C2, Girone A. Il Lele Nettuno cade al PalaLavinium di Pomezia
12:43 1540204980 Ancora fuori le 32 famiglie delle palazzine evacuate dopo l'esplosione a Genzano
12:19 1540203540 Serie C, Girone B. A.B. Anzio Pallavolo, che beffa contro Casalbertone!
12:12 1540203120 Serie C, Girone B. Civitavecchia è troppo forte, l'Onda Volley crolla in casa
12:09 1540202940 Marina di Ardea, l'asfalto collassa vicino al mare: timori per la sicurezza
11:50 1540201800 18mila euro di multe e sanzioni ad abitanti del campo nomadi di Castel Romano
11:40 1540201200 Rischio crollo di un costone di tufo, i Vigili chiudono una strada di Aprilia
11:38 1540201080 Pontina chiusa per rami pericolanti e incidente a Monte d'Oro: traffico in tilt
11:35 1540200900 Sfilata di auto d'epoca americane, 3mila presenze nel centro storico di Ariccia
11:25 1540200300 Campionati di Pallavolo: una vittoria per la maschile. Flop per la femminile
11:22 1540200120 Piera Nasso di Anzio medaglia d'argento ai Campionati Europei di Kick Boxing
10:53 1540198380 L'airone della discordia, un consigliere comunale di Ardea presenta un esposto
10:30 1540197000 Teatro contro il cyberbullismo a Pomezia: inizia il progetto Mettiamoci in Gioco

Sport
< <

Eventi

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Terrore dei topi? La scoperta che risolve è di una donna italiana

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Solo una donna poteva vincere contro ciò che proprio alle donne fa tanto orrore. Carla Delfino è la salvatrice di tutte le donne che inorridiscono al solo pensiero di poter improvvisamente trovare topi in casa. E per questa scoperta è stata l'unica italiana a vincere il premio Cartier per le migliori iniziative imprenditoriali femminili del Mondo.  Dottoressa è vero che i ratti sono aumentati così tanto? «Purtroppo sì, il loro numero è aumentato a dismisura nel tempo fino...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli