[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La risposta della dott.ssa Carla Delfino

Terrore dei topi? La scoperta che risolve è di una donna italiana FOTO

Solo una donna poteva vincere contro ciò che proprio alle donne fa tanto orrore. Carla Delfino è la salvatrice di tutte le donne che inorridiscono al solo pensiero di poter improvvisamente trovare topi in casa. E per questa scoperta è stata l'unica italiana a vincere il premio Cartier per le migliori iniziative imprenditoriali femminili del Mondo. 
Dottoressa è vero che i ratti sono aumentati così tanto?
«Purtroppo sì, il loro numero è aumentato a dismisura nel tempo fino ai livelli mostruosi di oggi, in 60 anni sono aumentati di 10 volte». 
Perché questa invasione?
«I topi vivono sempre in colonie e ucciderne uno scatena il loro istinto di accoppiarsi. Come in un brutto incubo, più li uccidiamo più aumentano! L’unica soluzione oggi è la prevenzione».
È vero che i topi portano malattie?
«I ratti sono portatori di ben 35 potenziali malattie, trasmesse anche dal solo loro passaggio. Ecco spiegato il nostro innato fastidio nel vederli». 
Terrore più che fastidio...
«Un improvviso incontro con i ratti, specialmente se accade in casa, determina in molte di esse uno stato di stress e ansia continua per il terrore di ritrovarsi topi in ogni anfratto della casa: fra i piedi, addosso mentre dorme, nei mobili, nei vestiti, nelle scarpe, sotto i divani. Per tante donne queste paure sconfinano in veri e propri attacchi di panico». 
Come è arrivata a questo risultato?
«Sono laureata in Storia e ho studiato su antichi libri come nelle diverse civiltà si combatteva questo problema. Poi ho viaggiato  e incontrato le più diverse culture e ho  consultato vecchi manuali nelle biblioteche di Londra, Hong Kong, Parigi, Washington e Roma. Ma ho anche studiato per molti anni la natura, il comportamento dei topi e ho analizzato come le piante se ne difendono».
E cosa hai scoperto?
«Che l'unico modo di combattere i topi è usare la loro arma più potente: l'olfatto. Quindi ho creato un mix di essenze di profumo gradevole per l'uomo, ma estremamente insopportabile all'olfatto dei ratti: ScappaTopo è un repellente naturale che tiene lontani i topi, a base di olii essenziali delle piante e granuli di mais, quindi non uccide i topi, ma li tiene lontano in modo efficace, senza effetti indesiderati per l’utilizzatore e per gli animali domestici».
Come garantisce che funziona?
«La sua formula innovativa, nata dalla ricerca bio-tecnologica italiana, è stata testata con successo dalle Università di Napoli e di Roma».
Perché Scappatopo è meglio delle polpette avvelenate?
«Sono pericolosissime per chi ha bambini piccoli, cani, gatti o altri animali. Dal prossimo anno poi saranno fuori legge, per cui l'unico modo per difendersi sarà chiamare una ditta specializzata con importanti costi a carico della famiglia».

Scappatopo è distribuito da:
AGRI90 - Via Castelli Romani km 10.900 - POMEZIA
Tel. 06 89160128
scappatopo@agri90.com

QUANTO COSTA SCAPPATOPO?
Perché il vero risparmio è nel prevenire il problema, perché una volta che una colonia di topi si stabilisce poi è molto difficile stanarli tutti. Usando trappole o veleni tenderanno a riprodursi di più, con la necessità di far intervenire qualche impresa specializzati con costi ben più alti di quella della prevenzione.
ScappaTopo® si trova nei principali negozi di prodotti per animali.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:21 1529338860 Riconteggio col botto ad Anzio, i Cinque Stelle perdono un consigliere
17:21 1529335260 Apre l'osservatorio astronomico sociale: a Latina "Occhi su Saturno"
16:24 1529331840 Scuola San Giovanni a Nettuno, lascia Fanco Nicolò arriva don Lorenzo Fabi
16:23 1529331780 Ridotta la pena per Giusti, ex Responsabile della Polizia locale di Anzio
16:21 1529331660 Il Sindaco di Anzio riceve le delegazioni di maggioranza, al lavoro sulla giunta
15:58 1529330280 Terremoto a Latina all'ora di pranzo: avvertito ai piani alti delle case
14:51 1529326260 Serie D. Ardea Calcio a 5, arriva anche il Titolo Provinciale
12:52 1529319120 Continuano le operazioni per recuperare il corpo del 29enne annegato al lago
11:44 1529315040 Esercitazione antincendio al Porto di Anzio, auto in divieto frenano i soccorsi
11:41 1529314860 Famiglia con 2 bambini si abbuffa al Ristorante ad Anzio e scappa senza pagare
10:57 1529312220 Incontro per parlare di "violenza di genere" e nuove disposizioni di legge
10:30 1529310600 L'unico parco del centro di Sabaudia è chiuso da mesi, mistero sulla riapertura
09:57 1529308620 Nuovo cimitero ad Ardea: il Comune firma l'appalto. Lavori al via entro 6 mesi
08:09 1529302140 Fuga di gas: badante si butta dalla finestra e abbandona l'anziano in casa
08:08 1529302080 Provato dai sensi di colpa, tenta il suicidio nel carcere di Velletri
07:30 1529299800 Furto notturno alla tabaccheria nel centro storico di Ardea
17/06 1529256120 Notte di paura alla stazione di Nettuno, danni alle auto e aggressione in casa
17/06 1529253300 Nuova vittoria per i bambini della società sportiva città di Nettuno
17/06 1529240100 Localizzato il corpo del 29enne annegato nel Lago. Problemi per il recupero
17/06 1529237340 Lettini per l'asilo e panchine per Norcia da parte del Comune di Albano
17/06 1529237160 Danni e furto al Liceo Picasso di Anzio, rubate le creazioni degli studenti
17/06 1529237100 Finti poliziotti sulla Pontina tentano truffa a turisti in vacanza a Nettuno
17/06 1529225940 Lallà Di Silvio tenta il suicidio in carcere, trasferito in isolamento
17/06 1529220420 Festa del rifugiato al parco Falcone e Borsellino: ecco il programma
17/06 1529219700 Paline per monitorare gli spostamenti degli autobus e app per i rifiuti