[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Vince l'Heracles 5-3

Serie C2, Girone D. Un ottimo Città di Anzio cade con la capolista

Nel big match di giornata l’Heracles ottiene una vittoria pienamente meritata contro il Città di Anzio, una delle squadre più in forma del girone. Il team di Macari e Corona conferma la propria solidità casalinga, conquistando l’ottava vittoria in nove gare giocate tra le mura amiche, frutto di ben 48 reti segnate e solo 17 subite.

Primo Tempo - Sin dai primi minuti di gioco, la pressione dell’Heracles costringe l’Anzio a rintanarsi nella sua metà campo. Gli ospiti faticano a reggere il possesso palla degli scauresi, che vanno in vantaggio al 10’ grazie ad un’ottima combinazione Bisecco Colacicco, che in spaccata realizza la rete dell’1-0. L’Heracles è in pieno controllo della partita e lascia solo sporadiche azioni agli avversari, che raramente impensieriscono Petrella. Al 20’, su schema da calcio di punizione arriva il raddoppio. Colacicco, in versione assist-man, serve a Bisecco un pallone, che l’universale scaurese scaraventa in rete. Al 23’ ancora Colacicco, in giornata di grazia e migliore in campo, si libera del diretto marcatore e supera il portiere, ma l’arbitro annulla per un presunto fallo. Al 28’ è Corona a deliziare il pubblico di casa con una splendida azione personale, che conclude alla perfezione battendo l’estremo difensore con un tiro all’angolino basso.

Secondo Tempo - Nella ripresa l’Heracles non abbassa il ritmo e trova al 7’ la rete del 4-0 con Corrente, che sul secondo palo chiude l’ennesimo assist di Colacicco, bravo a recuperare palla in fase difensiva. L’Anzio è alle corde e l’Heracles ne approfitta dilagando con Amendola, il cui tiro sotto l’incrocio è imparabile per il portiere avversario. Sul 5-0 l’Heracles commette l’errore di credere già in cassaforte il risultato, concedendo all’Anzio la possibilità di guadagnare campo e di rendersi pericoloso. Al 20’ arriva la rete del 5-1 ad opera di Bellori. L’Heracles fallisce almeno tre clamorose occasioni per incrementare il vantaggio, colpendo il palo con Monaco a portiere battuto e sprecando sia con Treglia, sia con Corona due facili opportunità soli davanti al portiere. L’Anzio prende coraggio e costringe Petrella agli straordinari, trovando poi con Gabriele la rete del 5-2. Il finale diventa incandescente. Al 27’ Razza solo in area sigla la rete del 5-3. Al 29’ l’episodio clou. L’arbitro concede un dubbio rigore per fallo di Bisecco in area. S’incarica della battuta Razza, capocannoniere del girone, ma Petrella è superlativo e si oppone in spaccata chiudendo la partita sul definitivo 5-3.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:17 1540102620 Ferrovia di Terracina, parola del Sindaco: lavori al via nel 2019
20/10 1540062420 Gli ex assessori di Nettuno: "CoProgettazione e Agenda di Governo 2019/24"
20/10 1540052760 Decine di furti e altrettanti nomi falsi in tutta Europa: arrestata a Cisterna
20/10 1540051680 Tragedia domestica ad Aprilia, morto un bambino schiacciato da un armadio
20/10 1540044240 The Harlem Voices, un magico Natale a Latina con il vero gospel americano
20/10 1540043040 A Velletri i funerali del 51enne morto in un incidente di caccia a Cisterna
20/10 1540031880 Piano di zona: ad Aprilia il 23 ottobre la prima di tre assemblee partecipate
20/10 1540030800 Trasportava illegalmente 550 kg di bombole del gas sulla Pontina: maxi multa
20/10 1540030200 Prima la lite, poi le botte e le minacce col coltello: arrestato marito violento
20/10 1540029240 Controlli "elettronici" sulle strade di Velletri, decine di auto senza revisione
20/10 1540028880 Controlli antibivacco a Velletri, la Polizia locale identifica alcuni senzatetto
20/10 1540028220 Incursione serale al poliambulatorio di Aprilia: danni e pochi spicci rubati
20/10 1540027620 La vice questore aggiunto Rubinacci nuovo dirigente del commissariato di Genzano
20/10 1540026360 Commozione e applausi per il flash mob e il murale dedicato a Leo e Ludo
20/10 1540026300 Giornata di pesca finita in tragedia, si continua a cercare il secondo uomo
20/10 1540025940 Banda di Rapinatori sgominata, hanno aggredito due volte ristoratore di Nettuno
20/10 1540021980 Autolesionismo, aggressioni ed emergenze al carcere di Velletri
20/10 1540020420 Confermato sequestro milionario di beni tra Cisterna e Aprilia
20/10 1540019880 Premio Cartagine 2.0 “cultura” al dirigente del commissariato di Albano
20/10 1540019460 Stanato "furbetto del cartellino": risultava al lavoro, ma se ne stava a casa
19/10 1539966420 A Latina Scalo il "controllo di vicinato": segnalazioni Whatsapp contro i furti
19/10 1539965400 RFI: sottopasso Casello 45 pronto a fine 2019. «Lavori rallentati, ecco perchè»
19/10 1539963420 “Mario Righini: un Nettunese in Antartide”, l’evento in sala consiliare
19/10 1539963240 Capo d’Anzio, il Presidente Marchetti si dimette ma il Sindaco respinge l'idea
19/10 1539963180 Anziano va a comprare il regalo alla moglie, ma viene assalito e rapinato

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli