[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Steso il Free Club per 3-0

Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia riprende a correre

Dopo la vittoria all’esordio (3-0 contro la Borghesiana) ed il Ko per 3-1 subìto a Ciampino, la Volley Academy Pomezia di coach Orfino ha superato per 3-0 il Free Club nel match valevole per il quarto turno del campionato di Terza Divisione Girone C. (Nella prima giornata le pometine hanno riposato). Nella gara disputata il1 Febbraio presso la Scuola Marone a Pomezia, coach Orfino parte con un sestetto che appare convincente con Benazzi in regia a far girare le schiacciatrici Brunetti e Piazza, i centrali Valenza e a sorpresa Ludovica Fogù e a completare con Biondi “fuori mano” e Pitotti libero. Il primo parziale inizia con veemenza per le ragazze di casa che soprattutto con Fogù inanellano una serie di battute positive e soprattutto efficaci portando il risultato già da subito a proprio favore per 7 a 1. Le ospiti provano a difendersi con ordine e impegno ma le ragazze di casa giocano un set davvero convincente con appoggi precisi, ricezione positiva ed attacchi con tutte le effettive che fanno lievitare il punteggio per chiudere con concretezza per 25 a 11. Nel secondo parziale sestetto e rotazione confermata per coach Orfino che al cambio di campo saggiamente predica concentrazione e calma aspettandosi un set decisamente diverso. Effettivamente accade proprio questo, con le ragazze di Tor San Lorenzo che iniziano intanto ad alzare le percentuali in battuta mettendo a rischio la ricezione di Brunetti, Pitotti e Piazza oltre a forzare e piazzare con intelligenza i colpi dei propri attaccanti facendo vacillare le certezze di Biondi e compagne. Ciononostante, Benazzi suona la carica e tutta la squadra riesce a riemergere dall'intorpidimento generale e a rispondere colpo su colpo alle brave atlete del Free Club. Ne esce un set equilibrato fino a tre quarti, quando la buona verve complessiva della VAP fa venire fuori un gioco di squadra aggressivo e deciso, figlio di allenamenti mirati e attenti, che portano la squadra di coach Orfino a chiudere il set, sudando oltremodo, per 25 a 20. Fatti gli giusti e meritati complimenti al Free Club che nel secondo set ha impegnato duramente capitan Valenza e compagne, nel terzo set la VAP si riappropria del campo e sospinta dal sempre caloroso pubblico presente, confermando ancora lo starting six, impegna duramente ricezione e difesa avversarie, che mollano a metà set e consentono alla squadra di casa di portarsi a casa set, gara e intera posta (25-14). A fine match coach Orfino: “Dopo la prima gara vittoriosa e una assurda sconfitta a Ciampino in cui non abbiamo offerto una prova caratterialmente valida, incolore e raccapricciante per i tanti errori commessi, aspettavamo questo impegno per capire cosa siamo davvero, visti anche i bei risultati del Free Club. La partita è stata ben condotta e secondo set a parte, in cui le avversarie hanno risposto colpo su colpo, penso che sia stata anche giocata e vinta meritatamente. Del sestetto ero convinto e ho voluto rischiare qualcosa anche con lo spostamento di Fogù al centro che è una ragazza molto giovane che ha dimostrato di essere capace di adattarsi al ruolo ed è stata molto brava. Quello che sottolineo è che si è giocato da squadra con attenzione alle direttive impartite soprattutto dopo una settimana di allenamenti svolti con molto impegno e dedizione da parte delle ragazze che volevano rifarsi della brutta prestazione a Ciampino. Ora siamo tutte lì, aspettiamo di migliorare ancora perchè abbiamo tutte le potenzialità per farlo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/08 1534868760 Esce la V antologia di racconti "Del sacro e del profano" (DiamonD EditricE)
21/08 1534868160 Spot internazione per il brand Celio, tre gioni di riprese tra Anzio e Nettuno
21/08 1534864080 Trasporto scolastico: per chi non ha già fatto richiesta c'è tempo fino al 14/9
21/08 1534863780 23enne straniero molesta i passanti, botte anche ai poliziotti: arrestato
21/08 1534855080 Dopo 10 anni, il 25 agosto il palio dell'anello "ritorna" sul corso di Cisterna
21/08 1534854420 Commemorata la poliziotta che 12 anni fa morì a Pomezia durante un inseguimento
21/08 1534854060 Arrestato per furto in abitazione, dall'obbligo di firma passa ai domiciliari
21/08 1534846260 L’Anzio Calcio si rifà il Look: firmano in 7
21/08 1534841880 Enorme tronco in spiaggia ad Anzio, l’area è stata bonificata via mare
21/08 1534841700 Ad Anzio stagione balneare al top, con mare pulito, limpido e cristallino
21/08 1534839720 Torna il festival dello Street Food al Parco di via dei Mille ad Aprilia
21/08 1534838820 In orbita la tecnologia "made in Pomezia" che rivoluzionerà le previsioni meteo
21/08 1534837740 Nuova data per Lillo e Greg ad Anzio con il loro "Best Of": tutte le info
21/08 1534837620 Stasera si ride con Pablo e Pedro a Villa Adele e il loro “Comicidio”
21/08 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
21/08 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
21/08 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
21/08 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli