[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

2-1 in rimonta sul campo della Lupa Roma

Latina Calcio, arriva la prima vittoria in trasferta

I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)
I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)

Arriva finalmente la prima vittoria in trasferta per il Latina Calcio che riesce a conquistare tre punti pesantissimi (e in rimonta) sul campo della Lupa Roma. Sotto di una rete dopo i primi 45 minuti di gioco (Prandelli 13’pt) i neroazzurri hanno rischiato di subire anche il colpo del Ko prima che Rabbeni (7’st) ed il solito Iadaresta (25’st) ribaltassero completamente la situazione in favore dei pontini. “Fino al goal loro – le parole di mister Andrea Chiappini in sala stampa raccolte dal portale Tuttolatina.com – stavamo facendo la partita. Abbiamo pagato psicologicamente il gol, piano piano abbiamo ripreso un po la partita, però potevamo fare molto di più. Nel primo tempo, onestamente, loro non hanno fatto niente. Noi qualcosina l’abbiamo prodotta, ma dovevamo fare di più. Nella ripresa siamo partiti bene, abbiamo trovato il pareggio e per una buona parte, fino al secondo gol, abbiamo giocato da Latina, da squadra che sa gestire palla e partita, facendo muovere la sfera e rendendosi pericolosa. Nel finale abbiamo sofferto come era giusto che fosse, facciamo la Serie D e non siamo di A. Siamo tutte squadre di D, era normale soffrire contro una buona squadra”. “Non guarderò la classifica – ha concluso il mister neroazzurro – fino  alle ultime tre-quattro giornate. Prima non serve, ho visto troppe cose cambiare tra febbraio e marzo. L’anno scorso il Rieti è stato primo fino a marzo, poi ha perso tre partite di fila ed è finito terzo. Può succedere di tutto sia a noi che agli avversari. Bisogna vivere alla giornata. L’emblema è oggi: una partita difficile e complessa, che vinci se fai contrasti e sai soffrire. Se hai questa mentalità vai avanti, se pensi alla classifica sei superficiale. Dobbiamo essere cattivi e affamati, con la voglia di non mollare niente e di portare via i risultati da ogni campo, con la voglia e attraverso la sofferenza. Se sapremo fare questo in ogni partita, su ogni campo, poi potremo guardare anche la classifica”. “Mi è andata bene, - così l’autore del goal dell’1-1 Luciano Rabbeni – ho fatto un gran gol che ci ha permesso di rientrare in partita. Sull’1-1 il match è cambiato. Il primo tempo è stato un po’ sottotono, anche se loro hanno avuto solo una palla gol ma sono stati bravi a finalizzarla. Noi abbiamo creato qualcosina in più ma eravamo più molli. Nel secondo tempo grazie al gol siamo usciti fuori e abbiamo vinto credo con merito. Non siamo ancora al 100% e appena saremo al top sarà una bella situazione, perché potremo dare di più anche a livello difensivo. Sarà più facile vincere le partite e partire meglio nel primo tempo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:06 1539608760 Violenta lite tra giovani davanti ad un pub di Frascati, uno finisce in ospedale
14:46 1539607560 Riapre al pubblico la Sala ragazzi della biblioteca comunale Carlo Levi
14:18 1539605880 Recup: «Il nuovo numero è a pagamento, la Regione Lazio chiarisca»
14:10 1539605400 Serie A2. Latina Basket, spettacolo contro Trapani
13:30 1539603000 Corso per pizzaioli in carcere e cena per tutti i detenuti, ecco il progetto
12:53 1539600780 Serie C, Girone B. Onda Volley, è una sconfitta agrodolce
12:31 1539599460 Serie C, Girone B. Antica Braceria Anzio Pallavolo, è buona la prima
12:21 1539598860 Serie C2, Girone A. Il Lele Nettuno festeggia la prima vittoria
11:16 1539594960 Crisi politica ad Ardea, il sindaco: «Non mi dimetto: presto i nuovi assessori»
10:16 1539591360 Strade dissestate, a Pomezia scendono a 30 e 40 km/h i limiti su 15 vie
09:42 1539589320 Lega: «Qualsiasi altro ingresso a Latina per adesso è congelato»
09:35 1539588900 Rapina anziana al mercato di Pomezia, poi cerca di scappare in autobus
09:22 1539588120 Pomezia, il sindaco visita IRBM Science Park: «Un onore per la nostra città»
08:58 1539586680 Santa Maria delle Mole, assemblea sul Parco Regionale dell'Appia Antica
08:50 1539586200 Terracina capitale del fumetto: una tre giorni con i più grandi disegnatori
08:03 1539583380 A Terracina arriva la fibra ottica, entro il 2019 coperto tutto il territorio
07:57 1539583020 Festival Internazionale del Cinema ad Ariccia, successo di critica e pubblico
14/10 1539545820 Fiamme in un appartamento in zona Cretarossa a Nettuno, tutto distrutto
14/10 1539522240 Cadono calcinacci al Cimitero di Nettuno, D’Angeli: “Situazione assurda”
14/10 1539514740 Rom in fuga dopo tentato furto provocano 9 incidenti sul Raccordo
14/10 1539513000 A Rocca Massima la sagra della castagna. Ospite Alessandra Mussolini
14/10 1539511740 Scontro sulla Pontina, un'Ape si ribalta: restano feriti due anziani
14/10 1539511080 In fuga con la droga addosso e la moto non assicurata: sperona i carabinieri
14/10 1539510540 45enne disperso sui monti di Norma, interviene il soccorso alpino
14/10 1539505860 Chiamano per errore il 112 mentre commettono il furto, un ladro arrestato

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli