[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

oltre 400 le aziende e professionisti

Tibex.net: nel 2017 raddoppia il numero di imprese laziali che usano il circuito

Valorizzare al massimo il potenziale inespresso dell’impresa, acquisire nuovi clienti e aumentare il fatturato in breve tempo senza dover ricorrere ad uscite di cassa. Un obiettivo che appare difficile da raggiungere ma che è diventato alla portata di ogni imprenditore del Lazio in virtù di una semplice, quasi geniale forma di collaborazione tra imprese attuata da Tibex.net. Nato come risposta territoriale alla crisi economica degli ultimi anni, oggi questo circuito tra imprese e professionisti rappresenta un’arma vincente, un valore aggiunto a disposizione dei suoi aderenti per far crescere l’attività lavorativa. Ma cosa è Tibex.net? Semplice: un gruppo di imprese e professionisti del Lazio, appartenenti a diversi settori, riuniti in uno stesso gruppo per fare business tra loro. Ma la vera caratteristica che rende unico il circuito è che gli operatori economici hanno la possibilità di incrementare il loro business senza utilizzare la propria cassa in euro, ma lavorando attraverso un semplice meccanismo di compensazione di crediti e debiti. Un circuito che facilita le relazioni tra imprese, aziende e liberi professionisti che hanno la possibilità di acquisire nuovi clienti ed abbattere parte dei costi di funzionamento, risparmiando preziosa liquidità. 
E così la tipografia di Latina, che non aveva mai approcciato il mercato viterbese, si è vista recapitare un sostanzioso ordine da un’azienda di servizi di Viterbo; senza aspettare i tempi di riscossione ha potuto spendere fin da subito parte del credito accumulato, presso un’officina meccanica per riparare il proprio furgone e la restante parte per servizi resi dal consulente del lavoro. Nel corso di queste operazioni non è stato movimentato neppure un euro ma le aziende coinvolte, tutte iscritte a Tibex, hanno potuto effettuare operazioni attraverso la compensazione di crediti e debiti, senza dover attendere i tempi lunghi delle riscossioni. Una crescita  per l’economia locale che così si autoalimenta, mantenendo la ricchezza prodotta sul territorio.  
E’ questa la cosiddetta “economia collaborativa” attuata da Tibex.net, una risposta reale alla crisi di liquidità grazie alla creazione di un mercato in cui si scambiano beni e servizi utilizzando strumenti di pagamento complementari a quelli tradizionali. E’ facile evidenziare che in questa occasione è sbagliato parlare di moneta alternativa o di baratto, formule lontane dal sistema virtuoso messo in atto da Tibex.net attraverso la semplice compensazione che permette di ridare impulso agli operatori economici locali, i quali hanno un prezioso strumento per fare rete e per rimettere in moto il proprio potenziale inespresso, altrimenti non valorizzato.
I punti di forza per le imprese sono ormai evidenti: risparmio di liquidità, penetrazione commerciale, maggiore velocità di circolazione delle transazioni, assenza di intermediazione bancaria, mantenimento del reddito prodotto sul territorio. Il mercato targato Tibex è già composto da moltissime categorie merceologiche: dalle imprese di pulizie a quelle edili, dai geometri agli avvocati, dalle imprese di trasporti fino a spazi di co-working e agenzie di comunicazione e marketing; e poi carrozzerie, autofficine, ristoranti, bar e così via. E’ perfino possibile frequentare corsi universitari in crediti Tibex.
Sono più di 400 le imprese che compongono oggi il circuito Tibex.net, con un tasso di crescita vicino al 100% annuo. La movimentazione complessiva ha superato le cinquemila transazioni per un controvalore di circa 7 milioni, il tutto senza toccare un euro.
Non tutte le attività possono tuttavia entrare a far parte del network che cresce secondo criteri di equilibrio merceologico e territoriale. Per verificare questa possibilità è sufficiente prendere contatto con il gestore che procederà, insieme all’azienda, a valutare l’effettivo vantaggio che la stessa può dare e ricevere dal circuito.

www.tibex.net
Via Campania 59, Roma
Tel: 064741219
info@tibex.net 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10/12 1544460600 Il Tribunale condanna il ladro dei negozi in centro a Nettuno, azzerati i furti
10/12 1544460300 Al team “Powerful Girls” della Loi di Nettuno il 1° premio di Coding femminile
10/12 1544458920 Risolto incidente sulla Pontina ma i rallentamenti restano
10/12 1544455980 Addio barriere architettoniche in piazza Alcide De Gasperi a Grottaferrata
10/12 1544454960 La signora Fornari compie 100 anni e riceve la visita del sindaco di Pomezia
10/12 1544454660 Cuori Italiani aderisce a Fratelli d'Italia, Tiero vicesegretario regionale
10/12 1544449440 La Regione Lazio ha detto No all'accorpamento tra Alighieri e Vittorio Veneto
10/12 1544448360 Protesta contro il taglio di querce antiche a Genzano: Forestali in sopralluogo
10/12 1544448360 Serie A2, Girone B. Remuntada Mirafin, steso il Grosseto a domicilio
10/12 1544447820 Serie C2, Girone B. L’Ardea Calcio a 5 riprende a correre
10/12 1544446980 Torvaianica Rugby, è stato un fine settimana da paura
10/12 1544446860 131mila firme per salvare i cani randagi di Aprilia dal trasferimento a Latina
10/12 1544445300 Ancora furti in centro a Pomezia: colpiti ludoteca, frutteria e centro ricambi
10/12 1544445180 Cerroni batte cassa ai 10 Comuni ex utenti della discarica di Roncigliano
10/12 1544444940 Inaugurati i tradizionali presepi artistici di Cecchina
10/12 1544442780 Si intrufola nella casa in ristrutturazione per rubare la caldaia: arrestato
10/12 1544440800 Serie B, Girone E. United Aprilia, al Rosselli passa l’Italpol
10/12 1544440200 Serie C, Girone B. Onda Volley Estate, preziosi punti salvezza
10/12 1544439720 Serie C, Girone B. L’Antica Braceria Anzio Volley ha ripreso a volare
10/12 1544438520 La vita secondo Valerio, in vendita a Nettuno gadget per aiutalo con le terapie
10/12 1544438280 Alternativa per Anzio incontra i cittadini sul Porto: Niente opere faraoniche
10/12 1544438040 A scuola con i giubbotti, sciopero alla scuola superiore Colonna Gatti a Nettuno
10/12 1544436720 Aprilia, studenti del liceo Meucci protestano: manutenzione ancora rinviata
10/12 1544435400 Pomezia, ladro di auto sperona la gazzella dei carabinieri che lo insegue: preso
10/12 1544435100 Alighieri-Vittorio Veneto: studenti in piazza per dire No all'accorpamento

Sport
< <

Eventi
< <

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Terrore dei topi? La scoperta che risolve è di una donna italiana

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Solo una donna poteva vincere contro ciò che proprio alle donne fa tanto orrore. Carla Delfino è la salvatrice di tutte le donne che inorridiscono al solo pensiero di poter improvvisamente trovare topi in casa. E per questa scoperta è stata l'unica italiana a vincere il premio Cartier per le migliori iniziative imprenditoriali femminili del Mondo.  Dottoressa è vero che i ratti sono aumentati così tanto? «Purtroppo sì, il loro numero è aumentato a dismisura nel tempo fino...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli