[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

I neroniani vincono 63-56 fuori casa

Serie C Gold. Anzio Basket Club, che impresa con la corazzata Petriana

Nella seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold tornano ad affrontarsi Petriana e Anzio, in un match che si preannuncia equilibrato nonostante l’ampio divario in classifica tra le due compagini. I padroni di casa infatti, vera e propria bestia nera in trasferta per i neroniani, sono ancora in corsa per la prima posizione, mentre gli ospiti sono alla ricerca di punti fondamentali nella lotta salvezza. Partenza equilibrata con Gasperini particolarmente ispirato da una parte a cui rispondono i lay-up di Nardi R. e Margio. Tuttavia Zaccardini è costretto al timeout dopo un paio di palle perse banali dei suoi. Al rientro sul parquet Anzio piazza un parziale di 10-0 trascinata da capitan Margio (9 punti e 2 assist) e dalla tripla di D’Alfonso che chiude il quarto sul 10-18 in favore degli anziati. Il secondo quarto si apre con un canestro di Obiora prima che Petriana, approfittando della lunghezza della panchina, accorci il gap grazie all’intensità di Mouaha e al tiro pesante di Battistini (17-20). Coach Pazzi continua ad alternare uomo e zona, ma prima Pecetta e poi Nardi C. puniscono la difesa papalina e lo stesso Pazzi è costretto al minuto di sospensione. È Tozzi a provare a caricarsi i suoi sulle spalle con 4 punti filati, coadiuvato da un fortunoso canestro da tre punti di Ficini, il quale anticipa il tiro libero di Hoxha che manda le squadre negli spogliatoi sul 24-31 in favore di un ottimo Anzio. I padroni di casa aprono il terzo periodo con una bomba in transizione di Ficini, tuttavia la risposta di Nardi C. non si fa attendere e insieme ad Obinna (4 punti in un minuto) portano i neroniani per la prima volta in doppia cifra di vantaggio. Pazzi chiama subito timeout e Mouaha prova a dare una scossa ai suoi con un paio di viaggi in lunetta, ma Pecetta, oltre ad essere un fattore in difesa, inizia a dire la sua anche in attacco con 5 punti in fila che chiudono il quarto sul +11 (32-43). Ultimi 10 minuti tutti da vivere nonostante il punteggio e Anzio in pieno controllo; ciò è confermato dalla terza tripla di serata dopo 10 secondi di Nardi C. che buca un’altra volta la zona di Petriana. Da qui in poi però Anzio sembra spegnersi; in 4 minuti uno scatenato Ficini, ben supportato da Battistini riporta i gialloblù a -3 (43-46). Zaccardini tenta di fermare l’emorragia con un timeout e Nardi C. risponde presente con un 2+1 che è ossigeno puro per gli ospiti. I romani accusano il colpo subito in piena rimonta e perdono banalmente il pallone, convertito in un altro 2+1 stavolta da Lerro. L’ennesimo rimbalzo di Obiora (solo 4 punti, ma 38 minuti di pura solidità) spinge Nardi R. al lancio a tutto campo per Pecetta che realizza e sembra chiudere il match, anche perché Margio sigla in penetrazione il canestro del +9 (56-47 a 2 minuti dal termine) nel possesso seguente. Pazzi tenta l’ultima carta a sua disposizione schierando un quintetto con 5 tiratori pericolosi dall’arco e Gasperini premia la scelta del suo allenatore con due triple che fanno tremare Anzio (56-53 a 1.05 dalla fine). Gli ospiti perdono palla e Gasperini su un fallo dubbio di Pecetta fa 1/2 dalla linea della carità. Dall’altra parte Nardi C. scivola su un parquet particolarmente umido ed è costretto alla seconda palla persa di fila. Timeout Petriana che incredibilmente ha la palla del possibile pareggio o addirittura della vittoria a 14 secondi dall’ultima sirena. Anzio però difende alla grande, così come per tutto l’arco della partita, e costringe Rubinetti ad un tiro forzato che si conclude con il rimbalzo del solito Obiora. Nardi C. e Obinna la chiudono dalla lunetta e Anzio può festeggiare una vittoria tanto meritata quanto importante in chiave classifica. 56-63 il finale. Prossimo impegno per i ragazzi di Zaccardini domenica prossima in casa contro Alfa Omega, in una gara a dir poco fondamentale, dove Anzio deve confermare i passi avanti e l’entusiasmo derivati da questa vittoria sofferta, vissuta quasi come una liberazione da tutto l’ambiente.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:43 1540204980 Ancora fuori le 32 famiglie delle palazzine evacuate dopo l'esplosione a Genzano
12:19 1540203540 Serie C, Girone B. A.B. Anzio Pallavolo, che beffa contro Casalbertone!
12:12 1540203120 Serie C, Girone B. Civitavecchia è troppo forte, l'Onda Volley crolla in casa
12:09 1540202940 Marina di Ardea, l'asfalto collassa vicino al mare: timori per la sicurezza
11:50 1540201800 18mila euro di multe e sanzioni ad abitanti del campo nomadi di Castel Romano
11:40 1540201200 Rischio crollo di un costone di tufo, i Vigili chiudono una strada di Aprilia
11:38 1540201080 Pontina chiusa per rami pericolanti e incidente a Monte d'Oro: traffico in tilt
11:35 1540200900 Sfilata di auto d'epoca americane, 3mila presenze nel centro storico di Ariccia
11:25 1540200300 Campionati di Pallavolo: una vittoria per la maschile. Flop per la femminile
11:22 1540200120 Piera Nasso di Anzio medaglia d'argento ai Campionati Europei di Kick Boxing
10:53 1540198380 L'airone della discordia, un consigliere comunale di Ardea presenta un esposto
10:30 1540197000 Teatro contro il cyberbullismo a Pomezia: inizia il progetto Mettiamoci in Gioco
10:25 1540196700 Ritrovata la coppia di escursionisti romani dispersa sui Monti Lepini
10:22 1540196520 Commercio illecito di farmaci dopanti, il Nas arresta una persona
10:13 1540195980 Pomezia, dal sindaco buone notizie per le 15 famiglie ancora sotto sgombero
09:53 1540194780 Girone B. Il Lavinio Campoverde torna a muovere la classifica
09:21 1540192860 Stefano Cucchi, Ilaria accetta l'invito di LBC giovani di venire a Latina
09:07 1540192020 Convegno sull'economia locale ad Ariccia, a Palazzo Chigi i maggiori esperti
08:29 1540189740 16enne morta per sospetta overdose, attesa sull'esame autoptico
08:11 1540188660 Torna la luce al campo sportivo, finalmente le società non devono più "emigrare"
08:01 1540188060 Dispersi in mare, recuperato il corpo del secondo uomo. Si cerca la barca
08:00 1540188000 Nuova tegola sul Comune di Cori: altri 4 indagati per lottizzazione abusiva
07:59 1540187940 Successo al concorso di musica Massimiliano Antonelli a Latina
07:55 1540187700 Si cercano comparse per il film di Marco Bellocchio: ecco i profili richiesti
07:51 1540187460 Pontina chiusa ieri sera tra Aprilia e Ardea per grandine

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli