[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Travolto il TC Parioli

Serie C1, Girone B. Fortitudo Futsal Pomezia, 11 reti per confermare il primato

In una giornata di campionato nella quale nel solo Girone B si sono realizzate la bellezza di 82 reti (record stagionale per la C1) la Fortitudo Futsal Pomezia ha fatto un sol boccone del malcapitato TC Parioli travolgendo la compagine romana con un 11-4 che comunque non deve trarre in inganno rispetto alla prestazione offerta dalla compagine romana a via Varrone. Il Parioli infatti, nonostante il pesante passivo possa far immaginare il contrario, ha tenuto il campo molto bene al cospetto della capolista, in special modo nel primo tempo che si è concluso sul 5-3 per i padroni di casa. La Fortitudo Pomezia deve rinunciare a Walter Potrich (quasi pronto al rientro) per i postumi dell’infortunio muscolare rimediato contro l’Italpol, ad Andrea Gobbi (piccolo acciacco) e Alessandro Turi, ma riesce ad imporsi grazie ad una grande prestazione corale con Daniele Zullo autore di 3 gol, al pari di Alessandro “Zanza” Zanobi, la doppietta di Manuel Cavalieri e le marcature di Andrea Lippolis, Simone De Simoni e addirittura il portierone Federico Favale.

Primo Tempo – Mister Esposito parte con un quintetto composto da Federico Favale tra i pali, Richard Rozzi ultimo, Daniele Zullo e Andrea Lippolis laterali e Jakub Raubo pivot. La Fortitudo Futsal Pomezia inizia contratta mentre il TC Parioli cerca di far valere subito la sua voglia di fare uno scherzetto alla prima della classe e trova il vantaggio con un tiro deviato di Bartolomeo. Il goal degli ospiti sveglia dal torpore Zullo e compagni e dopo qualche minuto arriva il pari di Manuel Cavalieri con una rasoiata di sinistro. Sugli sviluppi di una giocata da fenomeno di Simone De Simoni arriva il tap-in di Alessandro Zanobi che porta in vantaggio la Fortitudo: il “George Best” della 167 semina avversari in accelerazione come birilli e appoggia a Zanza che deve solo spingere in rete la palla. Ancora Cavalieri troverà il 3-1 con una botta all’incrocio dei pali, mentre al 4-1 ci penserà ancora Zanobi finalmente recuperato al 100% dopo un intervento chirurgico al palato subito due settimane fa. Il TC Parioli approfitta di un momento di calo mentale dei pometini e si fa sotto prima con il gol di Badaracco (4-2) e poi di De Lieto (4-3) ma sarà sempre il solito Zullo a dire l’ultima in questo pirotecnico primo tempo per il 5-3 con cui si conclude la prima frazione di gara.

Secondo Tempo – Il secondo tempo si apre con il TC Parioli a trazione anteriore subito con il portiere di movimento. L’azzardo però non paga perché Zanobi ruba una palla e realizza il 6-3 e la sua personale tripletta. Sempre con il portiere di movimento arriverà l’ultima marcatura del Parioli con Bruni (6-4) dopodiché solo Fortitudo e una pioggia di gol con De Simoni sempre punendo il portiere di movimento (7-4), Zullo ennesimo gol d’autore (8-4), addirittura Federico Favale direttamente dalla sua porta (9-4). Il TC Parioli alza bandiera bianca e smette di fare il portiere di movimento ma i ragazzi di Esposito non hanno voglia di fermarsi e troveranno la decima marcatura (10-4) a firma Lippolis con uno splendido schema su calcio piazzato e poi ancora gol di Capitan Zullo che finalizza uno scambio con Lippolis per il definitivo 11-4. Con un paio di minuti ancora da gestire Mister Esposito fa esordire un altro gioiellino del vivaio della Fortitudo Riccardo Cristofari un 2001 di cui si sentirà parlare presto, esordio con personalità sfiorando addirittura la marcatura.

Post Gara - A fine gara tra le due squadre strette di mano e reciproci complimenti per un match che è stato pirotecnica per i tanti gol ma molto corretto. Le solite due battute con mister Esposito che dichiara: “Questa vittoria è merito oltre che dei ragazzi soprattutto del mio staff, da Gabriele Masci a Ciro Sannino passando per Marco Pistoia, io purtroppo per problemi di salute questa settimana non sono mai stato presente e quindi sono stati loro a preparare la partita, per altro a breve dovrò sostenere un intervento chirurgico agli occhi e come si suol dire di loro mi fido ciecamente”. 



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:13 1529759580 Il sindacato autonomo Confail nel chimico-farmaceutico con un rappresentante
14:59 1529758740 Perdite idriche nella zona industriale di Pavona: i rattoppi non tengono
13:24 1529753040 Responsabile di tre rapine quando era ancora minorenne: arrestato
13:21 1529752860 51enne di Aprilia ai domiciliari per reati commessi 12 anni prima
13:17 1529752620 Cassiere infedele ruba il portafogli di un cliente: denunciato un mese dopo
12:52 1529751120 Weekend di festa per la parrocchia di San Tommaso d'Aquino
12:13 1529748780 Dopo il colpo in gioielleria i ladri speronano l'auto dei metronotte e fuggono
12:08 1529748480 Incendio nella rimessa di una villa ad Ardea, Vigili del Fuoco al lavoro
11:38 1529746680 Su Aprilia in mezz'ora caduta la stessa quantità di pioggia di tutto giugno
11:27 1529746020 Ariccia, a Palazzo Chigi convegno sui Rischi naturali e gestione delle emergenze
11:03 1529744580 Genzano, lo spettacolo al PalaCesaroni con le scuole di danza del territorio
10:49 1529743740 Cade dal motorino e viene investito da un'auto: muore 36enne di Ardea
09:15 1529738100 Arrestato il 22enne spacciatore del Parco dell'Ombrellino a Frascati
09:09 1529737740 Ennesimo camion ribaltato in curva sulla Pontina: sempre allo stesso punto
09:04 1529737440 Tragico rientro del sabato sera: 20enne muore nell'auto uscita di strada
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione