[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Sconfitto il Budoni 3-0

Latina Calcio 1932, la strada è quella giusta

l'esultanza di Pasquale Iadaresta dopo il goal del vantaggio contro il Budoni (Foto Latina Calcio 1932)
l'esultanza di Pasquale Iadaresta dopo il goal del vantaggio contro il Budoni (Foto Latina Calcio 1932)

Rialza la testa il Latina Calcio 1932 dopo la pesante scoppola di Rieti della prima giornata e lo fa in uno stadio Francioni deserto (il match si è giocato a porte chiuse per decisione del giudice sportivo), ottenendo così i primi tre punti stagionali ai danni di un Budoni che comunque (specialmente nella prima frazione di gioco) ha venduto cara la pelle, a dispetto di quanto il 3-0 finale possa far immaginare. Il primo tempo infatti si conclude a reti inviolate, con le occasioni migliori che capitano proprio agli attaccanti sardi, ma è nella ripresa che i neroazzurri riescono a mettere il turbo e a portare a casa l’intera posta in palio. Mattatore assoluto della contesa, Pasquale Iadaresta, autore di una micidiale doppietta che ha confermato (qualora ce ne fosse ancora bisogno) tutte le sue qualità da bomber di razza. Nel mezzo, al minuto numero 64, il goal di Rabbeni del momentaneo 2-0. “In parte – ha ammesso in sala stampa il mister pontino Andrea Chiappini – eravamo con la testa ancora alla sconfitta subita a Rieti, non eravamo convinti delle nostre potenzialità e abbiamo permesso loro di prendere coraggio. Nel secondo tempo però siamo scesi in campo con un atteggiamento completamente diverso, ci siamo sbloccati ed il risultato ci ha dato ragione”. “Nella ripresa – ha spiegato – abbiamo palleggiato bene, dove volevamo. Dobbiamo fare dei movimenti senza palla, con il 4-3-3, quella che è la qualità migliore l’abbiamo persa. Nei secondi 45 minuti di gioco abbiamo palleggiato molto di più e dopo la rete del vantaggio la partita è andata in discesa”. Soddisfatto del risultato (e non potrebbe essere altrimenti) anche l’eroe di giornata, Pasquale Iadaresta, autore della doppietta che ha messo in ghiaccio il match: “ Ci tenevamo – ha dichiarato il bomber ai microfoni di tutto latina.com – a scrollarci di dosso il peso della sconfitta di Rieti. Ci siamo allenati con rabbia e attenzione e questo lo abbiamo un po pagato in avvio. Essendo in costruzione ci abbiamo messo un po di tempo, il gol ha sbloccato la partita ed è stato tutto più semplice. Il gol è istinto, per caratteristiche so che Rabbeni mette la palla morbida sul secondo palo. Se l'attaccante pensa, fa fatica. Ho seguito l’istinto ed è andata bene così”. Domenica prossima il Latina sarà di scena sul campo del Cassino, partita sentitissima da parte di tutto l’ambiente neroazzurro: “sarà un esame di maturità – ha chiosato mister Chiappini – non dobbiamo dimenticare gli errori commessi a Rieti ed affrontare questa trasferta con un atteggiamento diverso, ripartendo dal Latina visto nel secondo tempo contro il Budoni”.  

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/10 1540062420 Gli ex assessori di Nettuno: "CoProgettazione e Agenda di Governo 2019/24"
20/10 1540052760 Decine di furti e altrettanti nomi falsi in tutta Europa: arrestata a Cisterna
20/10 1540051680 Tragedia domestica ad Aprilia, morto un bambino schiacciato da un armadio
20/10 1540044240 The Harlem Voices, un magico Natale a Latina con il vero gospel americano
20/10 1540043040 A Velletri i funerali del 51enne morto in un incidente di caccia a Cisterna
20/10 1540031880 Piano di zona: ad Aprilia il 23 ottobre la prima di tre assemblee partecipate
20/10 1540030800 Trasportava illegalmente 550 kg di bombole del gas sulla Pontina: maxi multa
20/10 1540030200 Prima la lite, poi le botte e le minacce col coltello: arrestato marito violento
20/10 1540029240 Controlli "elettronici" sulle strade di Velletri, decine di auto senza revisione
20/10 1540028880 Controlli antibivacco a Velletri, la Polizia locale identifica alcuni senzatetto
20/10 1540028220 Incursione serale al poliambulatorio di Aprilia: danni e pochi spicci rubati
20/10 1540027620 La vice questore aggiunto Rubinacci nuovo dirigente del commissariato di Genzano
20/10 1540026360 Commozione e applausi per il flash mob e il murale dedicato a Leo e Ludo
20/10 1540026300 Giornata di pesca finita in tragedia, si continua a cercare il secondo uomo
20/10 1540025940 Banda di Rapinatori sgominata, hanno aggredito due volte ristoratore di Nettuno
20/10 1540021980 Autolesionismo, aggressioni ed emergenze al carcere di Velletri
20/10 1540020420 Confermato sequestro milionario di beni tra Cisterna e Aprilia
20/10 1540019880 Premio Cartagine 2.0 “cultura” al dirigente del commissariato di Albano
20/10 1540019460 Stanato "furbetto del cartellino": risultava al lavoro, ma se ne stava a casa
19/10 1539966420 A Latina Scalo il "controllo di vicinato": segnalazioni Whatsapp contro i furti
19/10 1539965400 RFI: sottopasso Casello 45 pronto a fine 2019. «Lavori rallentati, ecco perchè»
19/10 1539963420 “Mario Righini: un Nettunese in Antartide”, l’evento in sala consiliare
19/10 1539963240 Capo d’Anzio, il Presidente Marchetti si dimette ma il Sindaco respinge l'idea
19/10 1539963180 Anziano va a comprare il regalo alla moglie, ma viene assalito e rapinato
19/10 1539963060 Pulmini per disabili rotti a Nettuno, si riparte con il servizio trasporto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli