[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

3-2 per i padroni di casa

Il Latina si sveglia troppo tardi, il derby va al Cassino

I tifosi del Latina presenti a Cassino
I tifosi del Latina presenti a Cassino

Un approccio sbagliato nella parte iniziale del match ha favorito la vittoria del Cassino nel derby laziale della terza giornata del campionato di serie D (Girone G) con il Latina che torna a casa con la seconda sconfitta esterna consecutiva e tanto rammarico per una gara che sembrava alla portata dei ragazzi di Chiappini. Decisiva, ai fini del risultato finale, la doppietta di Giglio che dopo appena 23 minuti di gioco ha portato i padroni di casa sul risultato di 2-0. Rabbeni in chiusura di frazione ha segnato il goal che ha riacceso le speranze neroazzurre prima che Abreu al 17’ del secondo tempo riportasse avanti di due lunghezze il team di Urbano. Il solito Iadaresta a 20 dal termine ha provato a propiziare la rimonta ma il Cassino è riuscito a reggere fino al triplice fischio aggiudicandosi l’intera posta in palio ed il primo successo in questo avvio di campionato. “Siamo stati davvero troppo ingenui all’inizio – questa l’analisi in sala stampa di mister Chiappini – potevamo passare in vantaggio poi sul calcio d’angolo abbiamo commesso l’ennesimo errore. Il rigore lasciamolo perdere perché nasce da una palla innocua, ormai persa, e l’abbiamo letteralmente regalato. Dopo siamo andati in superiorità numerica per la prima volta e credo che, negli ultimi 25 minuti, non se ne siano giocati più di 7-8 effettivi. Non si può giocare solo otto minuti nell’ultima mezzora”. “Abbiamo dei giocatori – le parole  dell’allenatore riportate da TuttoLatina – chiamati a fare la differenza che per struttura fisica e ritardo di condizione non sono al livello che gli appartiene. La squadra è stata fatta in pochi giorni, mi prendo io le responsabilità. Abbiamo finito gli acquisti dopo il 20 agosto, dobbiamo amalgamarci. Detto questo, la prestazione è quella che abbiamo detto prima e in 11 contro 10 sarebbe stato forse un risultato diverso”. “Ci manca la brillantezza – conclude Chiappini ancora sul portale dedicato ai neroazzurri – perché  alcuni giocatori sono strutturalmente così. Dobbiamo tesserare due terzini che sono potenzialmente i titolari (Angelov e Nelson, ndr), che non sono ancora tesserabili. Abbiamo difficoltà logiche ed evidenti, dette dopo una sconfitta sembrano una giustificazione ma l’ho detto anche dopo la vittoria col Budoni. Con la crescita di 4-5 giocatori importanti, il tesseramento di questi due e la crescita di condizione, possiamo diventare una squadra altamente competitiva. Oggi, oggettivamente, non lo siamo”. Domenica prossima allo stadio Francioni verrà un’Ostiamare reduce dal pareggio interno con il Tortolì, gara da prendere assolutamente con le molle visto che proprio i lidensi hanno già battuto i nerazzurri nel turno di Coppa Italia. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/11 1542747840 Densa schiuma bianca sale dal mare di Ardea e invade la strada
20/11 1542732000 Case confiscate alla mafia, manifestazione di interesse del comune di Nettuno
20/11 1542728880 Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, c'è anche Latina
20/11 1542728760 Insieme per i Landi, sabato 24 novembre il nuovo incontro con le famiglie
20/11 1542728640 Prosegue il progetto Experientia: coinvolti i migranti dei centri accoglienza
20/11 1542726420 Ripascimento a Latina e Sabaudia, la sabbia arriverà dal porto di Anzio
20/11 1542725880 Truffa con il pellet, società di Nettuno incassa oltre un milione di euro
20/11 1542722700 Anche il Museo diocesano di Albano alla Giornata nazionale dei Musei in cammino
20/11 1542720660 Riapre la scuola di via Pantanaccio, revocata l'ordinanza di chiusura
20/11 1542717840 Pomezia, il sindaco e gli assessori in visita all'azienda Slamp
20/11 1542715260 Chat Whatsapp per segnalare reati: siglato protocollo sul controllo del vicinato
20/11 1542712680 Ardea, il consigliere e capogruppo di Forza Italia Fabrizio Salvitti si dimette
20/11 1542711600 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana
20/11 1542704940 Multe in arrivo per chi sarà sorpreso a conferire i rifiuti in maniera sbagliata
20/11 1542704640 Commercianti di Pomezia disperati: boom di furti e raid nei negozi del centro
20/11 1542703320 L'altra faccia del Colosseo: l'appello di Cinzia, mamma occupante presto fuori
20/11 1542702840 Attacco hacker alla centrale di Pomezia: violate 500mila Pec del Governo
20/11 1542700860 Questa è l'ultima volta ti dimentico, la cantante Levante ospite alla Mondadori
20/11 1542699960 Omaggio ai Caduti della Seconda Guerra Mondiale: celebrazioni a Pomezia
20/11 1542699360 Asfalto drenante e corsia di emergenza sulla 148: parte la petizione
20/11 1542699120 L'iniziativa We4Youth fa tappa anche all'Istituto San Benedetto di Latina
20/11 1542699060 Pomezia, sopralluogo con la Città Metropolitana al Pascal e al Copernico
20/11 1542699000 Nuovi archivi musicali al Dizionario della Musica Italiana di Latina
20/11 1542698580 Topi a scuola, i genitori fanno uscire i figli prima
20/11 1542697740 “Se loro …”a Cisterna nel chiostro di Palazzo Caetani domenica 25 novembre

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli