[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Travolto il TC Parioli

Serie C1, Girone B. Fortitudo Futsal Pomezia, 11 reti per confermare il primato

In una giornata di campionato nella quale nel solo Girone B si sono realizzate la bellezza di 82 reti (record stagionale per la C1) la Fortitudo Futsal Pomezia ha fatto un sol boccone del malcapitato TC Parioli travolgendo la compagine romana con un 11-4 che comunque non deve trarre in inganno rispetto alla prestazione offerta dalla compagine romana a via Varrone. Il Parioli infatti, nonostante il pesante passivo possa far immaginare il contrario, ha tenuto il campo molto bene al cospetto della capolista, in special modo nel primo tempo che si è concluso sul 5-3 per i padroni di casa. La Fortitudo Pomezia deve rinunciare a Walter Potrich (quasi pronto al rientro) per i postumi dell’infortunio muscolare rimediato contro l’Italpol, ad Andrea Gobbi (piccolo acciacco) e Alessandro Turi, ma riesce ad imporsi grazie ad una grande prestazione corale con Daniele Zullo autore di 3 gol, al pari di Alessandro “Zanza” Zanobi, la doppietta di Manuel Cavalieri e le marcature di Andrea Lippolis, Simone De Simoni e addirittura il portierone Federico Favale.

Primo Tempo – Mister Esposito parte con un quintetto composto da Federico Favale tra i pali, Richard Rozzi ultimo, Daniele Zullo e Andrea Lippolis laterali e Jakub Raubo pivot. La Fortitudo Futsal Pomezia inizia contratta mentre il TC Parioli cerca di far valere subito la sua voglia di fare uno scherzetto alla prima della classe e trova il vantaggio con un tiro deviato di Bartolomeo. Il goal degli ospiti sveglia dal torpore Zullo e compagni e dopo qualche minuto arriva il pari di Manuel Cavalieri con una rasoiata di sinistro. Sugli sviluppi di una giocata da fenomeno di Simone De Simoni arriva il tap-in di Alessandro Zanobi che porta in vantaggio la Fortitudo: il “George Best” della 167 semina avversari in accelerazione come birilli e appoggia a Zanza che deve solo spingere in rete la palla. Ancora Cavalieri troverà il 3-1 con una botta all’incrocio dei pali, mentre al 4-1 ci penserà ancora Zanobi finalmente recuperato al 100% dopo un intervento chirurgico al palato subito due settimane fa. Il TC Parioli approfitta di un momento di calo mentale dei pometini e si fa sotto prima con il gol di Badaracco (4-2) e poi di De Lieto (4-3) ma sarà sempre il solito Zullo a dire l’ultima in questo pirotecnico primo tempo per il 5-3 con cui si conclude la prima frazione di gara.

Secondo Tempo – Il secondo tempo si apre con il TC Parioli a trazione anteriore subito con il portiere di movimento. L’azzardo però non paga perché Zanobi ruba una palla e realizza il 6-3 e la sua personale tripletta. Sempre con il portiere di movimento arriverà l’ultima marcatura del Parioli con Bruni (6-4) dopodiché solo Fortitudo e una pioggia di gol con De Simoni sempre punendo il portiere di movimento (7-4), Zullo ennesimo gol d’autore (8-4), addirittura Federico Favale direttamente dalla sua porta (9-4). Il TC Parioli alza bandiera bianca e smette di fare il portiere di movimento ma i ragazzi di Esposito non hanno voglia di fermarsi e troveranno la decima marcatura (10-4) a firma Lippolis con uno splendido schema su calcio piazzato e poi ancora gol di Capitan Zullo che finalizza uno scambio con Lippolis per il definitivo 11-4. Con un paio di minuti ancora da gestire Mister Esposito fa esordire un altro gioiellino del vivaio della Fortitudo Riccardo Cristofari un 2001 di cui si sentirà parlare presto, esordio con personalità sfiorando addirittura la marcatura.

Post Gara - A fine gara tra le due squadre strette di mano e reciproci complimenti per un match che è stato pirotecnica per i tanti gol ma molto corretto. Le solite due battute con mister Esposito che dichiara: “Questa vittoria è merito oltre che dei ragazzi soprattutto del mio staff, da Gabriele Masci a Ciro Sannino passando per Marco Pistoia, io purtroppo per problemi di salute questa settimana non sono mai stato presente e quindi sono stati loro a preparare la partita, per altro a breve dovrò sostenere un intervento chirurgico agli occhi e come si suol dire di loro mi fido ciecamente”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:25 1539678300 Metodo e corretta informazione per parlare di vaccini e della legge Basaglia
10:22 1539678120 Gemellaggio tra le Protezioni Civili per la giornata "Io non rischio"
10:17 1539677820 A Pontinia riapre da oggi il Mercato Contadino coi prodotti tipici locali
09:19 1539674340 Vandali e ladri al cimitero di Cisterna, rubati oggetti personali dei defunti
08:39 1539671940 Donazione organi, il 25% ha dichiarato volontà positiva sulla carta d'identità
08:25 1539671100 Furto di cavi elettrici alla centrale idrica: manca di nuovo l'acqua a Pomezia
08:17 1539670620 Coop apre ai sindacati: "Disponibili a non prendere decisioni unilaterali"
08:11 1539670260 Vetor vince contro il Ministero: troppo care le tariffe per il porto di Anzio
08:08 1539670080 Estorsioni di famiglia: 3 arresti ai Castelli Romani. Truffata anche l'Inps
08:04 1539669840 Ardea, al via i lavori di riqualificazione di viale San Lorenzo
07:58 1539669480 Presentato il libro del cantautore Spurio. Presente anche lo scrittore Onorati
07:57 1539669420 Manager spiata col gps, condannato l'investigatore privato
07:55 1539669300 Lanuvio, istituiti i primi stewart della sicurezza nei luoghi pubblici
15/10 1539630900 A cavalcioni sul Monumento al pescatore di Anzio, ripresa tutta la scena
15/10 1539630720 Lavori sul palazzo comunale, domani la protesta dell'ex vicesindaco di Nettuno
15/10 1539617700 Genzano, il centro storico è "zona off limits": negozianti e residenti disperati
15/10 1539616680 Quei misteri (che resteranno a lungo tali) dei graffiti nella villa di Domiziano
15/10 1539614520 Ad Ardea la raccolta differenziata sprofonda: record negativo al 35,79%
15/10 1539613740 Occhio alla truffa di chi chiede soldi per conto del Comune di Aprilia
15/10 1539612660 Serie C2, Girone A. La United Pomezia ci sta prendendo gusto
15/10 1539611940 A Lavinio stazione una domenica di pulizia contro sporco e degrado
15/10 1539611880 Incendio a Cretarossa a Nettuno, appartamento inagibile e tanti danni
15/10 1539610980 Ritrovata l'82enne Gabriella Razzi scomparsa da piazza Moro a Latina
15/10 1539610260 Serie B, Girone E. United Aprilia, è il momento di stringere i denti
15/10 1539609360 Serie B1, Girone B. Giovolley Aprilia, è un esordio sul velluto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli