[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

2-1 in rimonta sul campo della Lupa Roma

Latina Calcio, arriva la prima vittoria in trasferta

I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)
I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)

Arriva finalmente la prima vittoria in trasferta per il Latina Calcio che riesce a conquistare tre punti pesantissimi (e in rimonta) sul campo della Lupa Roma. Sotto di una rete dopo i primi 45 minuti di gioco (Prandelli 13’pt) i neroazzurri hanno rischiato di subire anche il colpo del Ko prima che Rabbeni (7’st) ed il solito Iadaresta (25’st) ribaltassero completamente la situazione in favore dei pontini. “Fino al goal loro – le parole di mister Andrea Chiappini in sala stampa raccolte dal portale Tuttolatina.com – stavamo facendo la partita. Abbiamo pagato psicologicamente il gol, piano piano abbiamo ripreso un po la partita, però potevamo fare molto di più. Nel primo tempo, onestamente, loro non hanno fatto niente. Noi qualcosina l’abbiamo prodotta, ma dovevamo fare di più. Nella ripresa siamo partiti bene, abbiamo trovato il pareggio e per una buona parte, fino al secondo gol, abbiamo giocato da Latina, da squadra che sa gestire palla e partita, facendo muovere la sfera e rendendosi pericolosa. Nel finale abbiamo sofferto come era giusto che fosse, facciamo la Serie D e non siamo di A. Siamo tutte squadre di D, era normale soffrire contro una buona squadra”. “Non guarderò la classifica – ha concluso il mister neroazzurro – fino  alle ultime tre-quattro giornate. Prima non serve, ho visto troppe cose cambiare tra febbraio e marzo. L’anno scorso il Rieti è stato primo fino a marzo, poi ha perso tre partite di fila ed è finito terzo. Può succedere di tutto sia a noi che agli avversari. Bisogna vivere alla giornata. L’emblema è oggi: una partita difficile e complessa, che vinci se fai contrasti e sai soffrire. Se hai questa mentalità vai avanti, se pensi alla classifica sei superficiale. Dobbiamo essere cattivi e affamati, con la voglia di non mollare niente e di portare via i risultati da ogni campo, con la voglia e attraverso la sofferenza. Se sapremo fare questo in ogni partita, su ogni campo, poi potremo guardare anche la classifica”. “Mi è andata bene, - così l’autore del goal dell’1-1 Luciano Rabbeni – ho fatto un gran gol che ci ha permesso di rientrare in partita. Sull’1-1 il match è cambiato. Il primo tempo è stato un po’ sottotono, anche se loro hanno avuto solo una palla gol ma sono stati bravi a finalizzarla. Noi abbiamo creato qualcosina in più ma eravamo più molli. Nel secondo tempo grazie al gol siamo usciti fuori e abbiamo vinto credo con merito. Non siamo ancora al 100% e appena saremo al top sarà una bella situazione, perché potremo dare di più anche a livello difensivo. Sarà più facile vincere le partite e partire meglio nel primo tempo”.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:03 1529744580 Genzano, lo spettacolo al PalaCesaroni con le scuole di danza del territorio
10:49 1529743740 Cade dal motorino e viene investito da un'auto: muore quarantenne di Ardea
09:15 1529738100 Arrestato il 22enne spacciatore del Parco dell'Ombrellina a Frascati
09:09 1529737740 Ennesimo camion ribaltato in curva sulla Pontina: sempre allo stesso punto
09:04 1529737440 Tragico rientro del sabato sera: 20enne muore nell'auto uscita di strada
22/06 1529682720 Evade dai domiciliari, ma nel rientrare a casa di notte sbaglia casa: arrestato
22/06 1529677260 Grave incidente a Pomezia: motociclista a terra dopo l'impatto contro una Bmw
22/06 1529676840 Nuovi parroci in provincia di Latina: ecco le nomine e i trasferimenti
22/06 1529676120 Estorsione e stupefacenti, 4 arresti tra Roma e Marino. C'è anche un Casamonica
22/06 1529675340 Ennesimo suicidio a Lariano: trovato impiccato in casa 39enne padre di 4 figli
22/06 1529672220 Francesco Totti, ecco il libro sul suo congedo dal calcio giocato
22/06 1529671200 Ragazze costrette a prostituirsi ad Aprilia: due rumeni fermati a Latina
22/06 1529669640 Commercianti della rocca di Ardea preoccupati per lo spostamento degli uffici
22/06 1529667300 Emergenza sociale, più italiani che stranieri in carico ai servizi sociali
22/06 1529662980 Nuoto, Master. Campus Primavera Aprilia, cala il sipario sulla stagione
22/06 1529662860 Luca e Genni Guadagnini premiati per i risultati di "Rock per un bambino"
22/06 1529662560 Il caso Tripodi finisce in Parlamento: interrogazione del Pd
22/06 1529661180 Serie A2. Latina Basket, Andrea Patore ai saluti
22/06 1529659500 Cemento ed elezioni, il ‘sistema’ Parnasi al centro dell'inchiesta
22/06 1529659440 Pallanuoto, Under 13 Fascia A. L'Antares Nuoto Latina chiude al 7°posto
22/06 1529658180 Parnasi-Palozzi: Marino2 motore dello stadio. Progetto nodo dell'inchiesta
22/06 1529657160 Rifiuti in fiamme in via della Spadellata ad Anzio, la rabbia dei residenti
22/06 1529657040 Ricaricavano la Postepay senza pagare ad Anzio e Nettuno, fermati in due
22/06 1529656920 Guida 2019 del Gambero Rosso: ecco i ristoranti del Lazio premiati
22/06 1529656740 Abuso edilizio a Nettuno, lettera aperta a Commissario e Segretario comunale