[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

0-3 il finale per il team di Chiappini

Girone G. Un Cinico Latina Calcio prende i tre punti a Nuoro

Un Latina cinico e a tratti spietato si va a prendere tre punti importantissimi in chiave classifica in casa della Nuorese con la truppa nerazzurra che può restare così nella scia delle prime, uscite tutte vittoriose dai rispettivi impegni. Come riporta ilmsito ufficiale della società sarda, parte bene la Nuorese che ha un’occasione al minuto 3: Argiolas smarca Mancosu, il tiro del numero 11 è sbilenco e finisce sul fondo. Il Latina reagisce all'11' con un colpo di testa di Iadaresta che viene respinto da Scintu. I ritmi sono buoni, la Nuorese prova a chiudere il Latina nella sua metà campo, interessante anche il duello sugli spalti tra gli ultras di casa e quelli pontini, giunti in buon numero al Quadrivio. L'equilibrio si spezza al 21' quando un errore in disimpegno della retroguardia di casa innesca Catinali, pallone in verticale per Scibilia che supera Calandra per il vantaggio ospite. Cresce invece la squadra di Chiappini che al 31' manca clamorosamente il 2-0: Grande discesa di Atiagli sulla sinistra, Calandra non è impeccabile nell'uscita, la palla arriva a Tribuzzi che a porta vuota mette alto graziando la Nuorese. La ripresa si apre con una Nuorese più determinata e volenterosa: Koné entra in partita e grazie alla collaborazione di Tupponi prova ad inventare qualcosa sul binario di destra. All'8 l'esterno nuorese va via a Atiagli e mette al centro un cross insidioso su cui non arriva nessuno. Due minuti dopo è l'ivoriano ad entrare in area dalla destra, il suo cross è smanacciato da Bartolomei che toglie il pallone dalla disponibilità di avversari e compagni. Come nel primo tempo si tratta però di un fuoco di paglia, infatti alla prima occasione il Latina raddoppia: azione sulla sinistra del solito Atiagli, palla dentro per Iadaresta che ha tutto il tempo per controllare e concludere, il tiro del numero 9 non è irresistibile ma è più che sufficiente per superare un incerto Calandra. La Nuorese non è nemmeno fortunata: Konè potrebbe riaprirla al 26' ma la sua punizione si stampa sulla traversa. Un minuto dopo Ruben Olivera prova a certificare la superiorità dei suoi cercando il gran gol dalla distanza: il suo tiro da oltre 50 metri esce non di molto. La lunga girandola di cambi spezza il gioco e fa crescere il nervosismo in campo, sugli spalti nel frattempo dilaga la contestazione degli ultras di casa. Il Latina dilaga al 93' con Cossentino che in proiezione offensiva traduce in rete di testa un cross dalla sinistra del solito Atiagli. “Abbiamo interpretato la gara nel migliore dei modi – ha dichiarato proprio l’autore del terzo goal a fine match – sapevamo  che era una partita molto difficile perché incontravamo una squadra preparata. Siamo stati molto più cinici di loro nello sfruttare le occasioni che ci sono capitate. Siamo partiti un po' contratti per via del campo che non ci permetteva di giocare palla a terra, perché era fangoso e bagnato e la palla rimbalzava male scivolando anche. Dovevamo adattarci”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:16 1544976960 Una mattina dai bambini del S. Camillo per la protezione civile di Rocca di Papa
17:09 1544976540 Violenta lite tra stranieri al Nicolosi, un uomo accoltellato
15:37 1544971020 Al via i lavori di messa in sicurezza del cantiere della Piscina a Nettuno
15:32 1544970720 La Bcc in festa, il Presidente consegna borse di studio agli studenti meritevoli
15:30 1544970600 Irregolarità alla Poseidon, la Procura archivia le accuse di Casto a Cesarini
13:35 1544963700 Ladri di notte in una villetta: rubano soldi e... un panettone
11:18 1544955480 Giornata della prevenzione: mattinata di visite gratis con medici e volontari
11:13 1544955180 86esimo compleanno di Latina: invitati tutti gli ex Sindaci
10:32 1544952720 Tradizionale immersione dei sub per recuperare bottiglie di vino e salse immerse
10:29 1544952540 Frascati, successo al concerto gospel per le adozioni di cani e gatti
08:25 1544945100 Inaugurato il presepe di sabbia: sarà aperto 24 ore su 24 sotto le feste
07:48 1544942880 Tempi biblici per la voragine sulla Pontina. Lavori solo dopo il ritrovamento
15/12 1544897940 Folla al Natale Rinascimentale di Nettuno che anima il Borgo, domani il bis
15/12 1544895660 Bloccato in un dirupo per salvare il suo cane, cacciatore "salvato" dai pompieri
15/12 1544895180 Violenza sessuale per 11 anni sulle figlie, arrestato padre orco
15/12 1544893380 Tenta la rapina al tabacchi, il titolare lo disarma e lo fa arrestare
15/12 1544893020 Concorso di poesie “Versi in libertà”, i vincitori della quinta edizione
15/12 1544892840 La Polstrada di Albano a caccia degli autori di una tentata rapina
15/12 1544890740 Marino, 4 residenti realizzano un presepe artistico nella chiesa di S. Antonio
15/12 1544888520 Genzano, iniziativa presso la Biblioteca Comunale con l'associazione La Fonte
15/12 1544887800 Francesca Bagnoli vicecampionessa del mondo di kitesurf: successo made in Latina
15/12 1544887020 Lettera del Vescovo di Latina alle famiglie: «Siete il tessuto della comunità»
15/12 1544886060 Ad Ardea un solo sportello bancomat funzionante per 51mila abitanti
15/12 1544885460 Terracina, recuperato il corpo del comandante del peschereccio affondato a Fondi
15/12 1544883600 “Natale su Amazzon” in scena al teatro di Sezze domenica 16 dicembre

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli