[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-3 con il Real San Giuseppe

Serie C1. Coppa Italia, ottimo pareggio per la United Aprilia a Cercola

La United Aprilia torna dalla trasferta di Cercola (NA) con un buon pareggio ottenuto al termine di una gara avvincente e difficile come previsto. I padroni di casa del Real San Giuseppe si sono rivelati una formazione molto organizzata su tutti i fronti e nella gara di ritorno al Pala Rosselli sarà di sicuro un’altra battaglia. Rimane quindi aperto il discorso qualificazione al turno successivo per entrambe le squadre anche se  il 3 a3 sembrerebbe favorire i ragazzi di mister Serpietri, assente in panchina per la squalifica inflittagli dal Giudice Sportivo. Splendida la cornice di gioco del Palazzetto FIPAV di Cercola, struttura che ospita la Seria A di calcio a 5, ottima l’accoglienza dei padroni di casa e partita correttissima. Il primo tempo si è aperto con il Real San Giuseppe subito in pressione alta e a cercare di imporre da subito un ritmo di gioco molto alto. Nei primi 5’ di gioco sono gli interventi di Filippini ad essere decisivi e a negare il vantaggio ai campani, qualche ripartenza ben eseguita ha messo paura all’estremo difensore di casa che chiude la porta a De Cicco su una conclusione al volo sotto porta. Il Real passa in vantaggio al 14’ con Borriello che dal centro si allarga sulla destra e insacca con uno splendido diagonale. United subito al pari al 16’ con il Capitano Luca Galieti che realizza una punizione dal limite con la solita bordata. I padroni di casa calano un po’ il ritmo e gli apriliani ne approfittano, al 21’30’’proprio da una palla intercettata da Armenia a metà campo è Cannatà a portare la United in vantaggio battendo Capiretti con una conclusione forte e precisa. Il Real San Giuseppe riprende a macinare gioco e rialza il baricentro, la United si difende con ordine ma su una disattenzione in fase di giro palla al 26’ è ancora Borriello ad andare a segno e a riportare il risultato in parità. Partita bella e tirata, le due squadre si studiano e si affrontano a viso aperto e a 30’’ dal fischio finale della prima frazione di gioco ancora Luca Galieti servito dal fallo laterale va a segno con un tiro da fuori. Nel secondo tempo il Real San Giuseppe rientra in campo con una determinazione maggiore dei pontini, ancora Filippini è chiamato a due interventi decisivi ma nulla ha potuto al 9’ su una conclusione millimetrica dal limite di Andreozzi che si insacca all’incrocio dei pali. Padroni di casa sempre in fase di impostazione, ma United pericolosa nelle ripartenze, De Cicco fallisce il vantaggio a tu per tu con Capiretti a 5’ dal termine ma il risultato non cambia fino al triplice fischio del direttore di gara. “Bella partita, risultato corretto per quello che si è visto in campo. Sapevamo che loro fossero una buona squadra ma non fino a questo punto, è di sicuro la formazione più organizzata che abbiamo incontrato in questa stagione” – il DS Magrin a fine gara. Anche mister Serpietri ha avuto parole positive sugli avversari e il passaggio del turno ammette che è ancora tutto da decidere : “ Quando ci si confronta con una squadra come la loro si deve dare il massimo, lavoreremo per affrontarli al meglio tra 15 giorni”. Appuntamento per il ritorno per martedì 27 Febbraio ore 20:00 al Pala Rosselli di via Carroceto confidando nel sostegno dei nostri tifosi.

Tags: united aprilia 


[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione
22/06 1529662860 Luca e Genni Guadagnini premiati per i risultati di "Rock per un bambino"
22/06 1529662560 Il caso Tripodi finisce in Parlamento: interrogazione del Pd
22/06 1529661180 Serie A2. Latina Basket, Andrea Patore ai saluti
22/06 1529659500 Cemento ed elezioni, il ‘sistema’ Parnasi al centro dell'inchiesta
22/06 1529659440 Pallanuoto, Under 13 Fascia A. L'Antares Nuoto Latina chiude al 7°posto
22/06 1529658180 Parnasi-Palozzi: Marino2 motore dello stadio. Progetto nodo dell'inchiesta
22/06 1529657160 Rifiuti in fiamme in via della Spadellata ad Anzio, la rabbia dei residenti
22/06 1529657040 Ricaricavano la Postepay senza pagare ad Anzio e Nettuno, fermati in due
22/06 1529656920 Guida 2019 del Gambero Rosso: ecco i ristoranti del Lazio premiati
22/06 1529656740 Abuso edilizio a Nettuno, lettera aperta a Commissario e Segretario comunale
22/06 1529654400 Open Day Ginecologia e Ostetricia per sapere tutto su gravidanza e allattamento
22/06 1529653620 Bagnino di 25 anni salva 5 rumeni ubriachi che non riuscivano a tornare a riva
22/06 1529653260 Il Sindaco cerca la riconferma: il lavoro, il ping pong e Ani, ‘musa’ da 26 anni
22/06 1529653080 Figlie del Sacro Cuore di Gesù, la festa annuale per conoscere i progetti
22/06 1529652660 Vulcano, il maresciallo che vuole fare il sindaco (civico) del centrodestra