[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Termina 70-61 per i romani

Serie C Gold, l'Anzio Basket Club cade nella tana della Smit

Nell'ultima partita prima della pausa natalizia Anzio affronta una squadra ostica come la Smit Roma, dell'ex Enrico Camillo. I ragazzi di Zaccardini cercano la seconda vittoria consecutiva, “traguardo” ancora mai raggiunto in questa prima parte di stagione, mentre i romani hanno la possibilità di staccare definitivamente la zona playout a conferma dell'ottimo percorso disputato finora.  Avvio confuso per entrambe le squadre, con il punteggio sbloccato soltanto da un canestro di Nwokoye Obiora ben assistito da Nardi C. in contropiede. Coach Marotta ferma dunque il cronometro dopo appena 2 minuti e chiama timeout.  Al rientro sul parquet botta e risposta tra Obiora da tre e Mastrelli in lunetta (4/4); tuttavia un paio di non ottime difese costringono anche Zaccardini a chiamare la sospensione.  Gli ospiti escono inizialmente dal minuto con un’altra aggressività, ma la tripla di Pecetta anticipa un allungo firmato Gai che porta i padroni di casa in vantaggio al termine del primo quarto 19-14. In avvio di secondo quarto, ai problemi di falli di Obinna si aggiungono quelli del fratello (già tre per lui) e Camillo manda a bersaglio il +7, prima delle bombe di D'Alfonso e Pecetta che riportano avanti Anzio di appena una lunghezza. Partita bella ed equilibrata fino a questo momento.  Entrambe le compagini per spezzare il ritmo avversario schierano una zona 2-3 che si conferma producente, in quanto nei successivi tre minuti vanno a segno solamente due jumper, uno di Mastrelli in casa Smit e uno di Nardi in casa Anzio.  Zaccardini chiama un altro timeout, ma la fluidità offensiva vista nei primi 15' sembra svanita; i locali ringraziano e vanno all'intervallo sul +4 (30-26).  Ad inizio ripresa ennesima tegola in casa Anzio con il terzo fallo di Obinna (quantomai dubbio), ma Nardi R. e Nwokoye Obiora riportano Anzio a contatto prima che i canestri dei soliti Mastrelli e Gai trascinassero i compagni sul +4 (43-39). A chiudere il periodo sono i canestri di Camillo e Nardi R. dalla lunetta. Ultimi 10' minuti, dunque, tutti da vivere. Smit ancora a zona, Anzio alterna le difese e pesca due triple da parte di Nardi C. e Carturan alle quali risponde uno scatenato Spinosa. Banali palle perse da parte degli ospiti portano i romani sul +9 a 4’ dal termine e costringono ad un’altra sospensione la panchina anziate. In uscita dal timeout Nardi C. sembra segnare il 2+1 che avrebbe potuto riaprire il match, ma un’altra volta uno dei due arbitri vede un’azione del tutto personale e fischia fallo in attacco al numero 20 in maglia biancoblu, al quale viene sanzionato anche un fallo tecnico per una protesta nemmeno troppo plateale e termina qui la propria gara.  Non termina qui tuttavia, l’accanimento verso l’esterno nativo di Cisterna da parte della coppia arbitrale, la quale lo espelle in seguito ad un’esclamazione di un altro membro della panchina dello stesso. Nel frattempo sul campo di gioco Ligas piazza due tiri da oltre l'arco che tagliano le gambe agli ospiti, i quali soffrono il fatto che, nonostante costruiscano tiri aperti non li riescono a mandare a bersaglio. Un parziale di 8-0 firmato Obinna (limitato bene dalla difesa ospite, ma anche da fischi che rimarranno abbastanza difficili da capire) riporta Anzio sotto di 6 lunghezze (66-60) a poco meno di un minuto dal termine, ma Mastrelli sigla i 5 punti che chiudono definitivamente la partita. Punteggio finale che dice 71-60 Smit, nonostante 40' piuttosto equilibrati. Tanto rammarico in casa Anzio, la quale non concretizza quanto creato in fase offensiva e subisce una sconfitta pesante in chiave di classifica. Pausa natalizia che regalerà Viterbo, prima della classe, nel primo incontro del 2018.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione
22/06 1529662860 Luca e Genni Guadagnini premiati per i risultati di "Rock per un bambino"
22/06 1529662560 Il caso Tripodi finisce in Parlamento: interrogazione del Pd
22/06 1529661180 Serie A2. Latina Basket, Andrea Patore ai saluti
22/06 1529659500 Cemento ed elezioni, il ‘sistema’ Parnasi al centro dell'inchiesta
22/06 1529659440 Pallanuoto, Under 13 Fascia A. L'Antares Nuoto Latina chiude al 7°posto
22/06 1529658180 Parnasi-Palozzi: Marino2 motore dello stadio. Progetto nodo dell'inchiesta
22/06 1529657160 Rifiuti in fiamme in via della Spadellata ad Anzio, la rabbia dei residenti
22/06 1529657040 Ricaricavano la Postepay senza pagare ad Anzio e Nettuno, fermati in due
22/06 1529656920 Guida 2019 del Gambero Rosso: ecco i ristoranti del Lazio premiati
22/06 1529656740 Abuso edilizio a Nettuno, lettera aperta a Commissario e Segretario comunale
22/06 1529654400 Open Day Ginecologia e Ostetricia per sapere tutto su gravidanza e allattamento
22/06 1529653620 Bagnino di 25 anni salva 5 rumeni ubriachi che non riuscivano a tornare a riva
22/06 1529653260 Il Sindaco cerca la riconferma: il lavoro, il ping pong e Ani, ‘musa’ da 26 anni
22/06 1529653080 Figlie del Sacro Cuore di Gesù, la festa annuale per conoscere i progetti
22/06 1529652660 Vulcano, il maresciallo che vuole fare il sindaco (civico) del centrodestra