[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

0-3 il finale per il team di Chiappini

Girone G. Un Cinico Latina Calcio prende i tre punti a Nuoro

Un Latina cinico e a tratti spietato si va a prendere tre punti importantissimi in chiave classifica in casa della Nuorese con la truppa nerazzurra che può restare così nella scia delle prime, uscite tutte vittoriose dai rispettivi impegni. Come riporta ilmsito ufficiale della società sarda, parte bene la Nuorese che ha un’occasione al minuto 3: Argiolas smarca Mancosu, il tiro del numero 11 è sbilenco e finisce sul fondo. Il Latina reagisce all'11' con un colpo di testa di Iadaresta che viene respinto da Scintu. I ritmi sono buoni, la Nuorese prova a chiudere il Latina nella sua metà campo, interessante anche il duello sugli spalti tra gli ultras di casa e quelli pontini, giunti in buon numero al Quadrivio. L'equilibrio si spezza al 21' quando un errore in disimpegno della retroguardia di casa innesca Catinali, pallone in verticale per Scibilia che supera Calandra per il vantaggio ospite. Cresce invece la squadra di Chiappini che al 31' manca clamorosamente il 2-0: Grande discesa di Atiagli sulla sinistra, Calandra non è impeccabile nell'uscita, la palla arriva a Tribuzzi che a porta vuota mette alto graziando la Nuorese. La ripresa si apre con una Nuorese più determinata e volenterosa: Koné entra in partita e grazie alla collaborazione di Tupponi prova ad inventare qualcosa sul binario di destra. All'8 l'esterno nuorese va via a Atiagli e mette al centro un cross insidioso su cui non arriva nessuno. Due minuti dopo è l'ivoriano ad entrare in area dalla destra, il suo cross è smanacciato da Bartolomei che toglie il pallone dalla disponibilità di avversari e compagni. Come nel primo tempo si tratta però di un fuoco di paglia, infatti alla prima occasione il Latina raddoppia: azione sulla sinistra del solito Atiagli, palla dentro per Iadaresta che ha tutto il tempo per controllare e concludere, il tiro del numero 9 non è irresistibile ma è più che sufficiente per superare un incerto Calandra. La Nuorese non è nemmeno fortunata: Konè potrebbe riaprirla al 26' ma la sua punizione si stampa sulla traversa. Un minuto dopo Ruben Olivera prova a certificare la superiorità dei suoi cercando il gran gol dalla distanza: il suo tiro da oltre 50 metri esce non di molto. La lunga girandola di cambi spezza il gioco e fa crescere il nervosismo in campo, sugli spalti nel frattempo dilaga la contestazione degli ultras di casa. Il Latina dilaga al 93' con Cossentino che in proiezione offensiva traduce in rete di testa un cross dalla sinistra del solito Atiagli. “Abbiamo interpretato la gara nel migliore dei modi – ha dichiarato proprio l’autore del terzo goal a fine match – sapevamo  che era una partita molto difficile perché incontravamo una squadra preparata. Siamo stati molto più cinici di loro nello sfruttare le occasioni che ci sono capitate. Siamo partiti un po' contratti per via del campo che non ci permetteva di giocare palla a terra, perché era fangoso e bagnato e la palla rimbalzava male scivolando anche. Dovevamo adattarci”.

 



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:11 1529428260 Va in pensione il dirigente dell'Istituto Gramsci dopo 42 anni di servizio
18:54 1529427240 Lavori a Nettuno, l’ex vicesindaco: Merito nostro, dai consiglieri solo insulti
18:51 1529427060 Piani di zona Anzio e Nettuno, il 5 luglio Incontro pubblico in Comune
18:15 1529424900 Mente per non ammettere di aver provocato un incidente sulla Pontina: denunciato
17:49 1529423340 Centauro impatta contro un'auto: soccorso d'urgenza con l'eliambulanza
16:26 1529418360 Serie A1. Nuova Città di Nettuno impatta a Parma, il City cade col Rimini
16:25 1529418300 Marino, istituito il premio "Sandro Sciotti" in memoria del carabiniere ucciso
15:31 1529415060 Torneo del Litorale, trionfa l’Anzio Calcio
15:15 1529414100 Unipomezia, svelato lo Staff che affiancherà Baiocco
15:02 1529413320 Anziana, sola in casa, si suicida lanciandosi dal secondo piano di una palazzina
15:01 1529413260 Airone Calcio, si separano le strade con mister Francesco Salotti
12:28 1529404080 Droga, soldi, pistola e munizioni negli appartamenti comunicanti: due arresti
11:47 1529401620 Successo per l’evento “Borgo in fiore”, la Dea Kora incanta i Nettunesi
10:40 1529397600 Caos elezioni Anzio, sbagliato il riconteggio: Guain “torna” in consiglio
10:14 1529396040 Non accetta la fine del matrimonio dopo 38 anni, arrestato noto cantante lirico
10:13 1529395980 Navette, concerti, street art e musei: «Le ipotesi per la sera del concerto»
10:07 1529395620 Sanità Lazio, migliora qualità cure. Il punto di Zingaretti sugli anni 2012-2017
10:05 1529395500 Torna al Mattatoio la III edizione di Èxtra con Piotta e Med Free Orchestra
09:28 1529393280 La Regione autorizza il campo rom a Castel Romano per altri 4 anni: poi chiuderà
09:19 1529392740 Ragazzo trova un cagnolino avvolto in due sacchi e buttato in un cassonetto
09:10 1529392200 Latina, musica romana e stornelli con il Trio Monti
08:49 1529390940 Estorsioni "mafiose" ad imprenditori di Pomezia e Aprilia: Gangemi nega tutto
08:34 1529390040 Recuperato dopo 16 giorni in fondo al lago il corpo di Elnur Babayev
08:29 1529389740 Ladri entrano di notte nel supermercato, ma l'allarme manda in fumo il colpo
08:20 1529389200 Domani il confronto pubblico tra i due candidati sindaci di Pomezia